Come organizzare il lavoro in ufficio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'ufficio rappresenta un luogo di lavoro intricato e molto spesso stressante. Non è soltanto sufficiente svolgere delle mansioni che vengono affidate, oppure dei compiti per cui si è stati assunti. Invece è fondamentale avere anche una buona dose di pazienza e soprattutto di elasticità mentale. I conflitti tra il direttore ed i dipendenti possono essere dietro l'angolo. Ai fini di raggiungere un buon lavoro, è buona regola lasciare da parte l'inflessibilità e la rigidità, per poi trovare un punto d'incontro. Organizzare il lavoro contribuisce al raggiungimento di questi scopi. In questa guida, pertanto, ci occuperemo di far capire come organizzare il lavoro in ufficio nel migliore dei modi possibili.

25

Occorrente

  • Professionalità
  • Competenze
  • Pazienza
35

Il direttore deve spiegare cosa fare, essendo malleabile con i neoassunti

Naturalmente colui che impartisce le direttive non deve limitarsi esclusivamente a questo. Deve prodigarsi ed essere attento, affinché tutti quanti riescano a comprendere quello che devono fare. In particolar modo, deve prestare un occhio di riguardo ai nuovi assunti. Quest'ultimi, se appena laureati, saranno sicuramente impacciati e frenati, non conoscendo nemmeno la realtà lavorativa nella quale sono stati da poco inseriti. In questo caso, il datore di lavoro dovrà essere malleabile, ma non eccessivamente, e spiegare in cosa consiste il lavoro affidato.

45

Il direttore deve creare un ambiente sereno, dove si può lavorare efficientemente

Il direttore riveste un ruolo di grande rilievo all'interno di ciascuna azienda. In pratica è il responsabile del lavoro che viene svolto. Inoltre è anche responsabile nei confronti degli impiegati, oltre a dover organizzare il lavoro da eseguire. A lui è anche rimesso il compito di fare in modo che l'ambiente di lavoro sia sereno e tranquillo, affinché il lavoro venga svolto nella modalità più efficiente possibile. È fondamentale che le mansioni da effettuare vengano suddivise equamente, senza che vi sia un dislivello tra i compiti affidati ad un lavoratore rispetto a quelli demandati ad un altro. Tutti quanti devono essere impegnati alla stessa maniera, oltre a dover mostrare la propria competenza e professionalità.

Continua la lettura
55

Una buona organizzazione costituisce la base del lavoro in ufficio

L'organizzazione rappresenta uno dei punti fondamentali su cui basare il lavoro in ufficio. È necessario impartire le direttive ed il lavoro da svolgere, in modo chiaro e preciso. Questa attività deve avvenire costantemente almeno ogni due settimane, o a limite una volta al mese. L'obiettivo, infatti, è quello di fare in modo che tutti gli impiegati conoscano la mansione loro affidata e si concentrino esclusivamente su quella che gli è stata demandata. È anche necessario che ci sia un certo coordinamento. Dal momento che ciascun impiegato rientra in un'unica realtà lavorativa, ogni dipendente e relativa mansione non devono costituire un compartimento a sé stante. Pertanto, è fondamentale comprendere che tutti quanti i compiti devono essere costantemente collegati tra di loro. Deve esserci, quindi, una buona informazione ed interazione tra i lavoratori. Gli impiegati devono comunicare tra di loro, per poi riferire i movimenti e le azioni più importanti al capo ufficio. Solo in questo modo si riesce ad ottenere una certa sinergia, in cui tutti quanti mirano al raggiungimento dello stesso obiettivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare l'archivio dell'ufficio

In ufficio capita spesso di essere sommersi da grandi quantità di dati cartacei che, a lungo andare, tendono ad accumularsi disperdendosi per il nostro ambiente di lavoro. In questa guida vedremo come poter organizzare in modo corretto e funzionale l'archivio...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un pic nic con i colleghi di lavoro

Quante volte avete sentito ripetere dagli esperti che mangiare in ufficio davanti al computer senza staccare è deleterio per l'organismo? A volte le pause pranzo sono davvero brevi ed è difficile organizzare qualcosa che permetta davvero di svagarsi,...
Lavoro e Carriera

5 consigli per organizzare una festa di compleanno in ufficio

Adorate feste, non sempre ci trovano disponibili per festeggiarle e omaggiarle, giorni che ci impegnano e che non ci danno libertà di celebrare, ma...... Porterò di seguito 5 consigli per organizzare una festa di compleanno in ufficio con la gioia di...
Lavoro e Carriera

10 app per organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro può portare parecchi vantaggi: le scadenze e i diversi impegni che abbiamo, possono diventare un vero e proprio incubo. Grazie però ad alcune applicazioni disponibili sui nostri cellulari (con sistemi operativi come Android...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una postazione di lavoro in casa

Negli ultimi anni si è largamente diffusa la possibilità di praticare la propria attività lavorativa direttamente da casa: si tratta di una modalità meglio conosciuta come telelavoro. La conseguenza di questo è data dal fatto che risulta sempre più...
Lavoro e Carriera

Come organizzare bene il lavoro

In questo articolo vorrei spiegarvi come organizzare bene il lavoro. Molte persone lavorano come liberi professionisti oppure lavorano come dipendenti. Sia i liberi professionisti e sia i dipendenti molto spesso non riescono ad organizzare magari alla...
Lavoro e Carriera

Come organizzare l'agenda di lavoro

La pianificazione del "l'agenda di lavoro" è un'azione indispensabile per la buona riuscita di un planning lavorativo. Se non si stila un piano di lavoro la giornata rischia di diventare una maratona. Lo stress sale alle stelle e si finisce di arrivare...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un meeting di lavoro

Organizzare eventi ha il suo fascino per chi ne ha la passione ed il tempo: significa lasciare un'impronta di sè tramite la massima espressione artistica e comunicativa attraverso l'evento stesso, lasciando ricordi, testimonianze, ed emozioni alle persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.