Come iniziare il lavoro di wedding planner

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Wedding Planner è la figura esperta nell'organizzare matrimoni. Attualmente si tratta di un lavoro molto ambito, soprattutto grazie ai numerosi programmi televisivi che ne mostrano tutti gli aspetti positivi e creativi. Se dunque avete iniziato a desiderare di rendere perfetto uno dei giorni migliori della vita di altre persone, allora scegliere questo lavoro è proprio quello che fa per voi. Ecco come iniziare il lavoro da Wedding Planner.

24

Per prima cosa, assicuratevi di avere il carattere giusto: bisogna sicuramente essere molto pazienti, socievoli e, allo stesso tempo, molto riservati. Una buona dose di creatività è un punto a vostro favore, ma ricordate che sono indispensabili delle ottime competenze di problem solving. Il compito di un Wedding Planner è soprattutto organizzare l'evento in tutti i suoi dettagli, certamente con gusto e in modo originale, ma è importante riuscire a tenere tutto sotto controllo e a essere preparati a correre prontamente ai ripari in caso di imprevisti. Bisogna capire le esigenze dei clienti e proporre idee che rientrino nel loro budget. Pensate che tutte le cose da fare sono completamente in mano vostra: prenotazione della Chiesa o della sala al Comune; scelta della location e del catering; addobbo della sala del ricevimento; scelta delle bomboniere. Inoltre, non sono da dimenticare gli abiti e gli accessori per gli sposi.

34

Per arrivare a ottenere dei risultati ottimali sarebbe consigliabile frequentare un corso specifico. In Italia la professione non ha ancora una Qualifica vera e propria riconosciuta dallo Stato, quindi non è obbligatoria la formazione e non serve alcun attestato per intraprendere questa carriera. Potrete iniziare a fare il Wedding Planner in qualsiasi momento, ma assicuratevi prima di avere almeno qualche conoscenza in ambito di marketing e comunicazione, burocrazia sociale (per lo svolgimento dei riti) e catering. Se decideste di frequentare un corso, valutate a quale iscrivervi in base ai programmi di studio offerti e alla fama.

Continua la lettura
44

Trovare subito lavoro presso una grande agenzia può rivelarsi un'impresa difficile, quindi non vi rimane che tentare la strada da libero professionista, da soli o in società con altri. Ricordate che in questo caso è necessario aprire una partita iva, ed è meglio rivolgersi a un commercialista per capire come agire in quest'ambito e per farvi seguire sotto l'aspetto della contabilità, che risulta essere abbastanza ostico per i non esperti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare wedding planner

Quella del wedding planner è una professione che in Italia ha cominciato a interessare il mercato del lavoro solamente negli ultimi anni, sulla scia di un trend che trova la sua origine in America. Si tratta di una figura che nasce, almeno all'inizio,...
Lavoro e Carriera

Come diventare media planner

Il media planner suggerisce i mezzi migliori di trasmissione del messaggio oltre che ripartire il budget messo a disposizione. Il lavoro del media planner consiste nel proporre il modo migliore per veicolare i messaggi ideati dai creativi. Questa figura...
Lavoro e Carriera

Come diventare life planner

Da sempre, da quando esistono, le società assicurative, ci siamo salvaguardati affidandoci a loro. Oggi, la polizza assicurativa, di qualsiasi natura essa sia, è fondamentale per far si che siamo coperti in maniera totale o parziale in caso di danni...
Lavoro e Carriera

5 regole da rispettare il primo giorno di lavoro

Il primo giorno di lavoro è sempre un giorno importante, soprattutto quando si tratta del primo lavoro, dopo la carriera di studio, oppure di un lavoro nuovo, in seguito ad un grande cambiamento di vita. Il primo giorno di lavoro, però, oltre ad essere...
Lavoro e Carriera

Guida ai contratti di lavoro

Sulla base della normativa attualmente in vigore, il "contratto di lavoro" è un negozio giuridico consistente nella stipulazione di un accordo di lavoro, sottoscritto da una persona fisica, giuridica o un ente che rappresenta la parte del datore di lavoro...
Lavoro e Carriera

5 motivi per non cambiare lavoro

La percentuale di disoccupati aumenta di anno in anno e l'ingresso nel mondo del lavoro diventa ogni giorno più complicato. Per questo motivo avere un lavoro è una grande risorsa da apprezzare e tutelare. Cerchiamo di sfruttare al meglio tutte le nostre...
Lavoro e Carriera

Come funzionano le agenzie di lavoro interinale

Per coloro che sono alla ricerca di un impiego le agenzie di lavoro interinale possono rappresentare un valido aiuto. In pratica si tratta di agenzie private che affiancano i centri pubblici per l'impiego e che raccolgono offerte e domande di lavoro a...
Lavoro e Carriera

Come organizzare bene il lavoro

In questo articolo vorrei spiegarvi come organizzare bene il lavoro. Molte persone lavorano come liberi professionisti oppure lavorano come dipendenti. Sia i liberi professionisti e sia i dipendenti molto spesso non riescono ad organizzare magari alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.