Come organizzare un coffee break

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il coffee break è il momento di pausa che generalmente si ha quando si partecipa ad una riunione, un meeting, un corso di aggiornamento oppure un congresso. Durante questo periodo di tempo le persone devono rifocillarsi con qualche stuzzichino per incamerare le energie necessarie e poter così continuare a partecipare all'incontro. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come si può organizzare un coffee break in modo che tutti i partecipanti all'evento restano soddisfatti.

25

All'inizio bisogna prendere in considerazione la quantità, la varietà degli alimenti e delle bibite che si devono acquistare. Tutto ciò dipende dal luogo in cui avviene l'evento e dalla fascia oraria in cui va servito il tutto. Spesso si ha solo qualche minuto di tempo, altre volte la pausa può durare mezz'ora oppure un'ora. Logicamente i cibi devono essere diversi in base alle esigenze ed al tipo di incontro.

35

Per una buona organizzazione non devono assolutamente mancare il caffè, da cui prendere il nome l'intervallo, e gli stuzzichini. Si può decidere per dolce o salato, dipende dall'orario. Un'ottima pausa caffè può avere, allo stesso tempo, degli elementi che richiamano sia uno spuntino che un aperitivo. Per quanto riguarda le bibite bisogna disporre su un tavolo specifico, oltre al caffè, del tè oppure delle bevande gassate e analcoliche. È opportuno tenere al caldo i liquidi caldi utilizzando degli appositi thermos.

Continua la lettura
45

In seguito per poter rendere la pausa più sfiziosa e gustosa si possono mettere sui vassoi degli spuntini salati. Questi ultimi possono essere: salatini, tartine, patatine oppure rustici e pizzette. Sopra un altro tavolo si possono mettere diversi tipi di dolcetti. I formati devono essere preferibilmente di modeste dimensioni in modo che se si assaggiano più cose non si creano problemi digestivi. Infatti, i partecipanti devono prestare attenzione alle informazioni che vengono date.

55

Biscotti secchi, torte, crostate e piccoli pasticcini devono completare l'angolo del dolce. Chi vuole fare uno spuntino e mantenersi in forma può prendere delle piccole porzioni di frutta già pronta oppure delle spremute ricche e miste. Si possono inserire degli yogurt in modo da avere un'ampia gamma di prodotti ed accontentare tutti i partecipanti. Queste sono solo alcune idee su come disporre le cose e quali sono gli alimenti e le bevande che devono essere presenti. Logicamente ogni cosa può essere arricchita oppure ridimensionata, dipende dalle circostanze e dall'evento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Break Even Point

In economia, il Break Even Point è un dato fondamentale, conosciuto come il punto di pareggio del bilancio. Esso, infatti, indica l'andamento della produzione aziendale, ovvero indica se l'azienda sta guadagnando oppure se è in perdita. Per calcolare...
Aziende e Imprese

Come determinare l'equilibrio costi/ricavi di produzione

Conoscere la struttura dei costi aiuta non solo a formare il prezzo di vendita, ma anche a sapere se l’impresa, producendo a quel dato livello di costi, può ottenere un reddito positivo, e qual è la quantità di servizi che deve produrre e vendere...
Lavoro e Carriera

10 consigli pratici per trovare il tuo zen a lavoro

Al giorno d'oggi avere un impiego è già una grande fortuna, e di certo nessuno di noi vorrebbe mai mettere a rischio il proprio posto di lavoro. Certo è che mantenere la calma in certe situazioni sembra davvero impossibile, tanto con il capo che con...
Aziende e Imprese

Come gestire un'etichetta discografica indipendente

Attualmente, è molto diffuso il fenomeno delle etichette discografiche indipendenti e, attorno ad esse si sono create delle scene, sono nate delle tendenze e delle controculture; inoltre, hanno avuto origine nuovi gruppi musicali che hanno influenzato...
Lavoro e Carriera

10 modi per essere più felici al lavoro

Il capo ti riempie di lavoro e di responsabilità? I colleghi sono invidiosi della tua posizione? Lavori in un ambiente pieno di ostilità e tensione? Devi sapere che solo se sei felice al lavoro svolgi al meglio la tua professione. Situazioni difficili...
Aziende e Imprese

Come Valutare la Flessibilità dei Ricavi della produzione di un Bene

Attraverso la Break Even Analysis o Analisi del punto di equilibrio è possibile andare a perfezionare ulteriormente l'esame della struttura costi / ricavi nella produzione di un bene, sia in funzione delle vendite realizzate che in funzione del budget....
Lavoro e Carriera

I 10 consigli anti-stress sul lavoro

Lo stress accumulato sul proprio posto di lavoro è uno dei problemi che affligge la maggior parte dei lavoratori. Molta gente si ritrova spesso ad avere a che fare con conseguenze anche piuttosto problematiche, che possono portare di conseguenza a dover...
Lavoro e Carriera

5 regole per una pausa pranzo low cost

Lavorare o studiare lontano dalla propria abitazione, richiede un notevole dispendio di energie, ma anche di denaro. La benzina, i trasporti pubblici, il pranzo fuori casa, i caffè durante le pause: sono tutte cose che, ogni giorno, ci costano un prezzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.