Come negoziare con banche

Tramite: O2O 04/06/2017
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Che si sia trattato di aprire o estinguere un conto privato, piuttosto che chiedere un prestito o sussidio per la propria azienda, chi non ha mai avuto a che fare con almeno un istituto di credito? Mentre nel primo caso il singolo individuo (a volte pur con qualche difficoltà) riesce a gestire i rapporti con la banca, nel caso del piccolo o medio imprenditore la situazione cambia notevolmente, in quanto negli ultimi tempi è mutato il contesto economico e finanziario, soprattutto a causa della crisi. Mentre anni fa si poteva negoziare tranquillamente tanto in entrata (investimenti, risparmi, obbligazioni) quanto in uscita (prelievi o prestiti per apportare migliorie o fare acquisti al fine di potenziare la propria impresa), oggi si ricorre alle banche quasi esclusivamente per rateizzare debiti, mutui o chiedere ulteriori prestiti. Vediamo quindi insieme come negoziare con le banche.

27

Occorrente

  • fiducia reciproca
  • Capitale
  • conoscenze tecniche di base
37

Instaurare un clima di fiducia

La situazione non è delle più rosee, ma ciò nonostante anche i piccoli imprenditori possono cercare di gestire i rapporti con la banca. Di questo fatto è certo F. Bolognini, che per ben 25 anni ha lavorato ai vertici degli istituti di credito. Consigliamo, quindi, di leggere (basta una giornata) il suo scritto in proposito. Egli sostiene che il primo problema è dato dal fatto che né l'imprenditore conosce bene coloro che gestiscono ed investono i suoi risparmi, né questi ultimi conoscono bene i propri clienti. Il primo consiglio è quello di instaurare un clima di collaborazione e di fiducia, evitando che i rapporti tra le due parti citate vengano coltivati esclusivamente da un terzo individuo: il commercialista.

47

Essere trasparenti e onesti

Una banca si mostrerà più predisposta a concedere un fido ad un cliente di cui conosce bene le capacità e la situazione reale. Anche l'aspetto umano e la correttezza del singolo possono, in un'economia messa in ginocchio come la nostra, far pendere l'ago della bilancia verso l'affidamento di una somma, anche se piccola. Fiducia che, però, deve essere totale e reciproca. Soprattutto oggi, infatti, quando un imprenditore vuole investire nella propria attività e si reca in banca, quest'ultima chiede proprio a lui di mettere, in primis, parte del proprio capitale. Perché? Perché l'istituto misura la bontà di un'idea e di un progetto anche su quanto l'imprenditore si dimostra disposto a rischiare del suo.

Continua la lettura
57

Rivolgersi agli istituti qualificati

Nel caso in cui la situazione di partenza sia molto più complicata, come ad esempio quando ormai si è contratto un ingente debito con la banca, le dinamiche cambiano. A volte la stessa gestione del debito può addirittura aggravare la situazione di partenza. In questo caso, è necessario rivolgersi a veri e propri professionisti. Gli Istituti qualificati spesso riescono a risolvere positivamente le controversie. Prima di veder pignorati i propri beni si può provare a negoziare a saldo e stralcio. Questo avviene nel caso dei crediti in sofferenza. La banca in questione può accettare una proposta transattiva saldo a stralcio: con essa il cliente debitore si impegna, in prima persona e per iscritto, a versare nell'immediato una somma X concordata dalle due parti (quest'ultima risulterà essere più bassa del debito originario).

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Georgia

In questo articolo vorrei spiegarvi come aprire un conto corrente in Georgia. Bisogna sapere che esistono molte differenze tra le banche della Georgia e le banche dei principali stati europei. Le banche della Georgia guardano moltissimo le vecchie abitudini...
Banche e Conti Correnti

Come scegliere la giusta banca

Con l'incalzare della crisi economica siamo costretti a guardare le banche sotto un altro aspetto e, quindi, è consigliabile spendere un po' del nostro prezioso tempo per fare una scelta più oculata e prendere delle informazioni sulla banca a cui stiamo...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Portogallo

Ormai il mondo bancario è visto in lungo e in largo anche da chi non ha conoscenze bancarie, qui di seguito in questa breve guida cercheremo di capire: come aprire un conto corrente in Portogallo, che sia per necessità oppure per interesse, può capitare...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per il trading online

Anche in Italia è possibile fare trading online, nonostante questa pratica venga chiamata con un nome inglese anche nel nostro paese. Parliamo di un servizio finanziario, ossia che tratta i titoli finanziari e la loro negoziazione, naturalmente online....
Banche e Conti Correnti

Come guadagnare investendo in banca

In tempi come questi, la crisi economica mondiale ormai ha creato un forte senso di insicurezza nei confronti delle banche e degli istituti di credito in generale. A questo devono essere aggiunte le varie spese statali per sostenere i sistemi bancari....
Banche e Conti Correnti

Come chiudere un conto corrente cointestato

Come per tutte le utenze, quando stiamo per diventare clienti di una struttura, anche le banche fanno in modo di renderci semplice la procedura. Che sia personale o cointestato, nel momento in cui decidiamo di accendere un Conto Corrente presso una determinata...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Sudafrica

Spesso si sente parlare di banche svizzere o paradisi fiscali dove molti decidono di depositare il proprio denaro in modo da ottenere dei vantaggi fiscali. Chiariamo subito qualsiasi dubbio: anche se si ha la propria residenza fiscale in Italia, è possibile,...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Svizzera

Da un momento all'altro, tutti sentiamo la necessità di aprire un conto corrente in banca, dove poter depositare i nostri risparmi. Il problema si presenta quando dobbiamo decidere quale banca può fare al nostro caso e quella che ha le maggiori percentuali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.