Come memorizzare velocemente un elenco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Senza dubbio, vi sarà sicuramente capitato di dover imparare a memoria un elenco o la scaletta di un complicato discorso da tenere in pubblico. Certamente, memorizzare velocemente liste di una certa consistenza non è cosa facile, soprattutto se avete già difficoltà a ricordare nozioni non troppo complesse. Per trovare una rapida soluzione a questo genere di problema, è possibile rifarsi agli insegnamenti di Cicerone e alla sua celebre tecnica dei loci. Tuttavia, si tratta di un metodo molto interessante e facile da apprendere, usato da millenni proprio con lo scopo di tenere a mente quante più informazioni possibili. Seguite attentamente i passi di questa guida per saperne di più su come memorizzare velocemente un elenco.

26

L'antica tecnica messa a punto dal grande oratore si basa sostanzialmente sull'associazione di immagini. Cicerone sosteneva infatti che la nostra mente è in grado di immagazzinare meglio grandi quantità di dati, se anche i sensi, come in questo caso la vista, risultano coinvolti. Il collegamento deve però avvenire con immagini che rispondono ai criteri del cosiddetto "paradosso dell'azione vivida", conosciuto con l'acronimo PAV. Esso è un meccanismo che consiste nell'associare ad un dato elemento un paradosso: in questo modo l'elemento stesso si converte in qualcosa di "vivido", movimentato, ovvero in azione.

36

Vediamo come funziona questa tecnica nel dettaglio. Dobbiamo prima di tutto scegliere un luogo che conosciamo bene, all'interno del quale è possibile fare un preciso tragitto: potrebbe trattarsi di una stanza, dell'intera casa oppure ancora della strada che percorriamo abitualmente per andare a lavoro. Una volta deciso il posto, segniamo degli elementi significativi che costituiscono le tappe principali del cammino. Convertiamo quindi ogni punto dell'elenco in immagini e associamo queste ad un elemento del percorso.

Continua la lettura
46

Un esempio classico di Cicerone è quello del cesto di frutta, che avrebbe potuto essere facilmente accostato all'argomento "combattimento dei gladiatori", immaginando una battaglia con la frutta al posto delle armi. Quando tutto l'elenco sarà completo, non dobbiamo fare altro che ripassarlo una o due volte, in modo da fissarlo bene. In questo modo, saremo poi pronti ad affrontare qualunque prova, anche quella di tenere lunghi discorsi davanti ad una vasta platea. La tecnica è infatti molto usata da personaggi pubblici, per memorizzare ad esempio la scaletta di conferenze: grazie a questo metodo, è possibile riprendere il filo facilmente anche tra una domanda e l'altra, senza servirsi di fogliettini promemoria.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate creativi nella scelta delle immagini.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come calcolare la pensione di anzianità on line

Come tutti sanno la pensione è una rendita vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica oramai in stato di anzianità in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla. In Italia le tali regole previdenziali...
Lavoro e Carriera

Consigli per affrontare uno stage

Lo stage è un periodo di formazione professionale che può svolgersi in ambito di studio, preventivamente all'assunzione definitiva o per pura dedizione e crescita personale. Che riguardi l'addestramento o la specializzazione in uno determinato settore,...
Lavoro e Carriera

Monaco: come trovare lavoro

Avete deciso di trasferirvi a Monaco e quindi oltre alla casa dovete trovare un lavoro, ma non sapete da dove iniziare? Non scoraggiatevi non è un impresa così difficile come sembra,Questa guida vi aiuterà in maniera davvero semplice, come riuscire...
Lavoro e Carriera

5 cose da fare per diventare giornalista pubblicista

Diventare giornalisti è il sogno di molti. Ma non tutti purtroppo ci riescono. Sia per incapacità, sia per scarsa determinazione nell'inseguire questo bellissimo sogno. Ricordiamo che i singoli Ordini Regionali dei Giornalisti sono dotati di un Albo,...
Lavoro e Carriera

Come bloccare la pubblicità telefonica indesiderata

Ultimamente, le telefonate che riceviamo da parte di call center sono una routine quotidiana. Quando ci chiamano a casa, ci propongono sempre offerte di tutti i tipi, da quelle relative ai gestori di telefonia fissa ed internet, a quelle che riguardano...
Lavoro e Carriera

Guida Alpina: guida all'attrezzatura

Ultimamente sono diventati di moda gli sport estremi e più sono estremi più attraggono la gente. L'elenco è veramente lungo in quanto, per ognuno di questi sport, viene proposta una variante più o meno difficoltosa. Se leggerai questa Guida Alpina...
Lavoro e Carriera

10 lavori che permettono di viaggiare

Viaggiare, visitare posti nuovi, conoscere nuove culture, è una delle cose più belle al mondo, non pensate anche voi? E poterlo fare svolgendo il proprio lavoro è certamente l'aspirazione di molte persone. Qui troverete un elenco di 10 lavori che permettono...
Lavoro e Carriera

10 cose da sapere sul burnout da lavoro

La sindrome del Burnout è causata da stress lavorativo e tutti i problemi che esso comporta. Questa malattia porta problemi di salute come il deterioramento cardiovascolare, ansia, insonnia, palpitazioni e molti altri ancora. In questa guida vi elenco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.