Come mettere in vendita un'attività

Tramite: O2O 19/09/2019
Difficoltà: media
17
Introduzione

Abbiamo aperto un'attività commerciale e, tra guadagni o difficoltà, perdita di interesse o altre motivazioni varie, abbiamo infine deciso di venderla. In questa guida vedremo come mettere in vendita un'attività, quale iter burocratico seguire e le tempistiche tipiche per questo genere di scelta, oltre che osservare i consigli fondamentali per una vendita ottimale con un ricavo massimo.

27

Pubblicizzare la messa in vendita

Il primo passo per attirare dei potenziali acquirenti, naturalmente, è quello di pubblicizzare la nostra attività in vendita. Sicuramente è consigliabile affidarsi a dei professionisti del settore, intermediari che si faranno carico (a fronte di costi commensurati ai servizi richiesti) di mettere in vetrina la nostra attività in vendita attraverso i vari canali disponibili (stampa, internet, etc.), gestendo tutte le richieste circa l'attività degli interessati all'acquisto: visionare l'attività, conoscere le specifiche dei locali, la storia dell'attività e così via.

37

Stabilire il prezzo dell'attività

Intermediari sono fondamentali anche per avere una stima realistica del valore della nostra attività: il valore affettivo che nutriamo per la nostra impresa, frutto di molto sudore e lavoro, può farci allontanare da una visione oggettiva del potenziale che abbiamo tra le mani. A questo proposito intervengono i periti aziendali, esperti che valuteranno nel modo più realistico possibile l'attività che abbiamo deciso di vendere. Ricordiamo che, soprattutto negli ultimi anni, la crisi ha ridotto enormemente la possibilità di acquisto da parte dei cittadini (soprattutto al sud Italia).

Continua la lettura
47

Garantire la trasparenza sull'attività

Tante sono le brutte sorprese che un acquirente può ritrovarsi dopo aver acquistato un'attività. Per evitare di doversi invischiare in infinite battaglie legali, dobbiamo assicurare all'acquirente la totale trasparenza sulla situazione attuale dell'attività. I registri fiscali dovranno essere in regola, senza pagamenti insoluti oppure, in caso ce ne fossero, è d'obbligo avvisare l'interessato; i locali immobiliari dove si è svolta l'attività, nel caso di vendita congiunta con immobile, dovranno essere mostrati nella loro interezza ed eventuali problemi di qualsiasi natura dovranno essere mostrati chiaramente; se possibile, dimostriamo gli incassi dell'attività: i dati alla mano non possono far altro che far sentire più al sicuro l'acquirente sulla prospettiva di guadagno che l'attività adocchiata può offrire; discorso sulla trasparenza analogo, infine, va fatto per eventuali debiti contratti dall'attività e ancora in sospeso.

57

La documentazione necessaria

A questo punto, anche con un po' di fortuna, avremo trovato il nostro acquirente. Essendo la vendita di un'attività un'azione principalmente burocratica, è imprescindibile la disponibilità di alcuni documenti relativi al passaggio della nostra azienda da un vecchio ad un nuovo possessore: atto di compravendita dell'attività tra venditore e compratore, modulo di comunicazione di cessione dell'attività, dichiarazione del cessionario e certificazione di iscrizione alla Camera di Commercio. Qui, la funzione di un buon commercialista è cruciale: la gestione delle pratiche legate alla cessione di un'attività è un argomento da trattare con la massima importanza, onde evitare reclami da parte dell'Agenzia delle Entrate causa comunicazioni errate, mancanti o non tempestive.

67

Accorgimenti per una miglior vendita

Il venditore dell'attività, oltre a beneficiare della somma ricavata dalla vendita stessa, può beneficiare di altri piccoli accorgimenti decisamente da adottare: è caldamente consigliato, ad esempio, vendere la propria attività verso fine anno (o alla fine di un trimestre), così da evitare pagamenti IVA o per INPS evitabili (e risparmiare denaro utile). Ricorda di effettuare, ancora, le volture delle utenze precedentemente a tuo nome, onde evitare future richieste di arretrati o pagamenti non dovuti. Puoi offrire, inoltre, un periodo di affiancamento professionale (ad esempio di un mese) al tuo nuovo acquirente in cambio di un anticipo: renderà più facile sotto tutti i punti di vista la tua uscita di scena come possessore dell'azienda, rendendoti prezioso al nuovo possessore e beneficiando di una cospicua somma iniziale sin da subito.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita e produzione Di Vini

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come aprire un'attività di vendita e produzione Di Vini. L'apertura di un'azienda specializzata nel settore della vendita di vini non è immediata, visto e considerato che ci sono...
Aziende e Imprese

Come avviare un'attività di vendita ambulante

La ricerca di un lavoro diventa un'impresa sempre più difficile. Sono in molti quelli che, dotati di grande creatività e coraggio, tentano di aprire un'attività in proprio come quella del commercio ambulante. Questo tipo di opzione, oltre a regalare...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita pneumatici

In questo periodo è sempre più difficile trovare un lavoro, spesso la soluzione migliore consiste nell'aprirsi un'attività in proprio. Possiamo sfruttare moltissime idee per creare un'attività che sia a misura delle nostre idee, ma pochi hanno in...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita all'ingrosso

Rispetto al passato per aprire un'attività di vendita all'ingrosso non è sufficiente possedere la sola licenza, ma occorrono anche alcuni specifici requisiti. La procedura deve infatti rispettare ogni norma di legge, in modo da evitare di riscontrare...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di produzione e vendita Di Birra

Tutti quanti gli appassionati della birra e tutti coloro che ritengono di avviare sviluppato un discreto gusto verso la birra, potrebbero trovare interessante l'idea di aprire una attività personale di produzione e di vendita di questa bevanda molto...
Aziende e Imprese

Come organizzare una vendita promozionale

La necessità di rinnovare i locali, di svuotare i magazzini troppo pieni o la immediata necessità di denaro liquido sono alcune delle motivazioni che possono portare all'idea di organizzare una vendita promozionale all'interno del proprio negozio. L'articolo...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di vendita saponi

Aprire un negozio specializzato nella vendita di prodotti per l’igiene della casa e della persona, può essere una buona idea per chi vuole avviare un’attività indipendente e possiede il necessario spirito d’iniziativa. Sono indispensabili spirito...
Aziende e Imprese

Come organizzare rete vendita

La rete di vendita è il ponte tra l'azienda ed i potenziali acquirenti dove la crescita, la qualità dei servizi e le dinamiche del mercato sono alla base di una efficace organizzazione di vendita. Ma come organizzare la stessa per aumentare, così,...