Come gestire un'azienda

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In tempi di crisi, le aziende stanno attraversando dei momenti davvero bui. Quello che può salvarle non sono soltanto i fondi o i guadagni, ma anche una buona probabilità di sopravvivenza e di ripresa, che derivano, senza dubbio, da una buona gestione. Per mettere sul mercato dei prodotti di successo, non basta che siano validi ma che vengano anche venduti seguendo determinate strategie. A tal proposito, nei successivi passaggi, vi illustrerò come gestire un'azienda nella maniera corretta. Vediamo quindi come procedere.

25

Innanzitutto, un buon imprenditore deve fare maggiore attenzione alle attività che concorrono direttamente alla creazione del valore, cioè al prodotto che va immesso sul mercato. Con un buon programma di marketing e le attività di vendita, che comprendono le forze di vendita, la gestione delle offerte alla clientela, nonché le attività di promozione e pubblicità, le vendite subiranno, certamente, una buona impennata. A questo, va accorpata anche una buona assistenza tecnica ovvero forniture di ricambio, spedizioni, pubblicità e così via. Questi ulteriori servizi, possono fare la differenza e rendere più appetibile la vostra azienda, rispetto ad altre che trattano gli stessi prodotti.

35

Oltre a ciò, la differenza la fa anche una buona gestione delle risorse umane con attività di reclutamento responsabile, insieme ad una buona formazione e gestione del personale. Assumere personale solo per il loro aspetto o perché è un caro amico, non è assolutamente una strategia che porta buoni frutti. Infatti, bisogna procedere per curriculum e colloqui mettendo i candidati alla prova prima di assumerli. Importante, è anche investire sullo sviluppo della tecnologia, che ha lo scopo di migliorare il processo produttivo dell'azienda e delle procedure per l'assistenza tecnica.

Continua la lettura
45

Soprattutto in tempi di crisi, è fondamentale evitare gli sprechi. Tutto questo, è possibile con una buona attività infrastrutturale che abbraccia l'azienda nel suo complesso e include la pianificazione della gestione, l'organizzazione, l'attività di direzione generale, l'attività di amministrazione, e così via. Piuttosto che gettare via il denaro per mobili di lusso o divise, investite su incentivi per gli impiegati che avranno, in tal modo, maggiore interesse nel loro lavoro. Utilissime le vacanze-premio e le cene aziendali, possibilmente includendo le famiglie. Se producete dei prodotti che non siano servizi, distribuite campioni gratuiti e cataloghi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come gestire un progetto ERP in azienda

Gestire un progetto ERP in azienda richiede competenze informatiche ed organizzative. Per ERP, Enterprise Resource Planning, si intende un sistema integrato di gestione. Si tratta di un software, che raggruppa tutte le informazioni aziendali. Si creerà...
Aziende e Imprese

Come gestire un trasferimento d'azienda

Il trasferimento d’azienda si attua quando viene sostituito il titolare della stessa. Il procedimento prevede diverse operazioni quali cessione, donazione, conferimento, affitto, usufrutto, ed infine fusione e scissione. Ogni operazione citata prevede...
Aziende e Imprese

Come gestire l'acquisto di valori bollati in azienda

Se gestisci un'azienda, è molto probabile che tu abbia sentito parlare di valori bollati e sappia quanto importanti sono per gestire un gran numero di attività. Per prima cosa, capiamo bene di che cosa si tratta: per valori bollati si intendono marche...
Aziende e Imprese

Il trasferimento dell’azienda e del ramo d’azienda: la normativa

Per azienda si intende il complesso dei beni organizzati da un imprenditore per l'esercizio dell'attività di impresa. In determinati casi può accadere che l'azienda, o una parte di essa, venga ceduta ad altro imprenditore per la continuazione dell'esercizio...
Aziende e Imprese

Come diventare un'azienda dinamica

Gestire un azienda e tutt'altro che semplice, è un lavoro a tempo pieno che da grandi soddisfazioni ma che richiede audacia, perseveranza e costanza. Un azienda è costituita in primo luogo da persone che vanno a formare una grande famiglia dove tutti...
Aziende e Imprese

Come migliorare l'organizzazione in azienda

L'efficienza e la produttività di un'azienda sono fattori sempre migliorabili. Non importa se alla tue spalle ci sia una storia di successo o se la tua impresa è appena all'inizio. Se sei il proprietario di un' azienda e vuoi migliorarne l'assetto,...
Aziende e Imprese

Come salvare un'azienda sull'orlo del fallimento

Gli imprenditori compiono degli enormi sforzi per le aziende che formano, sia personali che finanziari. Ecco che è per questo motivo che può essere particolarmente preoccupante quando un'azienda deve presentare istanza di fallimento per cancellare i...
Aziende e Imprese

I più importanti indicatori patrimoniali di un'azienda

In Italia per aprire delle aziende esistono aspetti sia burocratici che pratici, ci sono delle normative che si trovano all'interno di un circuito, in cui è possibile gestire sia virtualmente che praticamente le aziende. Esistono diversi modi per poter...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.