Come iniziare fare il modello

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori, a capire come poter iniziare a fare il modello. Sono davvero in tanti coloro i quali, amano sfilare ed indossare capi importanti e firmati. Se anche noi riteniamo di avere un bel fisico, asciutto ed anche molto slanciato, di avere l'altezza, la taglia ed anche il volto giusto, ma anche di possedere il portamento, lo sguardo e tutte le capacità e le doti necessarie, insomma, per entrare nel mondo delle sfilate, ecco qualche consiglio interessante che fa al caso nostro, per capire che cosa occorre fare per cominciare la professione di modello. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

26

Occorrente

  • età giusta
  • fisico perfetto
  • altezza
  • bellezza
  • caparbietà
  • carattere
36

Fare un book fotografico

C'è chi dice che la bellezza non conta, ma forse non sempre è così. Probabilmente questo modo di dire può anche essere vero in tanti altri contesti, ma di certo la bellezza aiuta, soprattutto in questo settore. Perché nel campo della moda è sempre preferibile un viso pulito, che rimanga impresso in maniera positiva, che rassicuri e lasci il segno.
Per cominciare, intanto, sarà opportuno farsi fare un bel book fotografico, capace di valorizzarci esteticamente e utile soprattutto da 'spendere' nei futuri provini.
Anche un bel fisico è un elemento assolutamente indispensabile per iniziare a fare il modello: e per ottenere questo non ci sono solo meriti della natura... O dei genitori, ma servono anche una buona dose di pazienza, di costanza e di volontà di forgiare il proprio corpo nel modo che ci piace (per esempio, con un po' di palestra e con qualche lezione di portamento).

46

Prepararsi dal punto di vista psicologico

Per cominciare in questo campo, e quindi diventare un ottimo modello, anche molto richiesto dalla case sartoriali e di moda, bisogna inoltre avere anche l'età giusta: che solitamente è piuttosto bassa; per questo molti modelli e molte modelle sono ancora minorenni e quindi, logicamente, nel loro ingresso nel mondo delle sfilate sono coinvolti in maniera diretta anche i genitori.
Allo stesso modo, però, si tenga presente che il settore della moda 'licenzia' anche altrettanto in fretta i propri modelli: a trent'anni si è già piuttosto vecchi per sfilare e generalmente la carriera di modello si esaurisce in una manciata di anni.
Di conseguenza sarà importante arrivare preparati anche dal punto di vista psicologico: questo mestiere sa davvero essere logorante, sfibrante e può tenere sotto forte stress chi lo pratica.

Continua la lettura
56

Frequentare l'ambiente della moda

Sempre dal punto di vista mentale, poi, uno dei fattori più decisivi per poter iniziare a fare il modello è senz'altro quello della tenacia: i ragazzi belli sono tanti, quelli belli e convinti al cento per cento di potercela fare sono indubbiamente molti di meno.
Infine, da non sottovalutare è anche la posizione geografica in cui ci si trova: si sa che la capitale della moda italiana è Milano e quindi risiedere in questa grande metropoli o averne un accesso facilitato (parenti o amici che possano ospitarci, o semplicemente abitare vicino) è un fattore decisivo per poter frequentare quanti più casting e selezioni possibile. Ed ecco che con questi semplice ma adeguati, consigli, anche noi potremo diventare dei modelli perfetti, in voga ed anche molto ricercati dalle case di moda!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come compilare un modello di delega

Se siamo impossibilitati ad espletare alcune pratiche presso uffici pubblici o privati, possiamo delegare una persona di fiducia affinché ci sostituisca a pieno titolo. Per far si che l'ente preposto accetti la delega, è necessario compilare correttamente...
Lavoro e Carriera

Guida alla lettura del Cud

Ogni individuo che produca un reddito, ha l'obbligo di presentare l'apposita dichiarazione. Questo vale sia per i liberi professionisti, sia peri dipendenti. Mentre la prima categoria, per legge, deve provvedere a compilare da se o attraverso professionisti...
Lavoro e Carriera

Come compilare un F24 per ravvedimento operoso

Il debito pubblico dello Stato viene coperto da una grossa quantità di persone che rappresentano i punti deboli, esse dovranno sobbarcarsi di moltissime spese. In tal modo si evince una società dove tutto si paga a caro prezzo. Non tutti però riescono...
Lavoro e Carriera

Come scrivere bene un Curriculum Vitae

Il Curriculum Vitae rappresenta la tua vetrina nel mondo del lavoro. Di fatti, risulta il bigliettino da visita che le aziende riceveranno per conoscere le tue capacità, ed è per questo che diventa davvero importante scriverlo in modo corretto ed adeguato....
Lavoro e Carriera

Come compilare e ordinare correttamente una fattura

Per il popolo della Partita Iva l'emissione della fattura si rileva un obbligo finalizzato all'ottenimento del pagamento della vendita di merci o della prestazione di servizi. Si tratta di una documentazione che deve corrispondere a precisi canoni. Non...
Lavoro e Carriera

Come richiedere l'esenzione del canone RAI over 75 anni

Tutti i contribuenti sono al corrente che, qualora nella propria abitazione vi sia un apparecchio televisivo, saranno tenuti al pagamento del canone RAI. Questa imposta, frequentemente definita come la tassa più odiata dagli italiani, è stata recentemente...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una fattura

Come scrivere una fattura in modo corretto rispettando la legge vigente in materia.L'emissione di una fattura (documento fiscale), quindi la sua scrittura, è obbligatoria per legge e deriva dalla necessità di poter contabilizzare acquisti e vendite...
Lavoro e Carriera

Come detrarre i contributi volontari

I contributi volontari possono essere definiti come delle quote versate all'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS), questi versamenti vengono effettuati senza alcun obbligo. Lo scopo di versare questi contributi all' INPS deriva dal fatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.