Come motivare una rete di vendita

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una rete di vendita è una risorsa importante per qualsiasi attività commerciale; si tratta infatti della vera ricchezza di una società in quanto crea i contatti per portare a termine i contratti e far conoscere i propri prodotti. Sia che siate quindi i proprietari di un'attività commerciale oppure che siate team leader di un gruppo di vendita, ecco per voi una semplice ma utilissima guida per imparare come motivare una rete di vendita. Ottimi consigli ed attenzione alla meritocrazia faranno della vostra rete di vendita un vero successo di affari e contratti.

26

Occorrente

  • Obiettivi chiari
  • Grande attenzione al singolo
36

Motivazione e controllo

Motivare i propri collaboratori significa metterli in condizione di ottenere dei successi, quindi delle vendite; non appena i vostri venditori prenderanno sicurezza dei loro mezzi e cominceranno a chiudere dei contratti, potrete ottenere il massimo da loro. Talvolta realizzare anche una piccola vendita crea quella consapevolezza interiore di essere un collaboratore capace.
Per ottenere questo è di vitale importanza affiancare i venditori nell'adempimento dei compiti più ostici, o delle vendite più delicate.

46

Serenità ed atmosfera lavorativa

Un clima disteso e positivo permette il confronto sano e la crescita dei singoli in maniera condivisa; una sana competitività stimola anche i venditori a superare le proprie barriere mentali, e a migliorare le proprie performance.
La motivazione dei collaboratori può essere esercitata attraverso un colloquio personale, per dare a tutti quel senso di unicità che fa sentire importanti; chiedere al proprio collega le proprie idee lo fa sentire parte attiva del team.
Anche i benefit aziendali hanno una funzione motivazionale se elargiti in base alla produzione ed all'impegno.

Continua la lettura
56

L'unione fa la forza

Ogni collaboratore, oltre ad avere la percezione di essere parte fondamentale di una squadra, unico e insostituibile, deve vedere il leader non come un despota ma un traino che possa fornire gli strumenti per lavorare. Se si instaura fiducia reciproca, sarà più facile sentirsi motivati. E il successo dell'azienda sarà assicurato.
Ricordatevi quindi queste semplici regola per creare un team di lavoro davvero efficiente, ma soprattutto sereno. Solo così infatti si potrà svolgere al meglio il proprio lavoro e migliorare i risultati sia in termini quantitativi che qualitativi. Per questo la motivazione è il centro della struttura organizzativa di ogni società soprattutto se basata su un grande numero di venditori autonomi ed intraprendenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sfruttare le capacità di ognuno
  • Supportare il singolo nei momenti difficili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Tecniche di vendita: le espressioni da evitare nella vendita

Le tecniche di vendita rappresentano delle vere e proprie strategie messe a punto per influenzare in modo del tutto positivo, il processo di vendita, in modo tale da favorire la probabilità di acquisto da parte di un cliente. Numerose possono essere...
Lavoro e Carriera

Come creare una rete di clienti

Il cliente è forse la più importante tra le risorse di una azienda. Creare una buona rete di clienti è uno dei principali fattori di successo e richiede un impegno serio e costante al fine di raggiungere non solo nuovi utenti, ma anche di fidelizzarli...
Lavoro e Carriera

Come concludere una vendita

Essere bravi nel campo del commercio è una cosa piuttosto importante, in quanto saper vendere e farlo nella maniera corretta può fare la differenza tra il successo o il fallimento. Non tutti però sono nati con questa predisposizione alla vendita, e...
Lavoro e Carriera

Come Motivare I Dipendenti Al Lavoro

Un dirigente che si rispetti dovrebbe sapere che per mantenere i propri dipendenti attivi, è necessario che essi siano sempre spronati e motivati. In questa breve guida, sono elencati alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a motivare i tuoi collaboratori...
Lavoro e Carriera

10 segreti per motivare il tuo team

Le persone che costituiscono il nostro Team sono la risorsa fondamentale per la buona riuscita del nostro lavoro. Riuscire ad infondere la necessaria motivazione è la qualità più importante che deve avere un leader per far si che ognuno dei membri...
Lavoro e Carriera

5 consigli per affinare le proprie tecniche di vendita

Anche se può sembrare una cosa difficile, vendere un prodotto può non essere così complicato come sembra. Un programma di vendita è composto da tre elementi: cosa si vende, a chi si vuole vendere e in che modo. Basta avere compreso queste tre variabili...
Lavoro e Carriera

Come gestire i clienti nella vendita diretta

Fra le innumerevoli forme di marketing che si stanno diffondendo, soprattutto con l'avvento dei nuovi mezzi di comunicazione, la vendita diretta resta quella maggiormente utilizzata. Ad oggi, oltre ai punti vendita in cui vi è un contatto face to face...
Lavoro e Carriera

10 modi per motivare un team di lavoro

A livello lavorativo sono molteplici le forme che può assumere l'attività da svolgere. A volte è necessario seguire attività in autonomia, altre volte con l'ausilio di specifici strumenti tecnici, altre ancora è imprescindibile lavorare in sinergia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.