Come ottenere i buoni pasto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I buoni pasto consistono in una sorta di benefit, che ci viene concesso dall’azienda di cui siamo dipendenti a busta paga, sia attraverso un contratto a tempo determinato, sia con un contratto a tempo indeterminato, anche se prevalentemente vale per quest'ultimo. I lavoratori hanno diritto ad un buono pasto giornaliero, per ogni giorno di lavoro effettuato, mediamente vale per venti giorni mensili. Valgono anche per quei lavori che non comprendono una pausa giornaliera. Vediamo quindi come ottenere i buoni pasto.

24

Ticket digitale

Con l'introduzione delle nuove recenti normative, si tende a digitalizzare il ticket del buono pasto, collegandolo elettronicamente ai servizi Pos (point of sale) o ai telefoni cellulari, così da monitorare, attraverso questi mezzi, e con un maggior controllo, il loro utilizzo. Nonostante questa innovazione digitale, nell'ambito dei buoni pasto, nella maggior parte dei casi, questi bonus, sono distribuiti ancora in forma cartacea. In quali modalità si possono utilizzare? Si possono usare in una serie di esercizi, ristoranti, self service, strutture di distribuzione alimentare, oppure in negozi regolarmente convenzionati con l’azienda, e con l’ente presso cui si lavora. I buoni pasto sono personali e non cumulabili, nemmeno convertibili in denaro. Il loro valore predeterminato si può aggirare in un range che va dai quattro ai sette euro. Fino alla cifra di 5.29 euro, i buoni pasto non vanno ad inficiare sui contributi.

34

Concessione

Al datore di lavoro non viene imposto nessun obbligo di rilascio dei buoni pasto. La concessione è generalmente specificata nel contratto di assunzione, oppure è il risultato di successive contrattazioni sindacali. In ogni caso è riconosciuta nel numero di un ticket al giorno. La loro diffusione è, comunque, consistente poiché vengono erogati ad una buona percentuale (16%) della popolazione lavorativa.

Continua la lettura
44

Requisiti

Come possiamo ottenere un titolo per il consumo di alimenti, bevande o di prodotti di gastronomia? Questo è in relazione ad alcuni requisiti inderogabili: essere dipendenti a tempo indeterminato o determinato, avere un contratto a tempo pieno o parziale, effettuare un orario di lavoro superiore alle sei ore o aver svolto almeno tre ore di straordinario. Il tutto, anche in assenza di una pausa per il recupero psico-fisico. Nel rapporto tra datore di lavoro e dipendente, spesso interviene un’azienda emittente che provvede a mettere in circolo i ticket e a tenere i rapporti con gli esercizi convenzionati, regolandone erogazione e pagamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Fondo Est: cos'è e come funziona

Ecco una guida, molto pratica ed anche utile, per cercare di capire c'è e come funziona per bene, il Fondo Est. Sapere e conoscere che cosa sia questo nome, è molto importante ed anche molto utile, per riuscire ad utilizzarlo per bene ed al meglio,...
Banche e Conti Correnti

Requisiti per ottenere una cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto è una tipologia di prestito offerta ai pensionati e lavoratori dipendenti. Questa opportunità di credito permette di avere un prestito sicuro, senza offrire garanzie in quanto protetto da elevate coperture assicurative. Inoltre...
Previdenza e Pensioni

Tutela sanitaria per badanti e colf

Le figure professionali della badante e colf sono sempre più diffuse e, giustamente devono essere tutelati anche dal punto di vista assistenziale. Per questo motivo, il momento in cui è stato sottoscritto il contratto nazionale per i lavoratori domestici,...
Aziende e Imprese

Come assumere con agevolazioni contributive

Nelle assunzioni di componenti del personale, quella delle agevolazioni al datore di lavoro è una questione che varia di continuo. Tali cambiamenti frequenti all'interno del panorama legislativo si verificano principalmente per arginare i danni portati...
Lavoro e Carriera

Come stipulare un contratto di lavoro a tempo indeterminato

Se un dipendente viene impiegato su 2 o più contratti successivi a tempo determinato in servizio continuo per un periodo di 4 anni, i dipendenti hanno diritto a un contratto a tempo indeterminato. Il datore di lavoro può giustificare la concessione...
Richieste e Moduli

Come curarsi alle terme a carico del SSN

Le terme rappresentano un'ottima occasione per rilassarsi. Ci si può immergere nelle acque tiepide e usufruire degli idromassaggi, delle piscine a differenti temperature, dei bagni di vapore, delle saune per aumentare il proprio benessere.Si può anche...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso del ticket sanitario

Come tutti sappiamo ognuno di noi ha l'obbligo di partecipare in parte alle spese sanitarie per prestazioni erogate dal sistema sanitario nazionale. Quindi, in tutti i casi in cui ci sottoponiamo a visite specialistiche, esami di diagnostica o di analisi...
Richieste e Moduli

Come chiedere il rimborso del ticket sanitario

Il cittadino italiano deve pagare un ticket per ogni tipo di prestazione specialistica ambulatoriale assicurata dal Servizio Sanitario Nazionale. Il costo dipende dalla regione italiana in cui ci si trova e dal tipo di prestazione richiesta dal cittadino....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.