Come mettersi in regola con fisco

Tramite: O2O 07/05/2017
Difficoltà: media
19

Introduzione

Annualmente l'Agenzia delle Entrate invia, a una determinata quota di contribuenti, degli avvisi in merito a delle anomalie riguardati la dichiarazione dei redditi e la non dichiarazione dei canoni di locazione. I soggetti sopracitati vengono richiamati dall'agenzia pubblica italiana per risanare le lacune dovute alle mancanze di alcuni adempimenti fiscali. In questa guida vi spieghiamo come mettersi in regola con il fisco.

29

Beneficiare del Ravvedimento Operoso

La missiva dell'Agenzia è quella d'invitare i contribuenti a mettersi in regola con le imposte evase. Ci si può mettere in regola facendo ricorso al ravvedimento operoso. Grazie a questa procedura ogni contribuente può sanare qualsiasi irregolarità fiscale. Il beneficiario può usufruire del ravvedimento operoso se decide di pagare spontaneamente: l'imposta dovuta, gli interessi e la sanzione in misura ridotta.

39

L'avviso di accertamento e le dovute sanzioni

È sempre preferibile che un contribuente risani le imposte di sua spontanea volontà. Se tale cosa non dovesse accadere, l'Agenzia delle Entrate provvederà a sollecitare i pagamenti con un avviso di accertamento. Questo prevede anche l'applicazione di sanzioni più pesanti.

Continua la lettura
49

Sanzioni scontate con il Ravvedimento Operoso

Con il Ravvedimento Operoso il contribuente ha la possibilità di risanare le imposte dovute pagando solamente un sesto delle sanzioni dovute. Per usufruire di questa possibilità bisogna rispondere immediatamente al primo avviso dell'Agenzia delle Entrate.

59

Chi è soggetto a sanzioni

Le figure soggette all'avviso dell'Agenzia delle Entrate sono coloro a cui hanno riscontrato anomalie: nella dichiarazione dei redditi (che sia esso il Modello 730 o il Modello Unico), nella dichiarazione dei canoni di locazione e la dichiarazione incompleta o errata dell'Iva.

69

Gli avvisi di pagamento tramite SMS

L'Agenzia delle Entrate si sta anche digitalizzando per fare in modo che ai contribuenti possano arrivare degli avvisi immediati in merito alle scadenze. Nei nostri cellulari arriveranno sms in merito a scadenze su pagamenti, cartelle esattoriali e tutte le altre comunicazioni fiscali.

79

Come vengono individuate le anomalie fiscali?

Molti di voi si chiederanno: ma come vengono calcolate queste anomali fiscali? I controlli vengono effettuati facendo una rapido confronto con i 730 pre-compilati. In questo modo si notano subito le differenze tra i dati comunicati dai sostituti d'imposta e quelli effettivamente dichiarati dai contribuenti.

89

Come si comunicano eventuali errori nei calcoli

Se il contribuente, a cui sono stati recapitati gli avvisi di pagamento, si accorge che nei calcoli ci sono stati degli errori, può comunicarli all'Agenzia delle Entrate telefonando al numero 848.800.444 (per i telefoni fissi) e 06.96668907 (per i telefoni cellulari).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come mettere in regola la badante

Sempre più famiglie si servono della collaborazione di colf o domestiche. Gli orari lavorativi rendono impossibile la gestione della casa e della famiglia. A tal proposito, per mettere in regola una badante basta poco. Il percorso burocratico è molto...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come assumere un assistente familiare

Al giorno d'oggi se in famiglia si hanno dei bambini molto piccoli ed entrambi i coniugi lavorano è necessario assumere un assistente (o badante) familiare, in modo che possa sopperire a tali assenza da casa per un determinato numero di ore o giorni....
Finanza Personale

Come si calcola la rendita catastale degli immobili

Il Catasto stabilisce la rendita degli immobili che possiede un proprietario. Per sapere a quanto ammonta la rendita catastale, basterà ottenere i documenti necessari e consegnarli agli uffici del Catasto. Ciò è utile per calcolare l'IMU di un immobile,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Stati Uniti

Il sistema fiscale negli USA è imposto in modo molto aggressivo ed è di conseguenza rispettato dalla maggior parte della popolazione. Infatti negli Stati Uniti, la pena per l'evasione fiscale è la galera. L'importanza della tassazione è sancita dalla...
Finanza Personale

Come Rinunciare Alla Propria Quota nell'asse ereditario

Un argomento che viene trattato sempre durante le lezioni di diritto privato alla Facoltà universitaria di Economia è la successione testamentaria. Il testamento rappresenta un documento attraverso cui il defunto sceglie la ripartizione dei propri beni...
Finanza Personale

Come si calcolano le tasse di successione

Sino ad un decennio fa, a seguito della ricezione di beni mobili ed immobili da parte di un defunto, gli eredi erano tenuti a pagare delle imposte di successione. La legge, prima abolita e poi ripristinata parzialmente nell'anno 2006, attualmente prevede...
Finanza Personale

Come presentare richiesta di rimborso all'Agenzia delle Entrate

A volte anche il fisco sbaglia a calcolare i tributi ed è utile avere una guida pratica per sapere come presentare richiesta di rimborso all'Agenzia delle Entrate mediante i due metodi previsti e cioè tramite la dichiarazione dei redditi o con una domanda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.