Come gestire le spedizioni aeree

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La gestione delle spedizioni rappresenta una responsabilità da non sottovalutare per le aziende che devono valutare i costi di trasferimento dei prodotti. La valutazione avviene principalmente in base alle dimensioni, al peso e all'urgenza del recapito a destino. Una consegna più rapida è garantita dalle spedizioni aeree ma vediamo in questa guida come gestire le molteplici esigenze.

25

Le spedizioni di palette

Le spedizioni di palette fuori sagoma o dal peso rilevante è opportuno vengano gestite con spedizionieri internazionali, poiché assicurano costi inferiori rispetto a quelli proposti da corrieri espressi. Va ricordato a questo proposito che gli spedizionieri internazionali sono delle società private che si occupano di trasferimento merci nel mondo, non dispongono di mezzi propri ed hanno funzione di intermediazione e compagnie aeree.

35

Spedizione aerea

Il servizio di spedizione aerea solitamente si conclude presso l’aeroporto di destino, il quale rappresenta il punto di resa della merce “Franco Aeroporto”. Questo avviene per la maggior parte delle destinazioni extra CEE con territori impervi o per i quali siano previste misure restrittive politicamente inflitte (embargo). Per gli altri paesi, la maggior parte degli spedizionieri è disponibile al “door to door”, ossia al servizio completo fino al domicilio del destinatario, prendendosi cura delle operazioni doganali di nazionalizzazione e del tragitto in camion dall'aeroporto di destino alla domiciliazione finale.

Continua la lettura
45

L’AWB (documento di trasporto)

Il documento di trasporto emesso dallo spedizioniere per le spedizioni aeree si chiama AWB (Air Way Bill), e contiene le informazioni relative al mittente, al destinatario, all'aeroporto di partenza e di destino, ai colli, peso e dimensioni e alla descrizione sommaria del pacco. L’AWB è un documento che rappresenta la titolarità della merce ed identifica il collo inviato.

55

La pericolosità del prodotto

Chiariamo che le spedizioni aeree possono essere di due tipi: quelle eseguite tramite corrieri espressi per consegne di pacchi, buste o oggetti di modico peso e volume e quelle eseguite tramite spedizionieri internazionali che curano i trasferimenti di merci che superano i limiti volumetrici consentiti dai corrieri. Nel primo caso i limiti sono dati anche dal valore, dalle dimensioni e dal contenuto del pacco stesso. La pericolosità del prodotto (infiammabilità, tossicità, oleosità), fa si che il trasporto venga considerato “speciale” e non possa essere consolidato con altre spedizioni aeree express.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come effettuare una spedizione internazionale

La spedizione è sicuramente una componente essenziale per effettuare transazioni e fare viaggiare i pacchi in modo sicuro. In Italia esistono diverse compagnie spedizioniere. Ognuna di esse offre servizi differenti. Se desiderate sapere nel dettaglio...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso per un pacco arrivato in ritardo

Se spedite dei pacchi alle poste, dovrete sapere che a seconda del servizio che scegliete, esistono delle garanzie sugli stessi servizi. Un servizio tra questi è quello che chiede il rimborso relativo ad un pacco che è giunto a destinazione con ritardo,...
Richieste e Moduli

Come Spedire un pacco all'estero

Se si hanno parenti all'estero, o amici, o semplicemente si è venduto qualcosa tramite uno dei tanti siti di compravendita on line, può sorgere l'esigenza di dover spedire un pacchetto. Sono molte le variabili da considerare nella scelta da compiere...
Finanza Personale

Come spedire con Poste Italiane Paccocelere3

Il sistema delle spedizioni è diventato progressivamente sempre più efficiente e veloce, permettendo in questo modo di recapitare dei pacchi di discreto peso a breve distanza di tempo, riuscendo a colmare anche un notevole numero di chilometri tra le...
Richieste e Moduli

Come compilare un modulo per pacco ordinario

Il pacco ordinario di Poste Italiane è fra i metodi più diffusi per la spedizione di piccoli e grandi oggetti, grazie ad un buon compromesso fra il costo contenuto ed i tempi di consegna del pacco stesso, la quale avviene in genere entro 4 giorni lavorativi....
Aziende e Imprese

Porto franco e porto assegnato: guida alle differenze

Al giorno d'oggi fare shopping è diventato particolarmente semplice e veloce, grazie alla possibilità di poter effettuare degli acquisti direttamente su internet. Questa tipologia di acquisti è prediletta soprattutto da tutte le persone che non hanno...
Finanza Personale

Consigli per una perfetta spedizione all'estero

Durante la vita può capitare di consolidare dei contatti o stringere nuovi rapporti con persone che che vivono al di là dei nostri confini nazionali. In queste circostanze è sempre presente tutta una serie di strumentazione utile a poterci mantenere...
Aziende e Imprese

Come spedire un pacco con posta raccomandata

Sono sempre più le società, pubbliche o private, che si occupano di spedire lettere e pacchi: internet, in questo senso, ha dato sicuramente una grossa mano, e oggi il volume degli oggetti in transito ogni giorno è estremamente maggiore a quello di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.