Come imballare un pacco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'imballaggio è un lavoro che richiede molta cura al fine di assicurarsi la massima protezione dell'oggetto da spedire o da trasportare. In questa breve guida, troverete delle valide indicazioni che possono tornare utili in caso di trasloco o di spedizione tramite posta o servizi simili. Gli aspetti che che rivestono un ruolo di fondamentale importanza e che meritano di essere valutati con estrema attenzione, sono il peso, le dimensioni e soprattutto la struttura idonea da creare al fine di proteggere il pacco sia esternamente che internamente. A tale scopo, quindi nasce l'esigenza di fare un'analisi accurata dell'oggetto in questione prima di procedere con l'imballaggio considerando il grado di fragilità, il peso e le dimensioni. Inoltre, è importante informarsi a priori, tramite il sito delle poste, sulle eventuali variazioni nella fascia di prezzo. Vediamo allora come imballare un pacco!

25

Occorrente

  • Scatola
  • Scotch
  • Materiale per proteggere l'oggetto (fogli di giornale, polistirolo)
35

Il costo della spedizione di un pacco varia a seconda delle caratteristiche dello stesso, in altre parole, dipenderà dalle sue misure del suo peso. Al fine di risparmiare, il consiglio è quindi quello di creare imballaggi non troppo voluminosi e pesanti. Presso gli uffici postali sono disponibili delle scatole di varie misure adatte ai parametri standard delle Poste Italiane, che essendo messe a disposizione dell'ente si può optare di usufruire. La scelta però può anche ricadere sull'uso di una scatola di cui si è in possesso. In questo caso, però risulta assolutamente necessario rivestire completamente la scatola e nascondere qualsiasi scritta non conforme agli standard di spedizione pacchi. Per farlo puoi usare della comune carta da imballaggio.

45

Lo scotch da usare per imballare un pacco, è facilmente reperibile in una comune cartoleria che ne proporrà numerose varianti di tante fasce di prezzo. Non risparmiate su questo accessorio, inquanto una migliore qualità ne garantirà maggiore garanzie di stabilità del pacco e la sua protezione. Utilizzare in maniera generosa sui bordi, le fessure e gli angoli per una maggiore resistenza. In ogni caso, al fine di essere sicuri del corretto operato, potete avvalervi dell'assistenza agli addetti delle poste prenotando presso l'apposita biglietteria.

Continua la lettura
55

Se l'oggetto risulta particolarmente fragile, è auspicabile inserire diversi strati di pluriball per avvolgere l'oggetto ed inserire sulle pareti della scatola. È inoltre importante fare in modo che il bene si muova il meno possibile, inserendo negli spazi vuoti fogli di giornale. Di fondamentale importanza poi risulta l'uso del polistirolo o comunque di qualsiasi materiale fine a ridurre la distanza tra l'oggetto e i bordi del pacco. Solo dopo essersi assicurati di avere adempito a tutte queste accortezze, si potrà procedere con lo scrivere sul pacco il mittente ed il destinatario e tutto sarà pronto per la spedizione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come spedire un pacco

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover spedire un pacco in un altro paese ma di non sapere quale compagnia scegliere fra le molte esistenti e quali procedure seguire in modo che il nostro pacco arrivi tutto integro a destinazione. Esistono...
Richieste e Moduli

Come spedire un pacco online

Il mercato globale è, ormai, una realtà a cui apparteniamo e che ci coinvolge di continuo; l'acquisto online di oggetti e materiale di qualsiasi tipo sta aumentando sempre più e ci vede sempre più protagonisti di scambio di pacchi inviati dai vari...
Finanza Personale

Come rintracciare un pacco USPS

Ogni giorno numerosissimi utenti nel mondo utilizzano le compagnie postali per inviare lettere, pacchi e raccomandate. Vi sono un discreto numero di servizi postali adibiti a questo ed all'invio di materiale all'estero. In questa guida vedremo come rintracciare...
Finanza Personale

Come compilare un modulo di spedizione di un pacco postale

Se volete spedire un pacco, la società Poste Italiane sarà in grado di offrirvi un'ampia scelta di forme di spedizioni tra cui scegliere. La tipologia di pacchi varia dal classico pacco ordinario, che può essere spedito sino ad un peso massimo di 20...
Richieste e Moduli

Come compilare un modulo per pacco ordinario

Il pacco ordinario di Poste Italiane è fra i metodi più diffusi per la spedizione di piccoli e grandi oggetti, grazie ad un buon compromesso fra il costo contenuto ed i tempi di consegna del pacco stesso, la quale avviene in genere entro 4 giorni lavorativi....
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso per un pacco arrivato in ritardo

Se spedite dei pacchi alle poste, dovrete sapere che a seconda del servizio che scegliete, esistono delle garanzie sugli stessi servizi. Un servizio tra questi è quello che chiede il rimborso relativo ad un pacco che è giunto a destinazione con ritardo,...
Finanza Personale

Come spedire con Poste Italiane Paccocelere3

Il sistema delle spedizioni è diventato progressivamente sempre più efficiente e veloce, permettendo in questo modo di recapitare dei pacchi di discreto peso a breve distanza di tempo, riuscendo a colmare anche un notevole numero di chilometri tra le...
Finanza Personale

Come spedire un pacco in contrassegno

Al giorno d'oggi esistono moltissimi modi per fare acquisti, ma quello che si sta diffondendo maggiormente negli ultimi anni è la compravendita online. Come si può facilmente intuire, l'utilizzo dei numerosi metodi di spedizione diventa fondamentale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.