Come mandare un telegramma telefonico

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Può capitare a tutti di dover spedire un telegramma, quel brevissimo messaggio di testo che viene ricevuto in versione cartacea dal destinatario indicato. È un metodo di comunicazione nato nel XIX secolo e il primo fu inviato da Samuel Morse nel maggio del 1844 da Washington a Baltimora. Il messaggio riportava un riferimento biblico dal libro dei Numeri: What hath God wrought! (significa: "Cosa è stato creato da Dio!"). Nonostante sia ormai superato tecnologicamente da innovativi mezzi di comunicazione, non ha mai cessato di essere utilizzato. Probabilmente saprete perfettamente come mandare un telegramma telefonico senza dovervi recare all'ufficio postale ma, in caso fosse per voi un argomento nuovo, vi documenterete continuando a leggere.

24

Il servizio postale

Il servizio postale italiano fornisce un importante servizio telematico: esso vi permette di inviare un telegramma tramite una normalissima chiamata al numero 186, utilizzando sia il vostro telefono fisso, sia il cellulare. Potete farlo tutti i giorni, anche nelle giornate festive, dalle ore 7.00 alle 23.00. Risponderà un operatore che vi chiederà i dati del destinatario e a cui detterete il messaggio da spedire. Per l'operazione impiegherete veramente pochi minuti e i costi del telegramma saranno scalati dalla sim o addebitati in bolletta.

34

Le alternative

Fare la coda ad un qualsiasi sportello non piace certamente a nessuno, infatti attendere in piedi è snervante, specialmente quando si deve ancora raggiungere il posto di lavoro, sbrigare le faccende di casa o fare compere. Se dovete spedire un telegramma, non spendete il vostro tempo andando all'ufficio postale: infatti è possibile farlo comodamente da casa. È un passo semplice e si hanno a disposizione due velocissime "vie" che ormai si trovano in quasi tutte le abitazioni: una è Internet, l'altra è il sistema telefonico. Se non si ha grande dimestichezza con il web, allora non resta che scegliere il telefono.

Continua la lettura
44

Informazioni

Per avere informazioni precise sui costi totali del servizio, potete collegarvi al sito entrando nell'apposita sezione. Chi invece non ha l'abitudine di navigare online deve tenere presente che la tariffa fissa è di 63 centesimi se si usa un telefono fisso, 81 centesimi se si chiama con un cellulare. Vi si deve aggiungere il normale costo del telegramma, secondo la sua lunghezza. Al massimo si possono dettare 20 parole, spendendo circa 4 euro e 50 centesimi ma, se volete spendere anche meno, sarà sufficiente inserirne qualcuna in meno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come inviare un telegramma online con Poste Italiane

Capita in diverse occasioni di dover spedire un breve telegramma. Oltre che andare di persona alla posta oppure utilizzare il servizio di spedizione telefonico, è possibile utilizzare anche un particolare servizio di poste italiane che consente di inviare...
Richieste e Moduli

Come spedire un telegramma all’estero

Se siamo residenti in Italia ed intendiamo spedire un telegramma all’estero, ma non sappiamo come fare, è importante sapere che l'operazione è piuttosto semplice; infatti, basta soltanto seguire alcune linee guida specifiche, per ottimizzare il risultato....
Richieste e Moduli

Come disdire un contratto telefonico

La stipula di un contratto telefonico, sia per quanto riguarda la rete fissa che per quella mobile, può essere liberamente cambiata da ogni utente in qualsiasi momento. Spesso sono le numerose promozioni delle società telefoniche ad incentivare il cambio...
Richieste e Moduli

Come contestare una fattura al vostro gestore telefonico

Purtroppo la telefonia è oggi un grosso problema poiché ci si ritrova nella stragrande maggioranza dei casi a non recepire la giusta spesa pattuita in seguito alla regolazione del contratto telefonico. Capita infatti che ci siano degli errori o peggio...
Richieste e Moduli

Come mandare la disdetta Sky

Oggi parleremo di una delle più note piattaforme televisive italiane: Sky. Famosa nel settore delle tv a pagamento, la piattaforma offre, attraverso un canale satellitare e una serie di pacchetti di abbonamento, diverse tipologie di servizi, che possono...
Richieste e Moduli

Come applicare il diritto di recesso

Spesso sentiamo parlare di diritto di recesso. Esso significa il diritto più precisamente di recedere da un acquisto. Non si è sempre a conoscenza di quando e come si potrà applicare il diritto di recesso, per tal motivo, nei passi che seguiranno,...
Richieste e Moduli

Come richiedere il trasferimento delle linea telefonica Telecom

Quando traslochiamo in una nuova casa ma avevamo già un'utenza telefonica a noi intestata, è possibile richiedere il trasferimento della linea al nuovo domicilio. Questa procedura è più economica rispetto alla recessione dal vecchio contratto per...
Richieste e Moduli

Come fare l'allacciamento del telefono fisso

La rete fissa risulta disposta da cablature che possono presentare differenze anche notevoli a seconda del luogo in cui vengono predisposte. All'interno del nostro Paese il servizio di telefonia fissa viene messo in opera, quasi ovunque, attraverso il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.