Come gestire una galleria d'arte

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Saper gestire una galleria d'arte, non è un lavoro che tutti possono fare. La gestione infatti richiede una grande passione per l'arte, come anche ad una discreta quantità di denaro. Bisogna avere inoltre discreta socievolezza, indipendenza e intraprendenza. In questa guida cercheremo di dare un aiuto a tutte quelle persone che vogliono gettarsi in questa bellissima, ma difficile occupazione.

26

Acquisizione dei giusti contatti

La prima cosa da fare e da non sottovalutare è quello di cercare di ottenere dei contatti tra le persone che lavorano nell'arte. Questi contatti, che possono essere artisti, collezionisti, critici d'arte e media nel settore sapranno sia darvi consigli, che offrirvi supporto per la vostra galleria. Impiegherete diverso tempo a trovare i contatti giusti per la vostra galleria, ma lo sforzo varrà sicuramente la pena.

36

Scelta del tipo di arte da trattare

Ogni galleria d'arte non si occuperà di tutti gli artisti e le correnti artistiche; dovrà necessariamente specializzare la propria galleria. Questo per diversi motivi: in primo luogo potrebbe diventare una galleria molto confusionaria, in secondo luogo potrebbe risultare molto dispendioso in termini economici trattare una grande quantità di opere d'arte.

Continua la lettura
46

Acquisizione di finanziamenti

Non gettatevi in imprese impossibili: cercate di iniziare l'attività solo nel momento in cui avete a disposizione finanziamenti. Questi possono venire da diverse fonti, la maggior parte di queste le potrete trovare tra i contatti che siete riusciti ad ottenere nel mondo dell'arte. Anche una banca può fornirvi un prestito, ma in questo caso dovrete necessariamente presentare un ottimo piano e garanzie che possano aiutare a farvelo ottenere.

56

Acquisizione del locale giusto

Non sottovalutate la posizione della vostra galleria. Spendere molto denaro per una bella galleria, ma fuori luogo ridurrà in modo drastico i possibili clienti. Potrebbe valere la pena spendere per un locale molto visibile e in centro città, possibilmente in una città con una discreta storia artistica; non mancheranno così i possibili clienti occasionali.

66

Installazione di un sistema di sicurezza

Le opere d'arte possono essere molto costose, e potrebbe rivelarsi un investimento insidioso se non protetto nel modo adeguato. Le gallerie d'arte non sono un luogo inusuale dove possono avvenire furti. Onde evitare di perdere molto denaro, è sempre meglio giocare d'anticipo: installate un ottimo sistema d'allarme, questo può essere di per se un ottimo deterrente. Se desiderate ulteriore sicurezza potete sempre installare delle telecamere ad infrarossi, per proteggere le opere d'arte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Consigli per gestire la segreteria di un ufficio

Un libero professionista ha spesso molti impegni da rispettare e una ricca agenda di lavoro da gestire. Per questo molti liberi professionisti scelgono di dedicare, nel proprio studio, un piccolo o uno spazio apposito per la segreteria. Se anche voi avete...
Lavoro e Carriera

Come gestire un ufficio stampa

Solitamente nelle grandi aziende sia pubbliche, sia private, i rapporti con la stampa vengono gestiti da un apposito ufficio che si dedica esclusivamente di trasmettere comunicati all'esterno e rispondere ad eventuali domande dei diversi mezzi di jnfirmaxione....
Lavoro e Carriera

Come organizzare e gestire una riunione

In un team di lavoro, la riunione rappresenta il momento cruciale. Di qualsiasi tipo di lavoro si tratti, periodicamente è necessario ritrovarsi tutti insieme per discutere di problemi eventuali. Durante una riunione di lavoro, tutti si coalizzano per...
Lavoro e Carriera

Come gestire gli appuntamenti di lavoro

L'organizzazione è tutto nella vita, a maggior ragione nell'ambito lavorativo. L'agenda fornisce un prezioso aiuto in questo, se utilizzata naturalmente nel modo giusto. Altrettanto importanti sono le doti personali quali l'elasticità, la memoria infallibile,...
Lavoro e Carriera

Tecniche per gestire le obiezioni dei clienti

Dopo tanta fatica profusa nel contattare intere liste di potenziali clienti, finalmente abbiamo ottenuto il nostro appuntamento. Ci siamo seduti, abbiamo mostrato al nostro potenziale cliente ogni singolo prodotto nelle sue più minuziose varianti, abbiamo...
Lavoro e Carriera

Come gestire bene i conflitti in un reparto di lavoro

Ogni gruppo è composto da diverse tipologie di persone, che potrebbero differenziarsi per il loro modo di ragionare, approcciarsi, relazionarsi, scherzare ecc.Ragion per cui in alcune circostanze quando si sta in stretto contatto con individui molto...
Lavoro e Carriera

Come gestire un team di lavoro

In ogni azienda, grande o piccola che sia, giunge un momento in cui diventa indispensabile suddividere il lavoro in più fasi, ognuna da assegnare ad un team di lavoro con caratteristiche diversificate. Qualcuno si troverà quindi a dovere essere a capo...
Lavoro e Carriera

Come gestire il front office

In ogni luogo di lavoro vi sono diverse figure che operano per soddisfare i bisogni di un cliente. All'interno di ogni azienda, piccola o grande che sia, si distinguono gli operatori che si occupano del back office e quindi della parte amministrativa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.