Come lavorare più ispirati

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non è facile mantenere l'ispirazione a lavoro, soprattutto se non si ha la fortuna di svolgerne uno che gratifica e appassiona. O se durante, si affacciano mille pensieri su come gestire altri importanti aspetti della vita (per esempio: accudire i propri figli, fare spesa, prendersi cura di sé).
Tuttavia con alcuni consigli mirati è possibile ritrovare la motivazione e la grinta per affrontare la più grigia giornata di lavoro ordinario. A tutto vantaggio della mente, delle idee creative e della produttività. Perché lavorare ispirati significa anche rendere di più e prima, vivendo meglio.

27

Occorrente

  • Spazio di lavoro comodo in cui potersi anche rilassare
  • Un libro o della buona musica per rigenerarsi durante le pause
37

Per favorire l'ispirazione è bene adattare lo spazio di lavoro alle proprie esigenze e personalizzarlo.
L'ambiente ideale deve essere comodo e luminoso, magari con il giusto tocco di colore per stimolare il benessere e la creatività secondo i principi della cromoterapia.  Meglio preferire un'ampia scrivania ed una poltrona ergonomica, possibilmente disposte in prossimità della finestra per garantire l'illuminazione ottimale e la ventilazione naturale.
Ottima scelta anche quella di caratterizzare la propria postazione con foto, frasi e piccoli oggetti appassionanti e motivanti: generano pensieri positivi e nuove idee.

47

Se il tipo e l'ambiente di lavoro lo consentono, non farsi sfuggire l'opportunità di lavorare all'esterno, in giardino o in terrazza. Ancora meglio se c'è la possibilità di spostarsi, magari in un parco o in un bar, cogliendo anche l'occasione per sgranchirsi le gambe.
Il sole e l'aria aperta fanno bene al corpo e alla mente. Inoltre questa soluzione aiuta a spezzare la classica routine da ufficio, a tutto guadagno di benessere e creatività, soprattutto grazie agli stimoli esterni e alla sensazione di libertà guadagnata.
Durante la giornata anche leggere alcuni passi di un libro o ascoltare la propria canzone preferita può fare miracoli per ritrovare l'ispirazione, rompendo la monotonia.

Continua la lettura
57

Lavorare, lavorare ancora senza mai fermarsi, non è produttivo, ma deleterio. Il corpo e la mente hanno dei ritmi che vanno assecondati per rendere al meglio. Pertanto è bene concedersi delle meritate pause, e se possibile, schiacciare un pisolino dopo pranzo per ricaricare le batterie.
Un pc sempre acceso, un telefono che squilla di continuo, la pausa sigaretta utilizzata per parlare di lavoro non aiutano l'ispirazione, ma incrementano lo stress e la monotonia. Per favorire le idee, è quindi necessario tenerli a bada, privilegiando ogni tanto un po' di sano "ozio creativo". Senza dimenticare di staccare la spina.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per lavorare più ispirati circondarsi il più possibile di persone positive e propositive: aiutano la motivazione e favoriscono lo scambio e la generazione di nuove idee. Evitare poi di ridursi all'ultimo minuto per svolgere una mansione: fretta e ispirazione sono nemiche giurate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 consigli per amare il proprio lavoro

Lavorare è una necessità. Il lavoro è una delle cose più importanti nella vita. Ci qualifica, ci identifica. Lavorare è importante perché ci permette di guadagnare i soldi che servono a vivere la nostra vita. Il proprio lavoro lo si ama o lo si...
Lavoro e Carriera

5 modi per vivere il lavoro con passione

Come disse il celebre Darwin: "il lavoro nobilita l'uomo". Lo dimostrò un secolo e mezzo fa ed ancora oggi, in questa frase, troviamo un fondo di verità. Svolgendo un lavoro affine alle proprie qualità e gusti si riesce ad avere un rapporto diverso...
Lavoro e Carriera

Come diventare interior designer

Sono sempre di più i giovani attratti dalle cosiddette "nuove professioni", ovvero quei lavori che fino a qualche decennio fa non esistevano, ma che stanno prendendo piede venendo addirittura preferiti a quelli più tradizionali. Il mestiere dell'interior...
Lavoro e Carriera

Consigli per diventare un musicista di successo

Se siete degli appassionati di musica sicuramente saprete che per diventare veramente bravi musicisti servono molta dedizione, impegno e passione. Per essere bravi a suonare uno strumento è molto importante avere una buona formazione ed essere seguiti...
Aziende e Imprese

I più frequenti errori nella creazione di loghi

L'ideazione di un logo è un processo creativo che quindi presuppone la necessità di fare delle scelte. Già questo fa intuire che si tratta di un lavoro non così facile, come si potrebbe pensare, soprattutto se i loghi vengono commissionati. Per capire...
Lavoro e Carriera

Creare un business da casa

Molti individui, tra cui categorie come disoccupati, studenti, casalinghe, pensavo sia talvolta assurdo pensare di potersi mettere in proprio, dedicando direttamente da casa un po' di tempo di tempo da una sorta di "tele-business". È infatti molto meno...
Lavoro e Carriera

Come diventare un Istruttore di ballo latino americano

Al centro di un vero e proprio boom di popolarità negli ultimi anni, parlare di ballo latino americano al singolare è persino riduttivo. Esistono infiniti stili, ognuno proveniente da paesi diversi e spesso rivisitato e reinterpretato per creare nuovi...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Foodblogger Su Internet

In America, nel 1997, nasceva il primo food blog, Chow. Sembrava solo una bacheca attraverso la quale gli utenti potevano scambiarsi consigli in ambito culinario; oggi invece ha 22 dipendenti e ha reso il foodblogger una figura professionale a tutti gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.