Come gestire l'acquisto di valori bollati in azienda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se gestisci un'azienda, è molto probabile che tu abbia sentito parlare di valori bollati e sappia quanto importanti sono per gestire un gran numero di attività. Per prima cosa, capiamo bene di che cosa si tratta: per valori bollati si intendono marche da bollo, francobolli e altre marche per particolari affrancature emesse dallo stato. L'acquisto di questi elementi può essere effettuato in qualsiasi tabaccheria o in qualsiasi locale dotato di dispositivo lottomatica, che può stamparli al momento. Vediamo però come gestire l'acquisto di questi valori in un'azienda, perché diverse dai normali acquisti aziendali di beni e servizi. In questa guida vedremo come il titolare dell'azienda deve comportarsi contabilmente nel caso in cui proceda ad acquistare tali valori.

24

Innanzitutto è opportuno specificare che tale operazione di acquisto è un'operazione esente da Iva. L'ente che erogherà i valori bollati che acquisteremo, dunque, ci rilascerà una fattura con l'indicazione della somma totale dell'acquisto, ma senza distinzione quindi di base imponibile, percentuale Iva e importo totale delle precedenti voci, in quanto non necessaria in questo caso.

34

Sulla parte destra della rilevazione in partita doppia, invece, dovrà inserire la modalità di pagamento dell'acquisto stesso (ad esempio: "cassa" nel caso di pagamento in contanti, oppure "c/c bancario" nel caso in cui la fornitura sia stata pagata con l'emissione di un assegno, "bonifico" nel caso in cui sia stato effettuato un bonifico bancario). Anche qui indicherà la data di acquisto dei valori, ed ovviamente l'importo verrà riportato nella scrittura più a destra, e cioè nella colonna degli importi in avere. Anche qui è opportuno inserire una causale, nella casella "descrizione". Seguendo queste indicazioni, tenere aggiornato il giornalmastro degli acquisti di valori bollati sarà facilissimo! Buon lavoro!

Continua la lettura
44

>In conclusione al momento della registrazione di questa fattura nel proprio giornalmastro, ovvero lo schedario di un'azienda dove sono riportate tutte le operazioni di compravendita eseguite da un'azienda, il titolare deve procedere ad una indicazione dell'operazione in partita doppia, nella quale, a sinistra e quindi nella colonna del "dare", immetterà il conto "valori bollati", con l'indicazione dell'importo totale speso per tale acquisto. Indicherà ovviamente anche la data in cui tale acquisto è stato effettuato e la causale, in modo da ricordare per quale motivo è stato effettuato quel determinato acquisto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare il passaporto elettronico

Al giorno d'oggi, possedere il passaporto è fondamentale per intraprendere in tutta sicurezza e serenità sia viaggi di lavoro che di piacere. Il passaporto, infatti, è un documento che serve ad espatriare e, dunque, a viaggiare oltre i paesi europei....
Aziende e Imprese

Come aprire una rivendita di sali e tabacchi

Aprire una rivendita di sali e tabacchi non è per nulla un'operazione semplice. La difficoltà maggiore sta nel riuscire ad acquistare una licenza per ottenere tutta la documentazione necessaria per aprire tale locale. A tale proposito, nei passi successivi...
Aziende e Imprese

Come Determinare Il Ccn

Il CCN (Cpitale Circolare Netto) è l'ammontare di risorse che compongono e finanziano l'attività operativa di una azienda ed è un indicatore che viene utilizzato allo scopo di verificare l'equilibrio finanziario dell'impresa nel breve termine. Questo...
Finanza Personale

Come applicare l'IVA

In questa guida vedremo come applicare l'IVA. Per l'applicazione dell'Iva sono dunque necessari tre presupposti ovvero l'oggetto, il presupposto soggettivo e quello territoriale. Va tenuto presente che l'I. V. A. Ossia imposta sul valore aggiunto, rappresenta...
Aziende e Imprese

Come Compilare il giornalmastro

Il giornalmastro, detto anche più semplicemente libro giornale o giornale mastro, è un registro contabile alla cui tenuta sono obbligate le società che si trovano in un regime di contabilità ordinaria, e non semplificata. Compilarlo in maniera corretta...
Finanza Personale

Come ottenere le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico sull'acquisto di un nuovo frigorifero

In ogni casa sono presenti diversi elettrodomestici che hanno le più svariate funzioni, da quella di lavare i panni a quella dicontenere cibo, come i frigoriferi, e il risparmio energetico e monetario sono diventate delle esigenze ormai quotidiane. Per...
Richieste e Moduli

Come si compila un modulo per un bonifico bancario

Il bonifico bancario è un'operazione bancaria piuttosto semplice e ormai molto diffusa, grazie alla quale si effettua il trasferimento di denaro sul conto bancario di un beneficiario. Oltre a essere abbastanza intuitivo, ha il pregio di rendere il pagamento...
Finanza Personale

Come fare un bonifico bancario

Il bonifico è una modalità telematica di pagamento che viene offerta da qualsiasi istituto bancario; esso dà la possibilità di poter trasferire somme di denaro, senza alcun limite, tra persone sia fisiche che giuridiche. Non è indispensabile essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.