Come organizzare e gestire una riunione

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In un team di lavoro, la riunione rappresenta il momento cruciale. Di qualsiasi tipo di lavoro si tratti, periodicamente è necessario ritrovarsi tutti insieme per discutere di problemi eventuali. Durante una riunione di lavoro, tutti si coalizzano per lavorare gomito a gomito. Spesso un superiore espone la situazione, mentre il resto dei lavoratori ascoltano attenti. Organizzare e gestire una riunione non è un'operazione così semplice. Bisogna valutare ogni dettaglio attentamente. Solo così non rischieremo di annoiare chi ci ascolta ed eviteremo eventuali distrazioni. Vediamo quindi come fare.

27

Occorrente

  • Ordine del giorno
  • Piano di lavoro
  • Tono fermo della voce
37

Per organizzare una riunione, dobbiamo prima capire quale sia l'occasione in cui ci troviamo. A seconda della tipologia di riunione, dovremo strutturare l'incontro in un modo diverso. Perciò, per organizzare al meglio questa riunione, fissiamoci in mente bene di cosa vogliamo parlare. In questi casi, redigere un ordine del giorno è fondamentale. Anche se provvisorio, ci aiuterà a non andare fuori tema né durante la preparazione, né durante l'esposizione del discorso in pubblico.

47

Dopo aver chiarito bene l'obiettivo della riunione, dobbiamo invitare le persone interessate. Facciamo una lista di partecipanti e inviamo loro un'email. In questo modo li avvertiremo, dopo aver stabilito giorno e ora, ma soprattutto luogo. A questo punto stabiliamo in modo definitivo l'argomento e i vari punti che toccheremo durante la riunione. Facciamo attenzione ai tempi, poiché una riunione troppo lunga diventa pesante da sostenere. Precisiamo poi che tutti dovranno venire ben preparati sull'argomento oggetto della riunione. Questo ci eviterà inutili perdite di tempo.

Continua la lettura
57

Una volta iniziata la riunione, gestire gli interventi è compito nostro. Iniziamo dal primo punto e via via andiamo avanti. Per far sì che tutto fili liscio, dobbiamo gestire al meglio la situazione. Vietiamo telefonate e interruzioni varie per il lasso di tempo in cui si svolge questo meeting. Interpelliamo tutti i partecipanti, per capire man mano la loro opinione sui vari argomenti. Durante la conversazione poi, è importante fare dei piccoli riepiloghi dei discorsi fatti dai vari interlocutori. Ciò aiuta a non divagare troppo o perdere l'attenzione nei confronti dell'oggetto della riunione. Mediamo tra le varie posizioni con educazione, ma cerchiamo di sostenere un tono fermo e secco della voce. Solo così potremo lavorare al meglio nel nostro ruolo di conduttore dell'incontro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stabiliamo bene gli argomenti per non perdere tempo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare una riunione in ufficio

Le riunioni di Ufficio rappresentano un importante mezzo di comunicazione e di confronto tra i vari colleghi di lavoro; precisamente, è fondamentale che queste si svolgano ottimizzando il tempo che viene dedicato alle stesse: qualora il vostro responsabile...
Lavoro e Carriera

Come tenere una riunione efficace

Capita per svariati motivi di dover tenere una riunione di lavoro. È opportuno in ogni caso che la stessa sia proficua per tutti i dipendenti e possa portare al raggiungimento di determinati obiettivi, sia a medio che lungo termine. È fondamentale che...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una riunione

Ciò che attualmente conosciamo con il nome di "meeting" è una riunione che si svolge in diversi ambiti, professionali e non. Le riunioni permettono di confrontarsi su determinati argomenti e trovare la soluzione migliore per diverse questioni. Esse...
Aziende e Imprese

Come organizzare un meeting di successo

Commercialmente il meeting non è altro che una riunione, pianificata da professionisti per una presentazione o per congressi. Tale riunione può avere espletamento in albergo, in un centro congressi o qualsiasi altro luogo. I meeting, come a molti piace...
Lavoro e Carriera

Come affrontare una riunione importante

Organizzare e partecipare a una riunione di lavoro può portare numerosi benefici e risultati alla tua azienda, ma non solo. Cresce il team, ma si migliora anche se stessi. Consapevolezza, educazione e forza di volontà sono le carte più importanti da...
Lavoro e Carriera

Come convocare una riunione di lavoro

Se abbiamo da poco aperto un'azienda tutta nostra oppure l'abbiamo ereditata, per riuscire ad amministrarla nel migliore dei modi è necessario conoscere tutti quanti i compiti che si dovranno esplicare, in modo tale da evitare qualsiasi genere di problema....
Case e Mutui

Riunione di condominio: consigli per la convocazione

Le riunioni di condominio sono sicuramente un momento molto importante per la gestione di uno stabile e per la condivisione tra condomini di opinioni, consigli e progetti da discutere e concordare. Questo tipo di assemblea è un evento davvero essenziale...
Case e Mutui

Come mantenere la calma ad una riunione di condominio

Chi non conosce la mitica scena della riunione di condominio del film "Fantozzi"? Nonostante la scena sia stata immortalata in uno sketch comico qualcosa di simile ogni tanto si può vedere in una riunione di condominio. Certo, non è facile andare d'accordo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.