Come investire in strumenti finanziari a basso rischio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I risparmi non sono altro che una parte di denaro che con sacrificio riusciamo a mettere da parte dopo aver pagato le moltissime tasse e le spese varie. Comunque se siamo riusciti a mettere da parte qualcosa, potrebbe essere utile investirli, in modo che questi possano con il tempo fruttare. La scelta che dobbiamo operare è solo in ragione di quanto intendiamo da essi ricavare. Quindi sarà bene fare un giro per le banche e, valutare quelle più convenienti che ci offrono ricavi maggiori. Per saperne di più su come investire in strumenti finanziari a basso rischio conviene seguire gli utili suggerimenti di questa guida.

26

Occorrente

  • Risparmi da investire
36

Parliamo degli strumenti finanziari che, non sono altro che titoli che il risparmiatore può acquistare ed offrono dei guadagni in funzione del rischio. Il rischio riguarda la possibilità di perdere il capitale iniziale, negli investimenti a basso rischio di solito il capitale iniziale è garantito ed è possibile perdere solo gli ulteriori guadagni maturati nel corso dell'investimento. Alcuni degli investimenti più affidabili e trasparenti, sono i prodotti postali come il libretto di risparmio e i buoni fruttiferi. I Buoni Fruttiferi sottoscrivibili, sono un prodotto finanziario erogato da Poste Italiane. Si annoverano quelli indicizzati all'inflazione o alla scadenza, quelli destinati ai minori, ma anche quelli ordinari e via discorrendo. Nella guida saranno presi in considerazione i Buoni Fruttiferi indicizzati alla scadenza Stoxx50.

46

Questo tipo di Buoni oltre a darci la garanzia che è tipica di tutti gli altri della stessa tipologia, con l'opportunità di crescita del nostro capitale con un rendimento fisso, aggiunge la possibilità alla fine dei cinque anni (durata massima) di un "premio aggiuntivo", variabile in quanto legato all'andamento di un indice azionario Down Jones EURO STOXX 50, fino ad un massimo del 14% del capitale iniziale. Il premio finale, che si andrà ad aggiungere al rendimento fisso accumulato nei cinque anni, verrà calcolato sempre sul capitale iniziale, qualora l'indice azionario nominato dovesse risultare "salito" in rispondenza dello strike iniziale. Nessun "premio aggiuntivo", invece, potrà esserci corrisposto qualora lo strike finale sarà uguale o inferiore al valore di quello iniziale.

Continua la lettura
56

Prima della scadenza massima di 5 anni, potremo chiedere la parziale o totale restituzione dello stesso e, se sono trascorsi almeno 18 mesi dalla sottoscrizione, avremo diritto anche alla corresponsione degli interessi maturati. In caso di rimborso anticipato non ci verrà corrisposto il "premio aggiuntivo", perché questo è previsto solo alla scadenza dei cinque anni. Per maggiori informazioni sarebbe buona norma recarsi nell'ufficio postale della propria città, o presso la propria banca di fiducia, richiedendo informazioni sugli interessi e sui rischi riguardanti l'investimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informarsi sui vari investimenti
  • Leggere attentamente tutte le clausole del contratto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

I rischi degli investimenti finanziari

Tutti i tipi di investimento comportano un certo grado di rischio. Le azioni, le obbligazioni, i fondi comuni e i fondi negoziati in borsa possono perdere valore, anche tutto il loro valore, se le condizioni di mercato diventano ostili. Anche i conservatori,...
Finanza Personale

Come investire in borsa: le azioni

I mercati finanziari sono luoghi economici dove è possibile effettuare delle transazioni di diverso tipo. Ogni giorno ci sono dei rialzi e dei ribassi per quanto riguarda gli strumenti finanziari. Per alcune persone potrebbe essere davvero complicato...
Finanza Personale

i prodotti finanziari derivati

I derivati ​​sono stati associati ad un certo numero di eventi aziendali di alto profilo, che sono stati ruotati nei mercati finanziari globali, negli ultimi due decenni. I derivati negli anni addietro ​​hanno svolto un ruolo importante nei crolli...
Finanza Personale

Come investire in fondi comuni bilanciati

In questo articolo vedremo come investire i propri risparmi oppure un capitale piccolo, o grande, che si potrà essere accantonato, con l'intento di farlo fruttare in modo economico. È sempre una decisione buona che potrà sfociare in occasioni di guadagno...
Finanza Personale

Come affrontare il mondo degli investimenti finanziari

Nella finanza aziendale si potrebbe lavorare per determinare la quantità e le strutture riguardanti le esigenze di fondi di un cliente, attraverso titoli azionari, obbligazionari, convertibili o derivati. Gli analisti lavorano all'interno di gruppi specializzati,...
Finanza Personale

Come investire i tuoi risparmi

Investire il denaro non è sempre così facile, ma sicuramente non è necessario essere dei maestri di borsa o dei laureati in finanza. In questa guida vi daremo una mano su come investire i vostri risparmi. Molte banche conclamano con pubblicità "affidaci...
Finanza Personale

Come investire il proprio denaro

Il potere di acquisto negli anni tende ad essere sempre minore, quindi ci si dovrebbe continuamente domandare quanto è pericoloso mantenere allo stato liquido il denaro, non tanto quanto si rischia ad investirlo. Un ulteriore domanda che viene da farci,...
Finanza Personale

Come investire in fondi comuni internazionali

Oggigiorno, con il mutare dell'ambiente finanziario e di tutto il contesto bancario, è possibile anche mutare lo scenario di investimenti. I fondi comuni, che da sempre sono stati un importante strumento di portafoglio sia per piccoli investitori che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.