Come inserire l'affitto nel 730 precompilato

Tramite: O2O 23/07/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il canone di locazione è la principale forma di pagamento che dovrai effettuare per prendere una casa in affitto. Questa spesa può essere detratta dalle tasse, ma a determinate condizioni. Il canone di affitto è esente da tasse solo se hai un reddito basso o persone in casa con particolari condizioni di salute, ma il processo può essere complicato in alcune circostanze. Se possiedi un'appartamento che utilizzi esclusivamente per scopi commerciali, tutti i costi associati alla casa, inclusi manutenzione e ristrutturazione, sono deducibili dalle tasse come spese aziendali. Ad esempio, se sei un lavoratore autonomo e hai un'immobile in affitto, puoi detrarre il canone di locazione dal 730. Vediamo allora come inserire l'affitto nel 730 precompilato.

27

Occorrente

  • Modello C integrativo
  • Modulo 2106
37

Presentare i moduli integrativi

Se sei un lavoratore autonomo, dovrai presentare il modulo C, che include una sezione dove potrai inserire le spese dell'affitto di casa da detrarre. Se la tua casa aziendale era per un datore di lavoro da cui ricevi un indennizzo, dovrai compilare il modulo 2106 per le spese aziendali dei dipendenti, supponendo che la tua azienda non ti abbia già rimborsato già i costi. Tieni presente che puoi detrarre solo i canoni di locazione pagati per l'anno fiscale in corso. Non si possono considerare altri canoni corrispondenti ad anni precedenti o pagamenti anticipati.

47

Calcolare gli importi

Tieni presente che puoi ammortizzare le spese del canone di affitto della casa soltanto se l'importo totale che puoi detrarre supera la detrazione standard. Tuttavia, le spese sostenute per l'affitto di un appartamento di medie dimensioni raramente ammontano a più di 8000 euro all'anno. Di conseguenza, è probabile che sia necessario effettuare diverse altre detrazioni, ad esempio su altre spese domestiche, interessi ipotecari o determinate spese di ristrutturazione per poter beneficiare di detrazioni dettagliate.

Continua la lettura
57

Consultare il commercialista

Se vuoi essere sicuro di eseguire correttamente la richiesta di detrazione delle spese dell'affitto di casa, specialmente se è la prima volta che lo fai, è bene che ti rivolga ad un commercialista. Pochi euro risparmiati non valgono il tempo e le spese di un'eventuale verifica fiscale giudicata con esito negativo dall'Agenzia dell'Entrate. Se non sei sicuro di essere idoneo a detrarre il canone di locazione dal modello 730, consulta un commercialista o qualcuno esperto di diritto tributario.
Se stai pagando le tasse utilizzando dei servizi privati, tieni presente che alcuni patronati offrono un servizio a chiamata con contabili formati, pronti a rispondere alle tue domande.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come indicare la seconda casa nel 730

Ogni anno quando si compila la dichiarazione dei redditi bisogna inserire tutti gli immobili posseduti ossia non solo l’abitazione principale, ma anche quelle concesse in affitto oppure in comodato d’uso a parenti. In riferimento a quanto sin qui...
Richieste e Moduli

Come compilare il 730 da soli

Il modello 730 è un modulo per la dichiarazione dei redditi dei lavoratori dipendenti e pensionati, e nel suo insieme non è difficile da compilare, per cui anzichè rivolgersi ad un CAF, è possibile farlo in proprio, con un minimo di abilità. A tale...
Richieste e Moduli

Documenti necessari per la compilazione del modello 730

Il modello 730 può essere utilizzato da tutti i contribuenti, lavoratori e pensionati, che devono presentare la dichiarazione per i redditi percepiti nell’anno solare precedente. Il modello 730 permette di effettuare le operazioni di conguaglio a credito...
Richieste e Moduli

Come pagare la cedolare con il 730

Sui contratti di affitto dai inserire poi nella dichiarazione dei redditi viene applicata la tassazione ordinaria, mentre dall'anno 2011 c'è la possibilità di optare anche per la cosiddetta cedolare secca valida però soltanto per i contratti di locazione...
Richieste e Moduli

Come detrarre le spese dell'affitto

Quando si avvicina il periodo della dichiarazione dei redditi, la grande preoccupazione è quella di racimolare tutte le ricevute delle spese sostenute durante l'anno precedente, per poi metterle in detrazione. Tra queste spese possono essere messe anche...
Richieste e Moduli

Documenti necessari per modello 730

Il modello 730 è un questionario specifico per i lavoratori dipendenti e pensionati, con il quale vengono espresse nei dettagli le entrate e le uscite fiscali di una persona fisica. È abbastanza semplice da compilare e ad ogni modo ci si può recare...
Richieste e Moduli

Come ottenere il rimborso del canone d'affitto

La stipula di un contratto d’affitto, regolarmente sottoscritto e registrato, può dare origine a diverse agevolazioni. Una di queste viene concessa dall’Agenzia delle Entrate sotto forma di detrazioni d’imposta. Un'altra viene offerta dal proprio...
Richieste e Moduli

Come detrarre l'assicurazione auto dal 730

Il premio dell'assicurazione auto e la franchigia sono le due principali forme di pagamento che dovrai effettuare in relazione all'RCA della tua auto e possono essere entrambe detratte dalle tasse, ma in determinate circostanze. Il premio dell'assicurazione...