Come gestire un self service

Tramite: O2O 28/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando abbiamo una piccola somma da parte, desideriamo investirla nel miglior modo possibile senza possibilmente disperderla senza aver concluso nulla. Sicuramente ogni investimento porta dei rischi, ma un self service di prodotti ricercati sicuramente ci farà riguadagnare oltre il nostro stesso investimento, ma anche un cospicuo guadagno. Infatti il trucco starà proprio nella ricerca di prodotti di cui la popolazione ha bisogno vi sono numerose offerte: caffè espresso, spazzolino da denti, prodotti per l'intimo, prodotti per l'igiene personale, ecc... Il lavoro prima di iniziare sarà fare una piccola ricerca di mercato ed informarci sui prodotti più usati dalla comunità in cui vivete. Non avrete costi di personale ed è relativamente semplice da gestire, con una manutenzione minima ma costante: andare a controllare, pulire le vetrine, ricaricare i prodotti. L'investimento iniziale dipende dall'azienda ma prevede spesso una somma ragionevole. Ecco quindi in questa guida come gestire un self service.

26

Occorrente

  • Investimento minimo iniziale
  • Partiva Iva
  • Iscrizione alla camera di commercio
  • Locale commerciale di almeno 40 o 75 mq
  • Un brand
36

Gli essenziali per l'apertura


Per quanto riguarda la burocrazia per l'apertura e la gestione di un self service, variano in base al settore. Nel settore alimentare servono almeno due anni di esperienza nella vendita all'ingrosso o al dettaglio, un attestato di frequenza di un corso di formazione professionare ed i requisiti morali. Per tutti gli altri settori di attività servono solo questi ultimi: attestato e requisiti morali. Apri poi la partita IVA e l'iscrizione al registro delle imprese della camera di commercio. Inoltra la comunicazione al comune di competenza (di ubicazione del distributore).

46

Cosa serve in pratica

L'investimento di un distributore self service può variare a seconda i prodotti e quante macchine mettete: dai 5 mila ai 50 mila euro. Una soluzione forse più "conveniente" o la più comoda per questioni commerciali è il franchising: il brand sarà la tua garanzia. Scegliete con attenzione e soprattutto con un occhio alle finanze il locale commerciale, magari acquistatelo: basteranno fra i 40 ed i 75 mq ma sceglieteli in un contesto con una densità ed un movimento sociale elevato: scuola, istituzioni, università, ospedali, uffici pubblici e privati. Mi raccomando ai prodotti alimentari: doppio controllo che siano di qualità, freschi e integri perché in caso contrario, otterrai il disconoscimento della validità del prodotto.

Continua la lettura
56

Alternative per un guadagno passivo extra

La gestione di un distributore self service porta guadagni reali e per molti è diventato un modo per appoggiarsi ad un'attività passiva mentre si dedicano ad un lavoro a tempo pieno oppure ad un'altra attività. Le uniche spese da affrontare sono la manutenzione ordinaria e straordinaria dei macchinari e poi se siete affiliati in franchising, esso vi proteggerà da un eventuale fallimento. Possiamo trovare oltre le macchine distributrici, anche autolavaggi, lavanderie e stazioni di servizio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per cominciare affidati all'esperienza di un franchising
  • Per trattare prodotti alimentari, devi possedere i requisiti morali, un corso di formazione valido e un'esperienza minima di due anni nel campo della vendita all'ingrosso o al dettaglio
  • Scegli la giusta ubicazione. Da qui dipenderà la tua fortuna
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire un autolavaggio self-service

Se si cerca un'attività redditizia una buona occasione potrebbe essere rappresentata dall'aprire un autolavaggio self-service può essere un ottimo investimento. Questo tipo di attività ha il vantaggio di non richiedere una preparazione o delle qualifiche...
Lavoro e Carriera

Consigli per gestire la segreteria di un ufficio

Un libero professionista ha spesso molti impegni da rispettare e una ricca agenda di lavoro da gestire. Per questo molti liberi professionisti scelgono di dedicare, nel proprio studio, un piccolo o uno spazio apposito per la segreteria. Se anche voi avete...
Lavoro e Carriera

Come gestire la corrispondenza erroneamente consegnataci

Molte volte sicuramente ti capita di trovare al di sopra delle cassette della posta o addirittura all'interno della tua, la corrispondenza che non ti appartiene e in molti casi non riguarda nemmeno glia altri condomini. Quando avviene ciò, per un doveroso...
Lavoro e Carriera

Come gestire gli appuntamenti di lavoro

L'organizzazione è tutto nella vita, a maggior ragione nell'ambito lavorativo. L'agenda fornisce un prezioso aiuto in questo, se utilizzata naturalmente nel modo giusto. Altrettanto importanti sono le doti personali quali l'elasticità, la memoria infallibile,...
Lavoro e Carriera

Come gestire un team di lavoro

In ogni azienda, grande o piccola che sia, giunge un momento in cui diventa indispensabile suddividere il lavoro in più fasi, ognuna da assegnare ad un team di lavoro con caratteristiche diversificate. Qualcuno si troverà quindi a dovere essere a capo...
Lavoro e Carriera

Come gestire il front office

In ogni luogo di lavoro vi sono diverse figure che operano per soddisfare i bisogni di un cliente. All'interno di ogni azienda, piccola o grande che sia, si distinguono gli operatori che si occupano del back office e quindi della parte amministrativa...
Lavoro e Carriera

Come gestire l'ansia da colloquio di lavoro

Si sa, che quando si viene chiamati ad un colloquio di lavoro, sempre un minimo di tensione o stress c'è. Questi sintomi, vengono riscontrati, anche negli individui, che sono più freddi, e riescono a mantenere la calma mentale, nelle situazioni più...
Lavoro e Carriera

Come gestire una discoteca

La discoteca è il luogo simbolo della vita notturna e del divertimento più sfrenato, giovani e non, durante il weekend trascorrono le ore notturne tra luci intermittenti e musica ad alto volume. Se siete in procinto di aprire uno di questi locali nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.