Come ottenere il certificato di disponibilità al lavoro

Tramite: O2O 27/07/2019
Difficoltà: media
19

Introduzione

Per poter ambire ad un posto di lavoro, oggi è molto importante per un disoccupato possedere il Certificato di Disponibilità, poiché non solo apre una pista privilegiata nel caso si presenti l?occasione di un'assunzione, ma è una tipologia di reclutamento di mano d?opera che risulta conveniente anche per il datore di lavoro. In questa guida, vogliamo dunque illustrarvi come ottenere con facilità il certificato di disponibilità al lavoro. Vediamo quali sono i passi da compiere.

29

Occorrente

  • Dichiarazione di disponibilità immediata
  • Documento di identità
  • Codice Fiscale
  • Modello Isee di disoccupazione
39

Prendere visione delle agevolazioni previste

Va innanzitutto sottolineato che il certificato di disponibilità non rappresenta un documento importante solo per chi è in cerca di un'occupazione, ma risulta essere anche molto richiesto dal datore di lavoro stesso, in quanto quest'ultimo può usufruire di agevolazioni (secondo le vigenti normative di legge) se assume un dipendente a tempo indeterminato, che a sua volta soddisfi alcuni fondamentali requisiti, tra cui quello di essere disoccupato da un periodo superiore ai 2 anni. I benefici per un datore di lavoro sono davvero interessanti: consistono in una sostanziale riduzione dei contributi pari al 50% per le imprese, i consorzi, così come per enti privati e i liberi professionisti che operano sul territorio italiano. Per le zone del Mezzogiorno esiste tuttavia un?ulteriore agevolazione, ovvero l?esonero totale dell?obbligo dei versamenti contributivi.

49

Reperire il certificato

Per quanto riguarda invece il certificato di disponibilità, esso viene erogato dal competente C. P. I. Tale documento viene redatto su richiesta del disoccupato e consiste in una dichiarazione scritta da conservare con cura poiché all'atto dell'assunzione, bisogna mostrarla al datore di lavoro per certificare di essere iscritto al centro per l'impiego. È chiaro che, per il vantaggio offerto al datore di lavoro, la non presentazione del certificato significa a priori la mancata assunzione.

Continua la lettura
59

Compilare il documento

Per richiedere il certificato è quindi necessario rivolgersi ad un Centro per l?Impiego e compilare un modulo in cui si dichiara di essere disponibile per un lavoro immediato. Il rilascio costituisce una sorta di attestato per concorrere ad ottenere un lavoro, non appena si dovesse liberare qualche posto preesistente o ne vengano proposti altri da parte di privati o enti locali. La documentazione, per essere accettata, deve essere completa, per cui è necessario un valido documento d?identità accompagnato dal codice fiscale, il modello ISEE per certificare lo stato attuale di disoccupazione. Inoltre sarà necessario corrispondere alcune spese che riguardano i diritti di segreteria e che variano in base alle differenti aree geografiche. Il certificato di disponibilità è immediato e quindi, dal momento che si riceve, può essere utilizzato per qualsiasi proposta di lavoro ricevuta.

69

Accedere al sito dell'Anpal

Ma esiste anche una seconda modalità di redazione e di presentazione del certificato di disponibilità al lavoro. Questo si può infatti anche presentare online, attraverso il sito dell'Anpal (www.anpal.gov.it) o quelli che fanno parte dei sistemi informativi regionali in tematica di lavoro. Inoltre, esiste anche una terza possibilità: quella di essere supportati, nella stesura della documentazione, dai Centri per l'Impiego e dai Patronati convenzionati.

79

Presentare il certificato online

Ma quali sono le modalità da seguire per presentare online il certificato di disponibilità al lavoro? In primo luogo occorrerà autenticarsi nell'Area Riservata attraverso le proprie credenziali Inps, selezionando la voce "Dichiarazione di Immediata Disponibilità". Successivamente si dovranno inserire i propri dati personali, professionali e lavorativi, che saranno utili anche per il calcolo dell'indice di profilazione su base quantitativa. Poi seguirà la prenotazione di un appuntamento presso il Centro per l'Impiego. Qui si dovrà apporre la firma al Patto di Servizio Personalizzato, con la quale la persona in cerca di lavoro si impegna ad accettare l'eventuale offerta che venga reputata congrua per il suo profilo professionale.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante la residenza in un determinato comune. Viene rilasciato dall'ufficio anagrafe del comune cui si risiede. Il certificato di residenza ha una validità di sei mesi a partire dalla data di emissione....
Richieste e Moduli

Come prolungare un certificato di malattia

Nel corso dell'attività lavorativa personale, talvolta succede di essere obbligati a rimanere in casa per colpa di una determinata malattia. Per continuare la propria assenza dal posto di lavoro e mantenere comunque la retribuzione per un tempo più...
Richieste e Moduli

Come ottenere il certificato di agibilità per casa

Quando si prende in affitto o si acquista una casa oppure si procede ad una ristrutturazione, è obbligatorio ottenere il certificato di agibilità. Si tratta in pratica di seguire un iter burocratico facendo in primis una comunicazione scritta al Comune...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di abitabilità

Se devi acquistare la tua prima casa e magari vuoi richiedere un mutuo oppure stai ristrutturando casa perché vuoi venderla uno dei documenti obbligatori da avere è il Certificato di abitabilità. Ottenerlo non è difficile ma i tempi non sono brevissimi,...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato dei carichi pendenti

Diverse persone confondono il certificato per carichi pendenti con il certificato del "Casellario giudiziale". Quest'ultimo viene utilizzato per attestare l'eventuale presenza di condanne passate in giudicato; quello per carichi pendenti, invece, fa riferimento...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di stato famiglia

Molto spesso, per il disbrigo delle più disparate formalità ed adempimenti, si ha necessità di ottenere vari tipi di certificati.Uno dei più richiesti ed importanti è sicuramente il certificato di stato di famiglia. Il certificato di stato di famiglia...
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato penale online

Tra i certificati rilasciati dalla Procura della Repubblica vi è il certificato penale. È richiesto in caso di iscrizioni a particolari albi, per esami nelle forze armate e per esercitare determinate professioni incompatibili con reati di questo tipo....
Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato del certificato di proprietà dell'auto

Il certificato di proprietà delle auto è un documento obbligatorio che viene rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) ed indica tutte le caratteristiche del veicolo. È obbligatorio per legge e deve essere sempre presente sull'automobile...