Come organizzare un corso di cucito base

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi ci sono corsi di qualsiasi cosa, l'offerta è vasta e ciò che li differenzia talvolta è il prezzo certo, ma la cosa più importante che fa la differenza è la qualità di ciò che si offre e la professionalità con la quale viene presentato. L'organizzazione di un corso è catalogabile fra gli eventi che definisco semplici. In questa guida spiegherò e darò dei consigli su come organizzare un corso di cucito base.

26

Occorrente

  • location adatta
  • dispense
  • kit cucito per allievi
  • programma corso
36

Preliminari

Prima di organizzare il corso dobbiamo definire la tematica, le linee guida che andranno a definire il corso. Il mondo del cucito è un mondo vasto, ci sono tante cose che si possono insegnare e di conseguenza bisogna definire con criterio schematico il fine del corso.
Quindi bisogna fare un programma. Un corso di cucito base si presuppone sia rivolto a persone che non hanno mai preso in mano ago e filo per cui si dovrà partire dall'abc del sarto inserendo nel programma gli strumenti necessari, l'uso della macchina da cucire, i tipi di stoffa e filo etc... Dopo un primo modulo che possiamo definire di "alfabetizzazione sartoriale" si passa ai moduli specifici per cui vi sarà il modulo "gonna" dove a livello pratico si insegnerà il modello base ma a livello teorico si dovranno spiegare i vari modelli di gonna che poi andranno studiati in livelli avanzati. Poi vi dovrà essere il modulo pantalone, abito e camicia. Come nel caso della gonna, per ogni capo base di abbigliamento andrà fatta una lezione teorica sui vari modelli esistenti.

46

Tempistiche, location, materiali

Una volta definito il programma è necessario calcolare il tempo necessario per ciascun modulo considerando che non tutti apprendono le tecniche nella stessa velocità e potrebbero far rallentare il lavoro in classe, per cui meglio aggiungere almeno 1 ora a ciascun livello per avere un margine di tempo in più ed evitare di rischiare di non terminare il programma o far concludere un corso lasciando insoddisfatti gli allievi.
A questo punto se non avete un vostro spazio, dovrete trovarne uno adatto alle vostre esigenze e definire il numero massimo di partecipanti.
Fate in seguito la lista dei materiali che serviranno durante il corso e decidete se farli acquistare agli allievi o metterli nel pacchetto corso aggiungendo ovviamente la spesa al costo finale per frequentare il corso.
Per gli allievi inoltre è sempre preferibile preparare una mini dispensa che possano consultare in casa quando fanno pratica da soli.

Continua la lettura
56

Prezzo e pubblicità

Infine bisogna definire il prezzo del corso dove andranno considerate tutte le voci: affitto locale, kit cucito da utilizzare nelle varie lezioni, materiale didattico (dispense) tariffa oraria dell'insegnante. A questo punto bisogna stabilire il periodo in cui avviare il corso, i giorni, gli orari. Se si decide di avviare i corsi in più fasce orarie, è consigliabile offrire la possibilità a persone che ad esempio lavorano su turni di poter seguire la lezione in qualsiasi orario a seconda delle sue esigenze e non in maniera fissa.
A questo punto mancano solo gli allievi e perciò bisogna procedere con la pubblicità sia cartacea con volantini sia sui social.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Predisporre una dispensa da distribuire agli allievi che potranno consultare quando faranno pratica da soli
  • se gli allievi hanno delle loro macchine da cucire è utile invitarli a portarle durante le lezioni pratiche in modo da imparare direttamente sulla propria macchina
  • proporre un corso con un kit già incluso nel prezzo è un incentivo in più per la persoan che cerca un corso di qualità

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di lingua

Ormai il web riesce ad annullare ogni distanza. Infatti, il numero di persone che scelgono di imparare nuove lingue aumenta radicalmente. Solitamente si tratta di studenti, di disoccupati in cerca di opportunità lavorative. Oppure di persone che intendono...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di fotografia

La fotografia è un hobby che appassiona uomini e donne di qualunque età perché. Rappresenta un mondo in continua evoluzione. Qualora la nostra passione per la fotografia fosse tale da permetterci l'insegnamento ad altri questa splendida disciplina...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di cucina per bambini

Pianificare un evento non è semplice; occorre controllare: la location, gli addobbi, i permessi, la sicurezza. Quando si decide di organizzare qualcosa è necessario avere ben chiaro il target a cui vogliamo rivolgerci. In seguito si può scegliere la...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di make up

Disegnare, sfumare, correggere, evidenziare, permettere al colore di esprimersi creando riflessi di luce e giochi di tonalità, "giocare" sapientemente con pennelli, terre e matite come lo sa fare un pittore, cavalcare le mode ma soprattutto offrire...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un corso di ceramica

La lavorazione della creta, o argilla, è millenaria. Questo materiale povero è stato usato dell'uomo fin dalla preistoria per la realizzazione di oggetti in terracotta, che rendessero la vita più agevole, come stoviglie per cucinare o brocche per contenere...
Lavoro e Carriera

Come tenere un corso di formazione

I corsi di formazione vengono organizzati per specializzare il personale. Questi vengono gestiti da insegnanti che tengono le lezioni riguarda al corso. Ovviamente per poterlo tenere occorre avere una certa preparazione e conoscenza. Cercando di impartire...
Lavoro e Carriera

Come accreditare e.c.m. un corso o seminario

Molti studenti universitari decidono di iscriversi alle Facoltà che permetteranno di lavorare in strutture di ricovero e cura. Ad esempio è possibile citare Medicina e Psicologia, Farmacia, Fisioterapia o Medicina e Chirurgia. La sanità italiana rientra...
Lavoro e Carriera

Come fare il corso h.a.c.c.p online

L'H. A. C. C. P. (Hazard Analysis Critical Control Point) non è altro che un un metodo di autocontrollo igienico il cui obiettivo è quello di tutelare la salute del consumatore. Il corso H. A. C. C. P. è indispensabile per quelle persone che decidono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.