Come gestire una sala prove

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La sala prove è l'ambiente in cui i musicisti, siano essi una band o anche un cantante solista, creano i loro pezzi, imbandiscono le musiche, gli arrangiamenti, per cui è possibile paragonarla ad un'alcova, in cui chi fa musica si rintana per trovare il giusto equilibrio. È tale l'importanza di questo luogo, che esso stesso imprime qualcosa alla musica: infatti, le sue dimensioni e conformazione, cambiano il risultato di ciò che viene suonato, creando riverberi e risonanze. La progettazione di una buona sala prove è fondamentale, per avere degli ottimi risultati. Per tale ragione, questa guida vi spiegherà come gestire una sala prove nella maniera corretta.

26

Occorrente

  • buone capacità organizzative
  • competenze di elettronica e tecniche del suono
36

Se avete intenzione di aprire una sala prove, ma non sapete ancora quale sia il modo migliore per organizzare il lavoro, vi fornirò qualche dritta per puntare ad essere il migliore della città. Per prima cosa, vi consiglio di insonorizzare bene le sale, eseguendo tutto il lavoro a regola d'arte, per non avere problemi in futuro, dopodiché prendete la migliore strumentazione, iniziando dalla batteria e dagli amplificatori per chitarra e per basso. Altra cosa molto importante, è uno spazio da dedicare alla ricreazione. I musicisti non arrivano mai tutti insieme, per cui creare uno spazio dove sia possibile procurarsi uno snack o una bevanda fresca o un caffè, magari con qualche divanetto dove ci si possa sedere ad attendere o fare una pausa, sarebbe davvero un'idea carina.

46

Tuttavia, la cosa certa è che i musicisti verranno continuamente a chiedervi di tutto, come ad esempio prese doppie, adattatori e cavi, quindi vi consiglio di allestire una stanza come ripostiglio e mettervi tutto quello che potrebbero chiedervi, in modo da riuscire ad accontentarli sempre. Pregandoli di rimettere le attrezzature in ordine dopo le loro prove, in modo che i musicisti successivi avranno a disposizione gli stessi strumenti. Adesso passiamo alla parte gestionale dei turni delle sale. È molto importante che non si creino disagi del tipo che due gruppi abbiano prenotato la stessa sala lo stesso giorno o alla stessa ora.

Continua la lettura
56

Per ovviare a questo problema, è necessario che ci sia un calendario vicino all'ufficio di segreteria, sul quale siano annotate le ore di apertura della sala ed i giorni del mese, in modo da scrivere il nome della band che dovrà provare in concomitanza col giorno e l'ora. In questo modo, non si creeranno disagi di quel tipo. Se il musicista andrà via soddisfatto, non avrà motivo di cambiare sala e il vostro successo sarà assicurato. Questa attività è molto interessante, per chi ha questo genere di passione, come lo è la musica. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una sala giochi

La sala giochi, per i ragazzi ma anche per gli adulti, è un luogo che non solo consente di poter passare il proprio tempo a giocare, ma rappresenta anche un centro di aggregazione per socializzare. Se aprire questa attività è sempre stato il vostro...
Aziende e Imprese

Come aprire una sala da tè

Negli ultimi anni, soprattutto in Europa, ma anche in tutto il resto del mondo, sta tornando molto di moda una bevanda in particolare, ossia il tè. In Italia non è consueto vedere delle sale da tè, tea room o case del tè, nonostante molti bar abbiano...
Aziende e Imprese

Come aprire una sala slot machine

Il gioco d'azzardo ha preso sempre più piede in Italia, come negli altri paesi, vuoi per la crisi economica che stiamo attraversando che per il semplice piacere del brivido di molti giocatori. A giocare non sono solo i giocatori professionisti, ma anche...
Aziende e Imprese

10 consigli su come gestire un ambulatorio pediatrico

In età tra la nascita e i 14 anni, è necessario avere il pediatra di fiducia, fra coloro che esercitano nella zona di residenza. Tuttavia il rapporto tra medico e famiglia è fondato sulla fiducia. Pertanto, nel caso in cui venga meno tale rapporto,...
Aziende e Imprese

Management: come gestire il tempo e ottimizzarlo

Un buon management è dato da un insieme di aspetti che comprendono la gestione di un'impresa, la sua organizzazione, le capacità operative dei reparti da un punto di vista individuale e nelle reciproche relazioni, fino ai risultati produttivi. In molti...
Aziende e Imprese

Come gestire più progetti di lavoro

Nella quotidianità può capitare di avere tanti impegni lavorativi. I vari progetti che portiamo avanti, le idee e le procedure che portiamo a compimento a volte si accavallano tra loro. In qesto caso incontriamo qualche piccola difficoltà nel riuscire...
Aziende e Imprese

Come gestire lo scadenziario aziendale

Normalmente, un'azienda ha una molteplicità notevole di impegni temporali da gestire e da onorare. Per poter gestire al meglio lo scadenziario aziendale è necessario seguire un metodo efficace, che normalmente si avvale della tecnologia informatica...
Aziende e Imprese

Come gestire un panificio

Gestire un panificio richiede particolari attenzioni ed un pizzico di abilità. L’amministrazione di un esercizio commerciale, infatti, è una procedura abbastanza complessa, in quanto è indispensabile seguire con estrema precisione determinate norme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.