Come organizzare un mercatino artigianale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il particolare e allegro mercatino artigianale costituisce un appuntamento fisso per chi adora gli oggetti fabbricati a mano unici che sono il risultato di capacità, ingegno creativo e passione. Questo genere di mercato prevede delle vivaci bancarelle ricche di varie merci (pizzi, ricami, oggetti di legno, ceramica, ferro battuto, ecc.). Quest'ultime sono vendibili in date e orari prestabiliti, secondo determinati regolamenti.
Nel seguente articolo, vi illustrerò in modo dettagliato come organizzare un mercatino artigianale in una piazza, un vicolo o una strada di città. In particolare, vi fornirò tutte le informazioni necessarie riguardanti la giusta programmazione di tale specie di mercato. Vi auguro un buon momento di shopping caratteristico!!!

27

Occorrente

  • Modulo di partecipazione al mercato artigianale
  • Espositori per indumenti
  • Tavoli
  • Sedie
  • Tesserino
  • Conoscenza delle regole in vigore
  • Dichiarazione di merce di produzione propria e realizzata a mano
37

Innanzitutto, dovrete scegliere quale tipologia di mercatino artigianale volete organizzare. Esiste molta differenza fra i mercati artigianali degli hobbisti e quelli rionali di negozianti o rivenditori con la partita IVA. Di conseguenza, è sempre preferibile informarsi bene presso l'organizzazione che gestisce le iscrizioni.
Per le seguenti manifestazioni, bisogna conoscere esattamente quali sono i giorni concessi dalla legge: infatti, ciascuna Regione e Provincia ha le proprie regole. Non dovrete ottenere nessuna licenza particolare, ma soltanto un tesserino rilasciato dal Comune.
Dovrete anche compilare e firmare un modulo di partecipazione al mercatino artigianale, indicando varie informazioni (nome, cognome, codice fiscale e genere di postazione prenotata). Occorre poi dichiarare agli organizzatori che la merce in vendita è di produzione propria e fatta a mano.

47

In ogni caso, potrete informarvi sul web oppure negli uffici comunali/provinciali. Vi consiglio anche di fare attenzione agli annunci che vengono di solito pubblicizzati sui quotidiani locali.
Nella maggioranza dei mercatini artigianali, esiste il divieto di esporre il prezzo delle varie merci, in quanto si tratta di un'attività "baratto" e non di vendita. Di conseguenza, non dovrete mettere nessun cartellino prezzato in vista.
Talvolta, i mercatini artigianali sono "a tema" e allora si potranno esporre e scambiare soltanto certi oggetti. Rispettate sempre gli orari e lo spazio espositivo concesso all'interno di una location (come un giardino, locale o garage). Riflettete anche sull'accessibilità e sulla raggiungibilità del luogo, poiché una location servita bene dai mezzi pubblici risulterà più invitante per la clientela.

Continua la lettura
57

Con riferimento ai pagamenti anticipati, essi vengono generalmente composti dalla corrente elettrica per l'illuminazione (faretti o lampadine non fornite), dal parcheggio, dalla pulizia finale e da ulteriori fattori. Vi basterà comunque informarvi con precisione sulla quota offerta e su quello che risulta a carico degli iscritti al mercatino artigianale.
Talvolta la partecipazione è gratuita, ma di solito viene richiesta una quota giornaliera che potrà variare dai 10,00€ agli 80,00€. Bisogna poi stabilire quale materiale andrà portato da casa per l'allestimento del banco e della piazzola (come gli espositori per gli abiti, i tavoli o le sedie).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi sempre sulle regole prevista dalla società che organizza il mercatino artigianale al quale desiderate iscrivervi.
  • Non esponete i prezzi della vostra merce realizzata a mano, in quanto si tratta di un "baratto" e non di una vendita.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come organizzare rete vendita

La rete di vendita è il ponte tra l'azienda ed i potenziali acquirenti dove la crescita, la qualità dei servizi e le dinamiche del mercato sono alla base di una efficace organizzazione di vendita. Ma come organizzare la stessa per aumentare, così,...
Aziende e Imprese

Come organizzare un evento aziendale

Gli eventi aziendali spesso vengono progettati e sviluppati per lanciare nuovi prodotti, promuovere campagne pubblicitarie o comunicare news e strategie innovative e di cambiamento, coinvolgendo anche importanti figure esterne all'azienda. Ma come organizzare...
Aziende e Imprese

Come organizzare una vendita promozionale

La necessità di rinnovare i locali, di svuotare i magazzini troppo pieni o la immediata necessità di denaro liquido sono alcune delle motivazioni che possono portare all'idea di organizzare una vendita promozionale all'interno del proprio negozio. L'articolo...
Aziende e Imprese

Come organizzare un convegno

Nell'ambito dell'organizzazione di eventi ci sono diverse terminologie che vanno utilizzate in modo adeguato. Si parla di convegni e congressi quando si prevede la presenza di speaker provenienti da enti o aziende diverse, dotati di una autorevolezza...
Aziende e Imprese

Come organizzare un meeting aziendale

Molto più spesso nelle aziende di successo si sente parlare del cosiddetto meeting aziendale. Infatti con una buona frequenza, in alcune aziende, viene ritenuto di importanza fondamentale il rapporto che esiste tra il manager (o i manager) ed i dipendenti....
Aziende e Imprese

Come organizzare un centro estivo per bambini

Durante l'estate quando le scuole chiudono per le vacanze, moltissime famiglie si trovano davanti al problema di dove lasciare i bambini mentre vanno a lavorare. La baby sitter può rappresentare una buona soluzione, ma l'ideale per i piccini è comunque...
Aziende e Imprese

Come organizzare un evento culturale

La parola evento, definisce un 'organizzazione che richiede attenzioni e scrupolosità, non è facile per chi non conosce procedure burocratiche, accoglienza, sicurezza, allestimento, componenti che andranno affiancati per la creazione di tutto. In questa...
Aziende e Imprese

Come organizzare una cena aziendale

La cena aziendale è un evento formale od informale con duplice scopo. È un'occasione per instaurare rapporti di complicità e collaborazione tra colleghi. Un'opportunità per raggiungere più agevolmente un obiettivo comune. Inoltre, l'incontro con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.