Come lavorare nella ristorazione all'estero

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Negli ultimi anni sempre più persone decidono di lasciare l'Italia in cerca di una situazione più stabile o semplicemente per cominciare una nuova vita, lontani da ciò che conosciamo e probabilmente anche da chi ci conosce. Una volta lasciata l'Italia, capita di accorgersi che non è tutto oro ciò che luccica, spesso è stressante e oltre modo difficile, riuscire a crearsi una nuova vita dall'altra parte del mondo ma, cosa più difficile è riuscire a trovare un lavoro, quindi sempre più spesso gli italiano decidono di esportare ciò che li contraddistingue e che sanno fare meglio, il cibo! Così aprono nuovi ristoranti o semplicemente cercano lavoro in quelli già esistenti, in questa guida infatti, vedremo come lavorare nella ristorazione all'estero!

25

Le scartoffie

Spesso non serve essere cuochi professionisti, anche solo un bravo appassionato riuscirà a trovare lavoro con una discreta facilità, bisognerà quindi scegliere un posto in linea con le vostre capacità e i vostri obiettivi ma, prima ancora di cominciare con questo dovrete scegliere il paese che pensate possa darvi la vita che volete! Scelto? Bene, ora le tre possibilità più ricorrenti sono il lavoro nei villaggi turistici, in strutture alberghiere o in ristoranti. Generalmente funziona così, alberghi e villaggi vi offrono vitto e alloggio, entrambi o solo uno dei due, quindi in parte vi toglieranno il problema iniziale di trovare una sistemazione, mentre ovviamente il ristorante nella maggior parte dei casi non vi darà un alloggio ma, in compenso vi assicurerà una paga più alta (questo sempre in linea di massima) dovrete quindi valutare la soluzione migliore per voi. Ora che avete scelto, arriva la parte importante e un pochino più noiosa, le così dette scartoffie o burocrazia, infatti prima di trasferirvi dovrete informarvi sulle leggi che regolano il lavoro e l'immigrazione nel paese che avrete scelto, visto, permesso di soggiorno e tanti, moltissimi documenti; l'importante è pensare alla meta! Non vi fate avvilire!

35

Il lavoro

Tralasciando paesi extra europei, come USA, Australia, Cina ecc... In cui avrete bisogno di una documentazione più ricca, che vi consiglio di controllare sui siti del consolato o delle ambasciate, aquesto punto sarete pronti per farvi un'idea più concreta riguardo il lavoro, trovarlo da casa infatti, vi risparmia molte energie ed ansia, che diversamente trovereste se lo cercaste direttamente sul posto senza esservi fatti prima un'idea. Una cosa utile, almeno per iniziare è quella di utilizzare siti web come (http://www.lavoro-estero.com/) oppure molto più semplicemente LinkedIn. Se riuscirete a trovare un lavoro prima di partire 1 sarà più facile riuscire a reperire informazioni e aiuti per l'alloggio, 2 sarà più semplice compilare tutte le pratiche per il visto e il permesso di soggiorno in modo che siano perfette e 3 saprete di avere un appoggio in loco.

Continua la lettura
45

L'inizio

Non fatevi scrupoli, in Italia le catene di fast food sono ancora, relativamente, poche, e nel nostro immaginario il lavoro nei fast food è una cosa temporanea o da ragazzini che si mantengono agli studi, all'estero sono moltissime queste catene e soprattutto molte assicurano uno stipendio interessante e sicurezza ce ristorantini improvvisati non assicurano, quindi se trovate un'offerta di lavoro di questi colossi non pensateci troppo, inviate la vostra domanda! Magari sarà solo il vostro trampolino di lancio, o magari scoprirete che vi piace moltissimo lavorare con i loro ritmi serrati e l'organizzazione dettagliata. Altre figure che spesso vengono ricercate sono: l'aiuto cuoco, i camerieri, i cassieri o gli addetti al catering, avete solo l'imbarazzo della scelta!
Quindi, buona fortuna!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • conoscere almeno le basi della lingua del paese che avete scelto vi aiuterà a trovare lavoro e ad integrarvi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Lavorare all'estero: consigli e cose da sapere

La crisi economica iniziata nel 2008 ha avuto conseguenze funeste sull'occupazione. Quest'ultima è calata in modo vertiginoso fino a raggiungere i livelli attuali. Questo stato di cose ha favorito l'emigrazione all'estero per lavorare. In questo tutorial...
Lavoro e Carriera

Lavorare all'estero: obblighi e responsabilità

Il tema del lavoro e il fenomeno della mobilità extranazionale dei lavoratori rappresenta sicuramente un argomento di massima delicatezza ed importanza. Proprio per questo motivo negli ultimi decenni si è sviluppata un'importante disciplina in materia...
Lavoro e Carriera

Lavoro all'estero: i 5 paesi con più opportunità

Con l'aumentare della disoccupazione e della crisi economica, sono sempre più le persone che provano a cercare lavoro all'estero, tuttavia non sempre sanno cosa cercare né tanto meno a cosa vanno incontro. Lavorare in un paese estero, infatti, significa...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'azienda all'estero

Lavorare in un'azienda è diventato difficilissimo in Italia e spesso, moltissimi investitori e moltissimi produttori di determinati prodotti, hanno avuto l'esigenza di aprire un'azienda all'estero, avendo così molte meno complicazioni. La crisi lavorativa...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante d'italiano all'estero

Oggi vi parliamo di un argomento che potrebbe interessare a molti, ovvero come diventare insegnante d'italiano all'estero. Sono sempre più numerosi i giovani che ogni anno si trasferiscono all'estero in cerca di quelle opportunità di lavoro che qui...
Lavoro e Carriera

Come aprire una società all'estero

La crisi economica e lavorativa che ha colpito lo Stato italiano da parecchi anni, ha spinto numerosi giovani lavoratori e imprenditori, a cercare fortuna fuori dai confini, stabilendo la sede dei propri affari all'estero. Di seguito, vi suggerirò come...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in Scozia

La Scozia, bellissima nazione verde della Gran Bretagna, offre una buona qualità di vita e numerose opportunità lavorative. Trovare un'occupazione nel territorio scozzese, infatti, è semplice sia per chi cerca un'esperienza all'estero, sia per chi...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività commerciale all'estero

Avviare un'impresa non è un compito facile, soprattutto se si sta pensando di aprirne una all'estero. Gli italiani sono noti per il loro spirito di iniziativa nell'ambito del fare impresa, hanno spesso dato sfogo alle loro capacità imprenditoriali non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.