Come gestire online conto Bancoposta Click

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gestire il proprio conto online non è mai stato così semplice come per i possessori di Bancoposta Click. È un servizio innovativo messo a disposizione da Poste Italiane che permette di effettuare innumerevoli operazioni online e che penalizza le visite tramite sportello (per cui è richiesto il pagamento di commissioni). È stato creato proprio come deterrente alle lunghe file che si formano spesso presso gli uffici postali. Grazie a questo conto anche chi è alle prime armi o non ha mai avuto precedentemente a che fare con Iban, bonifici & Co può utilizzarlo facilmente.

24

Per prima cosa bisogna collegarsi al sito www. Bancopostaclick. It e accedere alla propria area riservata mediante nome utente e password. Verrà visualizzata una schermata, che già a primo acchito, permette di vedere le diverse possibilità di cui si può usufruire mediante questo conto.

34

Si noterà subito la possibilità di: visualizzare saldo e movimenti, chiedere un prestito, pagare dei bollettini (solo quelli con codice numerico terminante in 896 o 674 in basso a destra; bollettini per pagamenti generici come utenze domestiche). Sulla parte sinistra della prima schermata di visualizzazione è possibile trovare altre opzioni importanti come la ricerca delle operazioni effettuate dal conto, le comunicazioni periodiche o le istruzioni operative assegnate mediante Bancoposta Click dall'utente. Alla destra dello schermo sono presenti altre funzioni utili come la certificazione del numero telefonico legato al conto (per verificarlo bisognerà comunque recarsi in filiale con un documento di identità valido e con la carta legata al conto), la possibilità di collegare carte al proprio conto (compresa la postpay) o di effettuare donazioni. Sempre sulla schermata principale troveremo la voce "pagamenti" tramite la quale è possibile effettuare bonifici, pagare bollettini in bianco, modelli F24 o Rav.

Continua la lettura
44

La carta principale, emessa con l'apertura del conto ha una password diversa rispetto a quella legata per accedere al conto online. Qualora si voglia procedere con il pagamento delle suddette operazioni si può optare, al momento, tra due scelte: tramite sistema PosteID (attivabile in filiale) o mediante lettore PosteID. Il lettore PosteID è il metodo più semplice, uno strumento simile ad una piccola calcolatrice, dato in dotazione all'utente al momento dell'apertura del conto nel quale va introdotta la carta principale per effettuare le operazioni desiderate, seguendo le istruzioni che appariranno sullo schermo. Quindi, aldilà del fatto che il conto sia gestito quasi esclusivamente online, sono state introdotte molteplici e semplici procedure per tutelare i correntisti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come aprire il conto online Bancoposta click

Tutti gli utenti sognano un conto che non preveda alcun costo fisso o spese e, inoltre, che possa essere gestito direttamente da casa attraverso un personal computer evitando le lunghe file agli sportelli della posta o della propria banca. Adesso Poste...
Finanza Personale

Come addebitare una ricarica telefonica sul conto Bancoposta Click

Ognuno di noi ogni giorno utilizza il proprio cellulare sia per le chiamate, sia per navigare su internet, e per farlo spende diverse decine di euro per pagare l'abbonamento che più gli fa comodo. Esistono poi diverse agevolazioni di cui si può usufruire...
Finanza Personale

Come ricaricare online la postepay con addebito su conto bancoposta

Postepay è la carta prepagata offerta da Poste Italiane e si attesta come una soluzione davvero pratica, perfetta per chi non ama avere troppi vincoli. Qualche vantaggio degno di nota? È un'ottima alternativa ai contanti per le proprie spese quotidiane...
Finanza Personale

Come recuperare la password del conto bancoposta online via sms

Con il sempre maggiore impatto della tecnologia sulle nostre operazioni economiche e finanziarie quotidiane, proteggersi dagli attacchi informatici diventa di cruciale importanza. Ci sono alcune norme non scritte da seguire, consigli fortemente caldeggiati....
Finanza Personale

Come aprire un conto corrente BancoPosta

Aprire un conto corrente BancoPosta è un'operazione abbastanza semplice e comoda, in quanto ci agevola l'operazione che andremo ad effettuare, evitando di fare la coda allo sportello. Tuttavia, come si dovrebbe fare ogni volta che stipuliamo un contratto,...
Finanza Personale

Come gestire online il tuo conto con Intesasanpaolo

Se hai un conto con l'istituto di credito Intesasanpaolo e possiedi un computer col quale hai la possibilità di connetterti a internet, puoi benissimo fare tutte le transazioni che l'istituto ti offre comodamente da casa tramite il tuo pc. In questa...
Finanza Personale

Come gestire online un conto BNL

Grazie alle numerose innovazioni tecnologiche che sono state gradualmente introdotte nella nostra società odierna, molte attività quotidiane sono state rese più semplici e pratiche. È il caso, ad esempio, della gestione dei conti bancari attraverso...
Finanza Personale

Come fare trading online con BancoPosta

Il servizio di Trading Online offerto da BancoPosta di Poste Italiane, noto anche come TOL, rappresenta un innovativo punto di partenza per negoziazioni con oltre dieci migliaia di strumenti finanziari nazionali e internazionali, tra i quali azioni, obbligazioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.