Come investire soldi nei buoni BFP

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

BFP è l'acronimo di Buoni Fruttiferi Postali. Questi prodotti sono messi a disposizione da Poste Italiane attraverso più di 14 mila uffici presenti in tutto il paese. Essi offrono una forma sicura e semplice di risparmio con rendimenti interessanti, inoltre sono garantiti dallo Stato italiano, allo steso modo delle fatture e dei buoni del tesoro. I risparmiatori possono riscattare il loro capitale, comprensivo degli interessi, in qualsiasi momento. I buoni fruttiferi postali rappresentano una delle forme più competitive di "risparmio prudenziale", nel senso che sono prodotti di investimento liquidabili immediatamente, senza incorrere in perdite o sanzioni amministrative. Premesso questo, vediamo come investire i propri soldi nei buoni BFP.

26

I nuovi Buoni Fruttiferi Postali, chiamati 'BFP3x4', consistono in investimenti di medio-lungo periodo a tasso crescente e la loro massima durata è di dodici anni; gli interessi giungono a maturazione al completamento di ogni triennio, offrendo rendimenti competitivi con coincidenza delle scadenze relative al 3°, 6°, 9° e 12° anno. I risparmiatori possono tranquillamente scegliere l'orizzonte temporale dell'investimento, secondo eventuali preferenze, convenienze o esigenze ed hanno inoltre la facoltà di poterne chiedere il rimborso anticipatamente in qualunque momento, con il diritto di riavere l'intero capitale investito.

36

Trascorsi tre anni dalla sottoscrizione, i nuovi BFP presentano la caratteristica di riuscire ad offrire gli interessi fissi maturati alla scadenza intermedia appena precedente; occorre però tenere presente che essi sono pensati solo per i risparmiatori che abbiano avuto il rimborso a scadenza di buoni fruttiferi postali cartacei o dematerializzati e/o siano titolari di BFP dematerializzati giunti alla scadenza. Sono inoltre concessi solo a coloro che intendono reinvestire cifre derivanti dalla scadenza di obbligazioni di Poste Italiane.

Continua la lettura
46

Per i buoni cartacei rimborsati, è necessario richiedere i nuovi BFP3x4Fedeltà entro 60 giorni dalla data di rimborso dei Buoni, mentre per quelli dematerializzati in scadenza, entro sessanta giorni dalla data di quest'ultima. Chi invece possiede un determinato numero di Obbligazioni, deve obbligatoriamente richiedere il BFP3x4 Fedeltà soltanto prenotandolo nei 30 giorni giorni antecedenti la scadenza del titolo. Infine, è bene precisare che questo genere di Buono può essere intestato soltanto a persone fisiche.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I titolari di BFP titolati dematerializzati, ricordino che 30 giorni prima della scadenza di questi ultimi possono prenotare la sottoscrizione di un BFP3x4 Fedeltà.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Guida ai tipi d'investimento finanziario

Il mercato finanziario è molto complesso e le possibilità di investimento sono tante: azioni, obbligazioni, fondi comuni, polizze ed altro ancora. Per cui, scegliere un investimento è sempre più difficile, soprattutto per chi non è competente in...
Finanza Personale

I tipi di buoni fruttiferi postali

In questa guida, passo dopo passo, andrò ad illustrare quelli che sono i tipi di buoni fruttiferi postali, che vanno sempre più diffondendosi. Si tratta senza ombra di dubbio di un investimento piuttosto affidabile, in particolar modo per i piccoli...
Finanza Personale

Come investire in buoni fruttiferi a 18 mesi alla posta

Se volete investire qualche soldo, però non sapete a quale ente affidarvi per la vostra gestione ed amministrazione, in quanto non siete sicuri, visto il periodo brutto di questi mesi, ed anni, però non li volete tenere in casa per ovvi motivi, vi spiegheremo...
Banche e Conti Correnti

Buoni fruttiferi postali: come calcolare il valore

Quanto vale il tuo buono fruttifero postale? Sul sito di Poste Italiane è presente una funzione che ti permette di saperlo senza recarti alla Posta e senza essere registrato. In un attimo puoi calcolare il valore di tutti i tuoi buoni, siano essi cartacei...
Finanza Personale

Come investire in buoni postali dematerializzati

Ci sarà sicuramente capitato di voler investire una parte dei nostri guadagni, in modo che questi possano fruttare portando ad un incremento del capitale, ma di non sapere come fare. Sopratutto se non abbiamo mai eseguito questo tipo di operazioni, riuscire...
Finanza Personale

Come investire in strumenti finanziari a basso rischio

I risparmi non sono altro che una parte di denaro che con sacrificio riusciamo a mettere da parte dopo aver pagato le moltissime tasse e le spese varie. Comunque se siamo riusciti a mettere da parte qualcosa, potrebbe essere utile investirli, in modo...
Richieste e Moduli

Come fare un buono fruttifero postale

Le Poste Italiane offrono molti servizi utili al cittadino, tra essi i conti correnti, il pagamento dei bollettini postali, i libretti di risparmio e le carte prepagate. Attraverso gli uffici postali si possono spedire e ricevere pacchi, vaglia, raccomandate,...
Finanza Personale

Come sottoscrivere buoni fruttiferi postali

I buoni fruttiferi postali, o BFP, sono dei titoli utilizzati soprattutto da coloro che, per far fruttare i propri risparmi, sono indirizzati a mezzi di investimento interessanti, ma poco complessi. Infatti, non appena essi giungono a scadenza, oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.