Come leggere le quotazioni delle obbligazioni

Tramite: O2O 20/06/2019
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Uno dei temi d'investimento più interessanti in quest'ultimi tempi sono senza alcun dubbio le obbligazioni. Questi sono titoli di credito privati e rappresentano prestiti emessi dalle società. Le obbligazioni danno diritto a interessi annuali, semestrali o trimestrali. Ma non permettono ai titolari di intervenire nella gestione della società. Esse si distinguono tra: obbligazioni ordinarie (queste comprendono anche quella a cedole zero e indicizzate) e convertibili. Il risparmiatore che effettua un investimento sulle obbligazioni punta sempre su quelle appetibili. Conciliando, quindi la scelta sulla sicurezza, la redditività, la liquidazione e a ridargli un nuovo valore. Quest'ultimo un requisito essenziale che conserva il valore nel tempo. Una volta eseguito l'investimento questo va controllato seguendo le quotazioni delle obbligazioni. Quest'ultime vengono pubblicate periodicamente in una tabella, che indica indici specifici. Nella seguente guida spiego come leggere le quotazioni delle obbligazioni.

29

Occorrente

  • Tabella obbligazioni
  • Sito Borsa italiana
  • Sito Consob
39

Emittente

Comprendere i costi effettivi che si sostengono nell'investire un titolo finanziario, resta un esercizio difficile. Questo perché i costi e le commissioni che gravano sulle obbligazioni sono numerosi. Pertanto è utile analizzare le quotazioni delle obbligazioni, leggendo la loro andatura. La tabella dove sono riportare i vari movimenti dell'obbligazioni è composta da cinque colonne. In ognuna di esse vengono poste delle chiamate specifiche. Nella prima viene inserita la voce Emittente, che rappresenta l'impresa. Quest'ultima può essere una compagnia, Nazione, comune o provincia.

49

Cedola

Una volta letta la colonna principale si passa ad analizzare la seguente. Qui si trova la voce Cedola che rappresenta il tasso fisso d'interesse che l'emittente deve pagare a colui che acquista l'obbligazione. Questo importo può essere riferito a un titolo a reddito predeterminato o di tipo variabile.

Continua la lettura
59

Data di scadenza

Analizzata la colonna precedente segue la data di scadenza, che indica il giorno, il mese e l'anno, Ovvero il periodo in cui, colui che ha ricevuto il prestito, rimborserà gli investitori del denaro (capitale). Nella data generalmente vengono indicate soltanto gli ultimi due numeri dell'anno. Ad esempio, se c'è scritto 20 significa viene espresso l'anno 2020.

69

Prezzo dell'obbligazione

Il prezzo dell'obbligazione è la quota parte in cui è suddiviso il prestito. Questa rappresenta la cifra che viene introdotta nella quarta colonna. Gli interessi di rimborso delle obbligazioni sono regolarmente rivalutati in base agli indici fissati. Ad esempio, in base al costo della vita.

79

Rendimento

Alla fine della tabella viene sottoscritto il titolo rendimento. Questo determina la remunerazione alla scadenza dell'obbligazione. Ma non deve essere confuso con il reddito corrente. Inoltre se l'obbligazione risulta richiamabile deve essere indicato l'anno. Inserendolo con la lettera c, seguita dall'ultima cifra dell'anno. Per fare un esempio, se viene richiamata l'obbligazione nell'anno corrente 2019, questo deve essere indicato scrivendo c19. Ecco come leggere le quotazioni delle obbligazioni.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avere maggiori informazioni a riguardo consultare i siti appositi, che si occupano di finanza
  • Le obbligazioni a cedola zero coupon, non fruttano interessi periodici, ma a scadenza il risparmiatore riscuote una somma di gran lunga superiore al prezzo pagato al momento dell'emissione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come leggere la quotazione di un'obbligazione

Le obbligazioni sono dei certificati di prestito che il risparmiatore fa ad aziende private o pubbliche. Essa rappresentano lo strumento tipico di raccolta del risparmio e con esse le imprese, o lo Stato, contraggono un debito con i sottoscrittori. Quest'ultime...
Finanza Personale

Come funzionano le quotazioni in borsa

La Borsa rappresenta un luogo dove si riuniscono coloro che trattano affari riguardanti le merci, ovvero la Borsa merci, oppure business relativi la compra vendita di titoli, ossia la Borsa Valori. È un'istituzione autorizzata dal Governo. Tutti questi...
Finanza Personale

Come leggere la quotazione di un'azione

Se avete intenzione di investire in Borsa ed in particolare su delle azioni, per ottimizzare la resa è importante saper leggere le quotazioni giornaliere. Questa accortezza serve per capire come effettivamente le azioni si muovono sul mercato tenendo...
Finanza Personale

Come leggere la busta paga: dallo stipendio lordo al netto

La busta paga altro non è che un documento che include ciò che spetta al lavoratore da parte del datore di lavoro, per un'attività lavorativa svolta dal lavoratore. Questa guida fornirà alcune informazioni, utili e pratiche, per imparare come leggere...
Finanza Personale

Come leggere i nuovi contatori elettronici Enel

Qualche tempo fa esisteva il vecchio e nero contatore dell'Enel, con tanto di tasto pronto a scattare ogni qualvolta si superava la tensione massima consentita. Negli ultimi anni, però, quasi tutte le case sono state dotate dei nuovi contatori elettronici....
Finanza Personale

Come leggere la busta paga

La busta paga non è altro che è il riassunto di un compenso per prestazioni lavorative che vengono effettuate in un dato periodo di tempo, che può essere mensile, trimestrale, semestrale a seconda della tipologia di lavoro che si svolge. In un semplice...
Finanza Personale

Come leggere i dati contenuti nel Cud

Ogni anno nel mese di febbraio e precisamente entro il giorno 28, il datore di lavoro o un ente pensionistico pubblico o privato, consegna al proprio dipendente il modello Cud (Certificato Unico Dipendente). Inizialmente veniva inviato in formato cartaceo,...
Finanza Personale

Come leggere un estratto di ruolo

Un estratto di ruolo è un documento a carattere tributario non impositivo o impugnabile. Permette di venire a conoscenza della propria situazione esattoriale per tutto quello che concerne i debiti, i crediti, le imposte, i contributi, gli interessi e...