Come gestire la piccola e media contabilità

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La gestione della piccola e media contabilità dà la possibilità di tenere e pianificare l'economia domestica. Attualmente questo è un problema sentito da molte famiglie. È possibile gestire la piccola e media contabilità con un programma open source (completamente gratuito) che è disponibile per i sistemi operativi Windows, Mac e Linux. Questo tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli su come gestire questa problematica.

27

Occorrente

  • Computer
  • Connessione internet
37

Il programma che permette di gestire la contabilità domestica si chiama MoneyManager EX. Questo software consente di tenere traccia dei movimenti di denaro (entrate ed uscite) ed avere rapporti dettagliati riguardo le categorie che portano più soldi e quelle che sono causa di spese. Il programma si può scaricare facilmente anche con una ricerca in Google. L'istallazione è abbastanza facile; al primo avvio viene richiesta l'impostazione della lingua predefinita. Una procedura guidata consente la realizzazione del primo conto.

47

Dopo che è stato creato il proprio conto si può accedere, con il menu di sinistra, ai rapporti di MoneyManager EX relativi alle azioni ed allo stato del conto stesso. In fondo alla schermata appare il tasto Nuovo (New) che dà la possibilità di aggiungere nuove operazioni. Cliccando su questo tasto si compila il form dedicato alla nuova operazione con il tipo di operazione (prelievo o deposito), il beneficiario e la categoria in cui essa rientra. Si possono realizzare altre categorie per le entrate e per le uscite.

Continua la lettura
57

MoneyManager EX consente di gestire beni e titoli cliccando sulla voce corrispondente del menu di sinistra. Il procedimento per inserire nuove voci è abbastanza simile a quello utilizzato per le operazioni descritte in precedenza. Per ciò che concerne i titoli il programma offre una guida dettagliata che dà la possibilità di poter utilizzare al meglio questa sezione.

67

MoneyManager EX permette di avere statistiche dettagliate su beneficiari, categorie, periodi di tempo e flussi di denaro vari. Bisogna cliccare sulle voci del menù verticale che si trova sulla sinistra dello schermo. Il programma dà la possibilità di impostare un budget e si possono definire le spese ricorrenti indicando la cadenza. Così facendo l'operazione compare in automatico tra le azioni svolte ed il conto viene aggiornato.

77

Le funzioni elencate sono molto facili da utilizzare e sono disponibili aggiornamenti al programma. Per tale motivo è opportuno verificare regolarmente la loro presenza. Questo tutorial si riferisce alla versione del software: MoneyManager EX 1.0. Basta soltanto un po' di pratica per poter padroneggiare con tutte le funzioni. Alcuni (pochi) bug e delle imperfezioni non rendono MoneyManager EX meno pratico e funzionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come gestire la contabilità

Se abbiamo un esercizio commerciale o un negozio, è importante gestire la contabilità in modo corretto, per non incorrere in sanzioni amministrative e per regolarci in modo adeguato man mano che ci sono delle scadenze che bisogna rispettare. Nel...
Lavoro e Carriera

Come Diventare addetto della contabilità generale aziendale

Qualsiasi azienda, grande o piccola che sia, ha bisogno al suo interno di una figura cardine e imprescindibile come quella dell'addetto alla contabilità generale aziendale. Solo ed esclusivamente con un monitoraggio attento e preciso di tutte le entrate...
Finanza Personale

5 regole per tenere la contabilità familiare

"Riuscire a far procedere tutto secondo i propri piani non è cosa da poco". Questa affermazione è perfetta per tutti gli stili di vita, ma diventa un po più difficile attuarla quando si parla di contesto familiare. In famiglia, infatti si fanno sempre...
Aziende e Imprese

Come tenere la contabilità in primanota

Se viene bollato, secondo le norme di legge, può fare le veci del libro giornale, la prima nota è un registro delle entrate e delle uscite di immediata lettura; esso non è obbligatorio, ma è un valido aiuto per un'attività commerciale. Con questo...
Aziende e Imprese

Contabilità semplificata: i libri obbligatori

Il regime di contabilità semplificata è un'opportunità che viene concessa ad una determinata fascia di lavoratori autonomi che sono titolari di partita IVA. Questa tipologia di contabilità sostituisce quella a regime ordinario e riduce gli obblighi...
Aziende e Imprese

Come gestire la contabilità con le banche

Per tutte le imprese è molto importante gestire al meglio la contabilità, osservando tutte le regole previste dalla legge per gli obblighi di scritture e di tenuta dei libri contabili. Tra la contabilità spiccano le registrazioni e la contabilità...
Aziende e Imprese

Come tenere la contabilità di un ristorante

Condurre con successo un'attività propria è il sogno di tante persone. Si tratta di uno dei lavori ideali, poiché permette di operare in un campo di nostra scelta. Ciò significa che, con tutta probabilità, si tratta anche del settore che amiamo....
Lavoro e Carriera

Come gestire la contabilità intercompany

Non tutti sanno, che ogni settore lavorativo o burocratico o statale, ha bisogno di una gestione patrimoniale di contabilità e di procedimenti burocratici, qui di seguito cercheremo di comprendere in modo semplificato ma attendibile di: come gestire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.