Come ottenere il patentino di saldatore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il patentino di saldatura è un riconoscimento necessario per tutte quelle aziende che vogliono essere in regola con le normative sulla qualità e sicurezza dei processi di saldatura in ambito industriale. Esso attesta, di fatto, l’abilità manuale dei saldatori nell’utilizzare gli strumenti solitamente impiegati per la saldatura, vale a dire l’elettrodo o la torcia di saldatura. Nella guida che segue, vi spiegheremo come fare per ottenere il patentino di saldatore: se l'argomento vi interessa continuate a leggere.

24

L’iter per conseguire il patentino di saldatore comporta il superamento di una serie di verifiche di tipo tecnico da parte dell’operatore, la prima delle quali consiste nell’eseguire una prova pratica di saldatura su una piastra o su un tubo. Questa prova è molto importante in quanto avviene alla presenza dell’ispettore dell'ente incaricato per il rilascio della certificazione, il quale dovrà identificare anche il campo di validità dello stesso patentino a seconda dello spessore del supporto, delle modalità di saldatura e della tipologia di giunti richiesti.

34

Una volta effettuata la prova di saldatura, il giunto saldato sarà sottoposto a dei test, come ad esempio la prova di frattura, per verificare che il lavoro eseguito sia in linea con i requisiti richiesti dalle diverse normative Uni En per il rilascio del patentino. Ad ogni patentino deve essere poi abbinata una "Specifica di procedura di saldatura", vale a dire un documento che fornisce in modo dettagliato il campo di applicazione della certificazione stessa sulla base della prova pratica eseguita. Ovviamente per poter conseguire la prima volta il patentino, è consigliabile che l'operatore frequenti dei corsi di formazione specifici che si attengano alle regole e procedure europee per la saldatura.

Continua la lettura
44

Le normative europee in fatto di saldatura stabiliscono criteri omogenei per il conseguimento della qualifica di saldatore, indipendentemente dalla nazione di appartenenza e dall’ente incaricato per il rilascio della certificazione. La regola di base è che la prova effettuata per il conseguimento del patentino qualifica l’operatore non soltanto per le condizioni di saldatura applicate nella prova, ma anche per tutte le tipologie di saldatura o giunti che sono considerati più facili da saldare. Si tenga infine presente che il patentino per saldatura, una volta rilasciato, ha validità due anni, dopo di che si dovrà procedere al rinnovo alla presenza di un ispettore eseguendo di nuovo le stesse prove portate a termine nella prima fase di certificazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come conseguire il patentino di agente immobiliare

Per essere Agente Immobiliare occorrono conoscenze specifiche e competenza. Queste qualità da sole però non bastano. Infatti, per avere l'abilitazione alla vendita di immobili occorre il patentino di Agente Immobiliare. Lo scopo di questa guida è spiegare...
Lavoro e Carriera

Come prendere il patentino di accompagnatore turistico senza corsi

L'Italia è un Paese fortemente turistico; milioni di persone, ogni anno, decidono di visitare il Bel Paese e le sue meraviglie, ricco di patrimoni artistici e Stato con il maggior numero di siti Unesco. Per poter visitare molti di questi posti, è necessaria...
Lavoro e Carriera

Come ottenere un brevetto professionale in saldatura

Il saldatore è una figura professionale molto importante e particolarmente ricercata nelle piccole, medie e grandi imprese che si occupano di meccanica di vario tipo e della costruzione di diversi manufatti. Il suo operato consiste nell'unire diversi...
Lavoro e Carriera

come diventare educatore cinofilo

Anche i nostri amati amici a quattro zampe hanno bisogno di qualcuno che li addestri e li abitui a comportarsi in un certo modo, così da evitare che assumano alcune brutte abitudini. Certo, non per cattiveria, ci mancherebbe altro, ma i cani sono animali...
Lavoro e Carriera

Come diventare ascensorista

L'ascensorista è un mestiere che non molti conoscono, eppure c'è. Dopotutto, la maggior parte dei palazzi di nuova costruzione dispone di almeno un ascensore. Quest'ultimo infatti, è diventato davvero indispensabile, soprattutto per quelle strutture...
Lavoro e Carriera

Come diventare Frutticoltore

Il frutticoltore è specializzato nella cura di alberi da frutto. L'attività viene in genere svolta come dipendente o titolare di un'azienda agricola. Questa attività può essere svolta in abbinamento con altre attività quali l'allevamento di animali...
Lavoro e Carriera

Come diventare pubblicista

Il pubblicista è una figura professionale appartenente al ramo/albo dei giornalisti. La sua attività riguarda non solo quella giornalistica ma anche altre tipologie di professioni (a differenza del giornalista professionista che può svolgere solo quell'attività....
Lavoro e Carriera

Come fare per diventare operatore culturale

Oggigiorno avere un'occupazione stabile è di fondamentale importanza, soprattutto per i giovani che aspirano a crearsi una famiglia e avere un indipendenza economica. Tuttavia, esistono alcuni lavori che, oltre ad essere ben retribuiti, danno anche delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.