Come lavorare nel settore del turismo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il turismo è un settore dell'economia che negli ultimi anni ha visto una vastissima espansione. Diventa quindi importate potersi inserire lavorativamente in questo ambito. Soprattutto in considerazione del fatto che questo è un settore molto proficuo se ben sfruttato al meglio. Lo scopo di questa guida verte su un aspetto molto importante, ovvero come lavorare nel settore del turismo. Basta seguire i passaggi di questa semplicissima ed efficacissima guida per conoscere i giusti consigli. Ovviamente prima di procedere consiglio comunque di effettuare studi di lingue straniere. Questo perché, soprattutto in questo ambito, è fondamentale conoscere diverse lingue.

25

Esistono diversi ambiti di formazione per quanto riguarda il turismo. Già da giovanissimi è possibile iniziare a muoversi in tale direzione, specializzandosi in questo settore.
Esaminando la formazione superiore, una scelta saggia sarebbe quella di iscriversi presso una scuola specifica e mirata, come l'istituto tecnico per il turismo o l'istituto professionale di enogastronomia e ospitalità alberghiera. Nel panorama della formazione universitaria esistono invece il corso di Laurea in Economia del Turismo che offre sbocchi professionali nel settore economico, o il corso di Laurea in Beni Culturali come operatore del turismo, che fa parte della facoltà di Lettere e Filosofia ed è quindi più orientato verso competenze nel settore storico, artistico ed archeologico. Per fare la guida turistica, è necessario sostenere un esame, presso gli enti locali competenti, e una volta superato si entrerà in possesso del cosiddetto patentino che permetterà di esercitare tale professione.

35

Qualunque sia l'ambito di specializzazione, lavorare nel turismo richiede adattabilità alle situazioni, propensione a spostarsi frequentemente, una buona conoscenza linguistica, informatica e un buon livello di cultura storica, artistica e geografica.
La formazione accademica è molto importante, ma è bene ricordare, che l'esperienza sul campo lo è altrettanto. Dopo aver conseguito un titolo di studio, sarebbe opportuno provare a lavorare all'estero, sarà utile anche per ampliare e migliorare le conoscenze linguistiche.

Continua la lettura
45

Aumentare le proprie competenze per andare incontro alle esigenze del mercato, è fondamentale qualunque sia l'ambito scelto. Che si tratti di una guida turistica, di un assistente di volo, di un fotografo, di un operatore in un'agenzia di viaggi, di un cuoco, di un addetto all'accoglienza, o di un maître.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • fare esperienze all'estero
  • parlare più di due lingue
  • essere propensi a lavorare in gruppo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Agente di borsa: come lavorare nel settore

Gli agenti di borsa sono dei consulenti che interagiscono nei mercati finanziari, comprando e vendendo azioni per i loro clienti e per se stessi. Si tratta di una tipologia di lavoro, che richiede una buona preparazione e conoscenza sugli investimenti,...
Lavoro e Carriera

Guida alle opportunità di lavoro nel settore tessile

Nell'economia, il lavoro dell'uomo gioca un ruolo centrale. I motivi sono che tutti i beni di servizi che ci occorrono sono prodotti dal lavoro. Mentre la retribuzione del nostro lavoro ci permette di procurarci questi beni. Un altro elemento di grande...
Lavoro e Carriera

5 professioni del settore primario

Tra i diversi settori produttivi, il settore primario, è quello che comprende i cosiddetti mestieri tradizionali. Per "primario" infatti si intende quel settore che contiene e comprende tutti i "primi" mestieri effettuati sino ad oggi dall'uomo. Per...
Lavoro e Carriera

10 occupazioni nel settore alberghiero

L'italia è un'importante meta turistica, anche se dalle potenzialità ancora non del tutto espresse, e ogni anno migliaia di stranieri si riversano nel nostro bel paese per visitarlo; è dunque proprio nel settore alberghiero che molti giovani possono...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum per lavorare nel mondo della moda

Come avremo modo di constatare nel corso di questa guida, scrivere un curriculum per lavorare nel mondo della moda non è un'impresa facile. È risaputo che il mondo della moda è un settore molto competitivo, che richiede inevitabilmente il possesso...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel mondo della moda: 10 consigli da seguire

Se il tuo sogno è quello di intraprendere una carriera nel magico mondo della moda, in questo articolo tratteremo passo dopo passo come riuscirci. Come per ogni settore, la moda richiede persone altamente professionali e qualificate. L'originalità e...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in un'azienda cosmetica

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci concentreremo su una tematica molto particolare, in quanto, come avrete appena visto nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come lavorare in un'azienda cosmetica.La cosmetica, soprattutto per...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel campo delle assicurazioni

La ricerca di lavoro è un'azione costante in questo periodo storico, soprattutto per il nostro paese. L'instabilità porta a cercare nuove fonti di reddito, e soprattutto a scavare tra i settori lavorativi per trovare la propria strada. In fondo, l'incertezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.