Come lavorare in tutta sicurezza all'interno di una falegnameria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per muoversi in modo sicuro, evitare perdite di tempo, piccoli incidenti e migliorare così la qualità del lavoro, bisogna disporre di un ambiente di lavoro ordinato, pulito e sempre funzionale. Queste circostanze sono ancora più necessarie se la professione che si svolge mette a contatto se stessi con macchinari e materiali che possono essere nocivi o pericolosi per la salute e l'incolumità del lavoratore. Sarà quindi necessario realizzare il vostro angolo-laboratorio in modo molto razionale ed efficiente e, se siete dei falegnami, dovrete considerare i macchinari in uso e predisponete la struttura a norme. Attraverso i passi seguenti ci occuperemo proprio di illustrarvi come lavorare in tutta sicurezza all'interno di una falegnameria.

26

Occorrente

  • Locale
  • Impianti a norme
  • Macchinari di qualità
  • Cabina verniciatura e aspirazione
36

Quello del falegname è un mestiere antico e affascinante, ma purtroppo in via d'estinzione: le industrie di mobili e la crisi economica, infatti, hanno messo in ginocchio le categorie artigianali, ma quei pochi falegnami che sono rimasti in circolazione sono in grado di dar vita a mobili dal fascino ineguagliabile e a composizioni personalizzate su misura. Per svolgere questo lavoro è importante scegliere l'ambiente in cui si decide di lavorare: quest'ultimo dovrà essere asciutto, in grado di mantenere una temperatura costante. Non al di sotto di 13 C°. Per sfruttare lo spazio nel migliore dei modi sono indispensabili un piano di lavoro, un banco da falegname con tanto di morsa, una rastrelliera per gli utensili e delle solide scaffalature.

46

Per arredare l'ambiente sarà quindi necessario procurarsi un armadietto chiuso per poter collocare gli attrezzi. Quali avvitatore, trapano ecc, in quanto è sempre meglio che rimangano al riparo dalla polvere. Per quanto concerne l'abbigliamento da lavoro, invece, quello consigliato sarà un camice, dei guanti, degli occhiali di protezione, delle mascherine anti-polvere e un paio di scarpe pesanti, meglio se sono antinfortunistiche. Per sistemare e conservare in modo ordinato gli arnesi predisponete un portautensili da parete: potete servirvi di un pannello di multistrato (spessore 12 mm), oppure fissare al muro una rete. L'impianto elettrico dovrà essere a norma, considerando anche la forza motrice necessaria a far funzionare le apparecchiature (piallatrice, troncatrice, sega a nastro, compressori ecc.). Sarebbe opportuno dotare il locale di un adeguato impianto di aerazione, che sarà utile sia per le operazioni di taglio e lavorazione del legno, che per quelle di verniciatura: l'ideale per quest'ultima operazione, sarebbe quello di avvalersi di pannelli ad acqua e cabine di verniciatura.

Continua la lettura
56

Infine, per trattenere gli utensili di uso quotidiano, potete utilizzare delle viti o dei ganci con gambo filettato: tracciate con una penna il profilo degli attrezzi sul pannello per riporli velocemente al loro posto dopo l'uso. Per ordinare cacciaviti e scalpelli, invece, potete adottare dei listelli di legno con più fori, nei quali cui potrete infilare gli arnesi; su un pezzo di legno forato disponete le punte da trapano; fissate i coperchi dei barattoli sulla parte inferiore della mensola, così che occupino il minor spazio possibile. Per concludere, ricordativi che sarà necessario predisporre delle misure preventive contro i topi e i tarli, che sono due animali che tendono ad amare in particolar modo le falegnamerie.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

10 modi per incentivare i dipendenti a lavorare con passione

In un luogo di lavoro, non è sempre facile trovare il clima giusto, adatto alle proprie esigenze. In realtà però, esistono vari modi per incentivare i dipendenti a lavorare con passione. Se siete a capo di un'azienda e avete dei dipendenti, eccovi...
Aziende e Imprese

10 accorgimenti per migliorare la sicurezza sul lavoro

Ogni anno, più di 2 milioni di lavoratori sono vittime di incidenti fatali che avvengono sul posto di lavoro; 153 sono invece le persone che ogni 15 secondi finiscono per farsi male in modo più o meno serio, all'interno del proprio contesto lavorativo....
Aziende e Imprese

Come mettere in sicurezza un cantiere

Mettere in sicurezza un cantiere è sicuramente un'operazione di fondamentale importanza per aiutare a ridurre i rischi per chi ci lavora, e per evitare sanzioni penali o amministrative nei confronti di chi lo gestisce. I rischi in un cantiere possono...
Aziende e Imprese

Sicurezza sul lavoro: obblighi del datore di lavoro

In tutte le aziende sono i datori di lavoro (dirigenti o persone con incarichi dirigenziali) le prime figure che devono saper garantire la sicurezza: sono infatti i soggetti sui quali ricade appunto l’obbligo di mantenerne alti i livelli! Tali figure...
Aziende e Imprese

Smart working: normativa per la sicurezza

Viene definito smart working (cioè, lavoro agile) quella forma di rapporto di lavoro subordinato che persegue una duplice finalità: incrementare la produttività del lavoratore e al contempo consentire allo stesso la possibilità di conciliare gli impegni...
Aziende e Imprese

Sicurezza: la normativa sui lavori in quota

L'articolo 107 del D. Lgs. 81/08 definisce i lavori in quota come quelle mansioni che espongono il lavoratore al rischio di una caduta, da un'altezza minima di due metri, calcolata da un qualsiasi piano considerato come stabile, sono comprese anche le...
Aziende e Imprese

Sicurezza sul lavoro: il corso RSPP

La sicurezza sul lavoro è un tema molto importante che tutte le ditte dovrebbero rispettare mantenendo sempre informati e aggiornati i propri dipendenti, dotandoli di tutti gli strumenti previsti dalla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro....
Aziende e Imprese

Sicurezza: misure di prevenzione per i lavori in quota

Il datore di lavoro è tenuto all'osservanza delle misure generali (art. 2087 cc) di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e deve valutare nella scelta delle attrezzature di lavoro e delle sostanze o dei preparati chimici impiegati, nonché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.