Come organizzare un meeting di successo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Commercialmente il meeting non è altro che una riunione, pianificata da professionisti per una presentazione o per congressi. Tale riunione può avere espletamento in albergo, in un centro congressi o qualsiasi altro luogo. I meeting, come a molti piace chiamarli, sono tra gli strumenti più utilizzati in azienda, però c'è da dire che, da ricerche condotte nell'azienda, la maggioranza delle persone intervistate pensa che le riunioni siano inutili, se pensiamo a come vengono organizzate e gestite. Vediamo come organizzare un meeting di successo.

26

Occorrente

  • spirito di organizzazione
36

Lo scopo

Un errore da evitare assolutamente, è quello di indire subito una riunione quando ricevi una comunicazione importante. Ogni riunione, infatti, deve avere uno scopo ben preciso, altrimenti è inutile convocarla. Pertanto, la prima cosa che devi definire, sono gli obiettivi della riunione: se non ne trovi uno, ovviamente non convocare nessuna riunione. Esempi di obiettivi sono l’individuare azioni da intraprendere o informare i propri collaboratori. Scrivi i punti salienti che vuoi raggiungere in non più di una mezza pagina, perché la sintesi aiuta a focalizzarti in poco tempo su cosa vuoi realmente ottenere.

46

I temi

Devi creare i temi che ritieni siano importanti per il raggiungimento degli obiettivi della riunione. Inserire solo punti funzionali al raggiungimento degli obiettivi della riunione ti aiuterà a non perdere tempo. Infine ricorda che devi indicare la data in cui si svolgerà la riunione, l’orario d’inizio della riunione, la durata e l’orario in cui si prevede termini la discussione di ogni singolo punto. Una volta completata, la tua agenda dovrebbe essere come quella della figura.

Continua la lettura
56

I partecipanti

Definiti gli obiettivi e l’agenda, devi individuare le persone che devono partecipare alla riunione. Invita soltanto chi ritieni possa essere utile per raggiungere gli obiettivi della riunione. A volte potrai anche invitare alcune persone come osservatori. Una volta individuati i partecipanti, devi identificare cosa serve a te e ai partecipanti per lavorare efficacemente. Possono servire documenti, proiettori, analisi di marketing e così via.

66

La sala

Individua una sala confortevole per svolgere la riunione e prenotala. Questo punto è importante. Se al meeting parteciperanno 10 persone, non devi assolutamente usare una stanza piccola, senza riscaldamento o aria condizionata. Le persone s’innervosirebbero e la riunione, per quanto ben pianificata, non sarebbe molto produttiva. Ricordati di prenotare la sala in anticipo, per evitare che, al momento della riunione, risulti occupata da altri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come organizzare un live meeting

Oggi giorno la possibilità di organizzare delle riunioni aziendali o di qualsiasi altro tipo viene molto diffusa. Questa è un servizio che viene chiamato Live Meeting. Ovviamente l'evento viene classificato come uno dei più utili e di buona riuscita...
Aziende e Imprese

Come organizzare un sales meeting

Per pianificare e organizzare un’efficace riunione di vendita, in gergo chiamata sales meeting, sia essa a carattere industriale, artigianale o privata, è importante identificare un tema ben preciso in grado di divulgare il vostro messaggio, e fornire...
Aziende e Imprese

5 consigli per condurre una trattativa di successo

Che tu sia un imprenditore di successo o un privato libero professionista, nel caso in cui ti dovessi ritrovare a vendere qualcosa oppure a proporre un'affare a qualcuno devi sapere come muoverti. Non importa quanto si è esperti in materia, ciò che...
Aziende e Imprese

Come scrivere un comunicato stampa di successo

Come vedremo nel corso di questa breve guida, con un po' di pazienza e seguendo le giuste dritte, è possibile scrivere un comunicato stampa di successo, tenendo conto che il proprio comunicato per ottenere successo deve apparire originale e diverso,...
Aziende e Imprese

10 errori da evitare un e-commerce di successo

Il termine e-commerce (commercio elettronico) indica un canale per acquistare beni e servizi sul web attraverso server sicuri che prevedono il pagamento on-line tramite l'utilizzo di carte di credito. I beni acquistati possono essere di varie tipologie...
Aziende e Imprese

Come avere un franchising di successo

Per tutti coloro che intendono rendere la propria attività conosciuta e diffusa in tutto il Paese, il franchising costituisce certamente un’importante occasione di crescita, la soluzione più conveniente e adatta. Tramutare un’attività di successo...
Aziende e Imprese

Come aprire un account di successo eBay

eBay è una piattaforma web, meglio definita come market place, che offre a tutti i suoi utenti la possibilità di vendere oppure acquistare degli oggetti nuovi o usati in qualsiasi momento. Inoltre è possibile fare acquisti o mettere annunci da qualsiasi...
Aziende e Imprese

Consigli per un comunicato stampa di successo

Giornalisti e media sono molto spesso bombardati di richieste di pubblicazioni di notizie e di comunicati stampa e scelgono i più incisivi e i più interessanti da pubblicare. Far emergere il proprio tra i molti che vengono visualizzati ogni giorno in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.