Come lavorare in Lussemburgo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ai tempi nostri, sempre più ragazzi abbandonano l'Italia per cercare un buon lavoro. Nella maggior parte delle circostanze, i trasferimenti sono verso la Gran Bretagna, la Germania o la Francia, i tre paesi europei in migliori condizioni. Tuttavia, in molti preferiscono recarsi presso un piccolo Paese che in passato ha vissuto il fenomeno dell'immigrazione. Infatti, nelle righe seguenti, vi spieghiamo come lavorare in Lussemburgo.

25

Caratteristiche del Lussemburgo

Per lavorare in Lussemburgo, dovete prima di tutto conoscerlo. Si tratta di uno Stato dalla popolazione di circa 570 mila abitanti. Oggi vive nell'assoluto benessere e costituisce l'unico granducato a livello mondiale. È in vigore una monarchia costituzionale ereditaria, col Parlamento che detiene il potere legislativo e si forma di soltanto 60 membri. Il Paese è abbastanza benestante. Anche per questa motivazione, numerosi giovani senza lavoro decidono di cercare la fortuna lì. Ma ora entriamo nei dettagli e scopriamo insieme come lavorare in Lussemburgo.

35

Conoscenze ed esperienze

Per lavorare in Lussemburgo, è altamente preferibile possedere una laurea in economia e commercio, o in facoltà affini. Molto importante è anche la padronanza perfetta di due lingue molto diffuse quali l'inglese e il francese. Molte aziende locali apprezzano anche la conoscenza dell'idioma tedesco. Quest'ultimo può essere fondamentale per stringere rapporti economici migliori con i paesi confinanti. La maggior parte delle aziende non richiedono alcuna esperienza nel settore. Infatti, le industrie prediligono le capacità innate piuttosto che le referenze lavorative passate. Tuttavia, un giovane alle prime armi non può ovviamente pensare di ricevere subito un ruolo dirigenziale. Potete partire con uno stage, in grado di indirizzarvi verso una buona gavetta.

Continua la lettura
45

Presentazione presso le aziende

Per lavorare in Lussemburgo nel modo migliore, potete presentarvi direttamente presso le aziende di un certo rilievo. Proponete in prima persona il vostro curriculum, redatto sia in lingua inglese che in quella francese. Vi suggeriamo di iscrivervi presso l'ADEM per trovare un impiego più rapido e sicuro. Si tratta di un vero e proprio ufficio di collocamento pubblico, che può aggiornarvi settimanalmente sulle varie offerte di lavoro possibili. In alternativa, potete servirvi anche di agenzie per il lavoro private per ampliare le vostre opportunità d'impiego.

55

Settore alberghiero e stipendi

Per lavorare in Lussemburgo, vi segnaliamo anche il settore alberghiero. Quest'ultimo conduce a numerose chance di impiego. Tutto ciò grazie ad una lunga serie di alberghi, nati per accogliere sia gli investitori che i lavoratori di passaggio. Ovviamente, dovete possedere la padronanza di almeno una lingua straniera. Infine, concentriamoci sullo stipendio. Il salario medio lussemburghese è mediamente doppio rispetto a quello italiano. Infine, vi ricordiamo che la percentuale di disoccupazione è tra le minori in Europa. Sono sicuramente due ottimi motivi per provare a lavorare in Lussemburgo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare in una compagnia aerea

Lavorare per una compagnia aerea è il sogno di tante persone, in quanto attratte dalla possibilità di poter viaggiare e visitare sempre posti nuovi. Generalmente il personale facente parte dell'equipaggio si divide in assistenti di volo, piloti e tecnici....
Lavoro e Carriera

Come lavorare in radio

Lavorare per un'emittente radiofonica è un'esperienza davvero entusiasmante perché offre la possibilità di stare sempre a contatto con la gente e con ciò che succede nel mondo, permette di conoscere persone nuove ed interessanti e perfino di incontrare...
Lavoro e Carriera

Come lavorare come modella freelance

Vorresti lavorare come modella freelance ma non sai da che parte iniziare? Nessun problema! In questo articolo vogliamo aiutare tutte le nostre care lettrici, che sono amanti della moda e del mondo che c'è intorno ad essa, a capire come si può fare...
Lavoro e Carriera

Trucchi per lavorare più ispirati

Se facciamo un lavoro monotono, questi 5 trucchi per lavorare più ispirati possono davvero salvarci la giornata. Troppo spesso si cade nella routine e ci si annoia; alcuni finiscono perfino in depressione. Per trovare nuove idee occorre avere la mente...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nelle farm in Australia

Lavorare in una farm in Australia è un’esperienza davvero unica che molti giovani che vengono in questo sconfinato paese hanno il desiderio di fare. Il termine farm, che tradotto significa fattoria, indica in verità delle aziende agricole organizzate...
Lavoro e Carriera

Come lavorare da casa col PC

Oggigiorno, è sempre più difficile trovare un lavoro a tempo pieno, nonostante si sia in possesso di diploma o di laurea. I giovani, che un tempo ripiegavano su occupazioni stagionali, per poter essere di aiuto alla famiglia economicamente e sentirsi...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nell'editoria

Il mondo del lavoro oggi è davvero un giungla che nasconde tantissimi ostacoli e tantissime insidie. Sapersi muovere in questo mondo formato da sabbie mobili è quindi fondamentale. In questa guida concentreremo la nostra attenzione su un settore specifico,...
Lavoro e Carriera

Lavorare come infermiere in Germania

Sono molte le persone che scelgono di trasferirsi in Germania per lavorare. Alcuni lo fanno per crescere a livello professionale e accumulare esperienze lavorative. Altri invece cercano un'occupazione fissa che in Italia non trovano. Chi vuole trasferirsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.