Come lavorare all'interno di un'università

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Al giorno d'oggi molte persone, dopo aver concluso il percorso di studi, scelgono di voler lavorare all'interno di un'università. Si tratta senz'altro di un tipo di carriera abbastanza lunga da intraprendere ma non di certo impossibile. In questa guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

24

Il primo modo per lavorare all'interno di un'università è partecipare ai concorsi pubblici indetti da parte delle singole università a seconda dei posti vuoti. Tramite questa modalità vengono assunti ricercatori (che hanno l'obbligo di lavorare per due anni con l'obiettivo di effettuare ricerche specifiche anche se possono supplire ai professori esaminando gli studenti), professori straordinari (in carica per tre anni trascorsi i quali il proprio operato viene giudicato da una commissione potendo così diventare ordinario) e ordinari associati (che non sono titolari della cattedra, a differenza di quelli straordinari, ed accompagnano l'attività del professore di ruolo con attività di tutoraggio o laboratori).

34

In molte università italiane anche gli studenti possono lavorare per l'istituto tramite la formula delle collaborazioni studentesche, ovvero attività lavorative pagate ed effettuate a ore (solitamente 150) distribuite lungo l'anno a seconda degli impegni degli studenti. Anche in questo caso per partecipare ed essere selezionati è necessario iscriversi ad un bando senza però effettuare concorsi o prove scritte: le università infatti valutano la carriera accademica dello studente, quella professionale e le capacità ed attitudini personali che possono essere considerate come elemento in più per essere valutati positivamente ai fini dell'assunzione. Trascorse le ore effettuate si riceverà da parte dell'università il corrispettivo calcolato in base alla tariffa oraria.

Continua la lettura
44

Per poter effettuare un concorso pubblico e lavorare all'interno di un'università è necessario possedere dei requisiti specifici come ad esempio aver prodotto pubblicazioni scientifiche originali che siano state diffuse in comunità scientifiche o in ambito accademico; aver collaborato con l'università; aver svolto attività nelle discipline per cui si gareggia; aver effettuato a livello continuativo le attività svolte nel settore oggetto del concorso. Per quanto riguarda le collaborazioni studentesche invece l'unico requisito richiesto è quello di aver maturato un numero di crediti minimo in base all'anno di iscrizione all'università.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come iscriversi ad una università americana

Gli Stati ad oggi, sono ancora vissuti come un sogno, un posto dove tutti i desideri sono realizzabili e dalle mille opportunità. Molti studenti perciò, sia italiani che provenienti da tutto il mondo, quando devono compiere la scelta di quale università...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in un'azienda cosmetica

All'interno della guida che andremo a sviluppare ci concentreremo su una tematica molto particolare, in quanto, come avrete appena visto nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi Come lavorare in un'azienda cosmetica.La cosmetica, soprattutto per...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in ambito teatrale

All'interno della guida che andremo a produrre, ci occuperemo specificatamente del teatro, in quanto, come abbiamo già ampiamente mostrato nel titolo della guida, ora andremo a spiegarvi come lavorare in ambito teatrale. Incominciamo subito a valutare...
Lavoro e Carriera

Lavorare in un museo: consigli e requisiti

Lavorare in un museo è il sogno e al tempo stesso l'aspirazione di molti, soprattutto di chi è appassionato di arte o di storia. Un lavoro affascinante e che garantisce molte soddisfazioni, a contatto con un ambiente in cui antico e moderno, presente...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nelle farm in Australia

Lavorare in una farm in Australia è un’esperienza davvero unica che molti giovani che vengono in questo sconfinato paese hanno il desiderio di fare. Il termine farm, che tradotto significa fattoria, indica in verità delle aziende agricole organizzate...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nell'editoria

Il mondo del lavoro oggi è davvero un giungla che nasconde tantissimi ostacoli e tantissime insidie. Sapersi muovere in questo mondo formato da sabbie mobili è quindi fondamentale. In questa guida concentreremo la nostra attenzione su un settore specifico,...
Lavoro e Carriera

Come lavorare in una compagnia aerea

Lavorare per una compagnia aerea è il sogno di tante persone, in quanto attratte dalla possibilità di poter viaggiare e visitare sempre posti nuovi. Generalmente il personale facente parte dell'equipaggio si divide in assistenti di volo, piloti e tecnici....
Lavoro e Carriera

Come lavorare in radio

Lavorare per un'emittente radiofonica è un'esperienza davvero entusiasmante perché offre la possibilità di stare sempre a contatto con la gente e con ciò che succede nel mondo, permette di conoscere persone nuove ed interessanti e perfino di incontrare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.