Come organizzare un evento di raccolta fondi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se si decide di aiutare degli amici oppure una comunità e si vuole organizzare una raccolta fondi è fondamentale la valutazione di molteplici aspetti. L'organizzazione deve essere perfetta ed al tempo stesso trasparente per non correre il rischio di essere accusato di lucro. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come organizzare un evento, rispettando alcune regole di fondamentale importanza.

25

La prima cosa da fare è quella di aprire preventivamente un conto bancario. È indispensabile specificare la persona oppure l'ente per cui si decide di raccogliere i fondi. Successivamente per la raccolta dei fondi bisogna scegliere la tipologia dell'evento da organizzare. In questo caso è di fondamentale importanza la propria fantasia e creatività. Si può organizzare un ballo in maschera, una cena oppure una lotteria con in palio un oggetto di valore.

35

È opportuno estendere il campo non solo a parenti, amici e conoscenti. Conviene fare una lista di persone e pubblicizzare l'evento presso uffici pubblici, quotidiani oppure volantinaggio. Se si hanno dei dubbi su come gestire un evento di raccolta fondi si può chiedere l'aiuto di un ente no profit. Quest'ultimo può mettere a disposizione i propri mezzi per la divulgazione del messaggio. Bisogna poi scegliere un luogo ben preciso dove organizzare l'evento; deve essere non lontano e comodo da raggiungere con mezzi pubblici o a piedi. Inoltre, è importante ottenerlo gratis; ad esempio si può chiedere un capannone in disuso o un campetto parrocchiale. Un evento per la raccolta di fondi deve avvenire con date ed ore ben precise in giorni festivi; in questo modo si trovano molte più persone disponibili in quanto libere da impegni di lavoro.

Continua la lettura
45

Le modalità di accettazione fondi possono essere un conto corrente bancario e dei bonifici, ma conviene ampliare il raggio d'azione e scegliere anche carte di credito o la PayPal. Queste ultime è preferibile evitarle in quanto su ogni operazione le compagnie che gestiscono queste forme di pagamento richiedono una percentuale sulla transazione. Per dare maggiore risalto all'evento si possono contattare TV e radio locali, quotidiani online e relativi forum. Questi mezzi di comunicazione sono i migliori per un passaparola ed amplificano il messaggio che si vuole diffondere. L'evento organizzato oltre ad un versamento volontario da parte di chi partecipa può prevedere un biglietto d'ingresso; in questo caso è opportuno organizzare un concerto, un'esposizione fotografica oppure delle recite teatrali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento di team building

Sapere come organizzare un evento di team building è necessario per migliorare le relazioni professionali e risolvere criticità. Per raggiungere l'obiettivo, molte aziende si affidano a società terziste specializzate in questo tipo di evento. Tuttavia,...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento sportivo

Lo sport è parte integrante della vita di tante persone, sia perché seguito da tanti in manifestazioni di carattere locale, internazionale e nazionale, sia perché praticato a vari livelli dagli atleti. Lo sport costituisce un'attività che accomuna...
Lavoro e Carriera

Come organizzare eventi di beneficenza

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come organizzare al meglio degli eventi di beneficenza. Il fatto di organizzare questo tipo di eventi non si allontana molto dall'organizzazione di un normale evento, la differenza...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un'asta di beneficenza

Quando un ente o organizzazione ha bisogno di raccogliere dei soldi per sostenere un progetto o le proprie attività una delle attività che viene organizzata ad hoc è l'asta soprattutto per la cause di beneficienza. Tali aste, non solo hanno un enorme...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un invito formale ad un evento

Quasi a tutti noi è capitato di organizzare o prendere parte ad un evento importante e, se abbiamo collaborato nell'organizzazione, ci siamo trovati ad affrontare diverse situazioni critiche. Fra questi quello che sembra il più semplice è l'invito....
Lavoro e Carriera

Come organizzare una tavola rotonda

Una "tavola rotonda" consiste in un evento in cui è possibile una continua interazione fra i partecipanti ed il pubblico. Pertanto, tutti i partecipanti dovranno essere informati con largo anticipo sul tema che sarà affrontato per poter arrivare all'evento...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una manifestazione sportiva

Organizzare una manifestazione sportiva richiede professionalità, serietà e spirito d'iniziativa. Lo scopo di un evento è innanzitutto quello di attirare un determinato target di riferimento, indipendentemente dal fatto che si tratti di eventi internazionali...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di cucina per bambini

Pianificare un evento non è semplice; occorre controllare: la location, gli addobbi, i permessi, la sicurezza. Quando si decide di organizzare qualcosa è necessario avere ben chiaro il target a cui vogliamo rivolgerci. In seguito si può scegliere la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.