Come iscriversi all'Inpgi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'Inpgi è l'acronimo di Istituto Nazionale Previdenza Giornalisti, e si occupa, come specificato nel nome, della previdenza per la classe lavorativa dei giornalisti, siano questi professionisti o pubblicisti e dipendenti o freelance. Quel che importa e che se si è giornalisti occorre, per beneficiare della pensione in futuro, versare dei contributi a questo ente di categoria. Esistono però dei passi specifici da compiere per potersi iscrivere all'Inpgi, ed occorre avere dei requisiti specifici, primo fra tutti l'iscrizione all'albo dei giornalisti, in qualsiasi elenco, cioè professionisti, pubblicisti, praticanti ecc, vediamo in questa guida cosa e come bisogna fare per iscriversi.

27

Occorrente

  • Iscrizione all'album dei giornalisti
37

Richiesta di iscrizione

Una volta che si è già diventati giornalisti ed aver iniziato a percepire reddito, si può fare richiesta di iscrizione all'Inpgi, a seconda del tipo di contratto che si possiede. Se si è per esempio dipendenti di un giornale, i versamenti all'Inpgi verranno elargiti dal giornale stesso in maniera non dissimile di come vengono elargite le rate all'Inps dei lavoratori dipendenti. Entro il primo anno che passerà dall' iscrizione all'albo, bisogna presentare il primo pagamento all'Inpgi, che sarà in percentuale in base a ciò che si è guadagnato, ma non deve assolutamente essere inferiore ad una cifra stabilita dal regolamento dell'ente previdenziale.

47

Malattia

In caso di malattia, anche se si è già iscritti alla gestione separata, l'Inpgi elargirà un compenso, e verserà a se stessa i contributi che si sono maturati. In questa maniera il giornalista, anche se occasionale, è tutelato da ogni inconveniente e può quindi potrà dormire sogni tranquilli. Quindi ad ogni giornalista conviene proprio iscriversi all'Inpgi, perché ha tassi di rendimento pensionistici molto elevati e concede una garanzia migliore per gli associati di categoria. La gestione separata poi permette al collaboratore e di poter avere più posizioni pensionistiche aperte, infatti non si dovrà pagare in maniera esclusiva l'Inpgi, ma anche l'Inps, se si svolge attività lavorativa retribuita di altro tipo.

Continua la lettura
57

Ente previdenziale

L'unica differenza è quindi dato dall'ente previdenziale, che può essere quello dello stato, Inps, o quello giornalistico, Inpgi. Se invece si ha un rapporto di lavoro di collaborazione, il così chiamato co. Co. Pro. M bisogna iscriversi alla gestione separata, pagando una percentuale specifica, di tasca propria, in base al reddito percepito. Dunque se si è iscritti all'album dei giornalisti, conviene iscriversi subito all'Inpgi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatelo per tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come iscriversi all’albo dei giornalisti

In molti, specialmente i giovani neolaureati in una delle tante facoltà umanistiche, hanno il desiderio di poter lavorare come giornalisti: infatti questo è uno dei mestieri che affascina molto e uno dei più ambiti dai giovani. Raggiungere questo obiettivo...
Lavoro e Carriera

Come iscriversi all'albo dei giornalisti Abruzzo

L'Ordine Nazionale dei giornalisti è un ente Italiano pubblico. Nasce nel lontano 1925 e l'iscrizione ad esso risulta essere obbligatorio se si vuole esercitare tale professione. Desideri diventare giornalista e iscriverti all'albo dei giornalisti della...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare giornalisti

Negli ultimi tempi, la professione giornalistica si sta diffondendo sempre di più e sono molti i giovani che aspirano a questa professione. Tutto ciò è dovuto anche grazie alla diffusione, via web, di numerose testate giornalistiche che consentono...
Richieste e Moduli

Come iscriversi alla gestione separata Inps

Con la legge di riforma delle pensioni n.336/95, meglio conosciuta come la "riforma Dini", nasce un tipo di fondo pensionistico particolare: la gestione separata INPS. Il fondo si eroga tramite i contributi di previdenza versati dai lavoratori. Una delle...
Lavoro e Carriera

5 cose da fare per diventare giornalista pubblicista

Diventare giornalisti è il sogno di molti. Ma non tutti purtroppo ci riescono. Sia per incapacità, sia per scarsa determinazione nell'inseguire questo bellissimo sogno. Ricordiamo che i singoli Ordini Regionali dei Giornalisti sono dotati di un Albo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare giornalista professionista

Quella del giornalista è da sempre una professione che affascina molti. Secondo l'articolo uno della Legge 69/1963, il giornalista professionista è colui che, esercita esclusivamente la professione di giornalista in maniera continuativa ed esclusiva....
Richieste e Moduli

Come iscriversi all'INPS

L'INPS è un'ente piuttosto importante nel nostro paese, soprattutto per quanto riguarda il versamento dei contributi per la propria pensione, e per riceverla nel momento in cui si finirà la propria attività lavorativa.L'iscrizione all'INPS è obbligatoria...
Lavoro e Carriera

Come si diventa giornalisti sportivi

Diventare giornalisti sportivi è l'aspirazione di molti giovani che si avvicinano alla professione di giornalista. Ci vuole molta passione, costanza e un pizzico di spirito di sacrificio. Oggi tutti possono coronare il loro sogno. Basta solo avere le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.