Come gestire ed ordinare le scadenze mensili

Tramite: O2O 20/01/2021
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei problemi gestionali che deve affrontare un'azienda di piccole o medie dimensioni sono i pagamenti. Soprattutto quando questi sono in modalità dilazionata, ad esempio a quote di 30-60-90 giorni, è indispensabile organizzare un rendiconto delle spese da sostenere, in modo da non avere spiacevoli sorprese a fine mese oppure di dimenticarsi di pagare qualche fattura ai fornitori. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come gestire ed ordinare nel migliore dei modi le scadenze mensili.

27

Occorrente

  • Archivio cartaceo o digitale
37

La creazione di un archivio

La prima cosa da fare per gestire ed ordinare le scadenze mensili è quella di creare un archivio suddiviso per anno e per fornitori. All'archivio si accompagna un libro delle fatture, anche questo organizzato o in ordine cronologico a seconda della data della fattura, oppure per fornitore. Per ogni fattura da registrare il documento deve contenere alcune informazioni essenziali quali un numero progressivo, la data di emissione, la data di pagamento, l'importo e un congruo spazio per inserire eventuali note che potrebbero esserci utili in seguito. Questo tipo di documento, che non ha nessuna valenza fiscale, può essere o in formato cartaceo, oppure in formato digitale, costruendo la tabella in uno dei tanti programmi di calcolo, come ad esempio Excel. Questo primo documento permette di avere un quadro generale per gestire ed ordinare ogni singola fattura, ma quello di cui si ha effettivamente bisogno è di uno strumento consuntivo che ci permetta di ricordare i pagamenti.

47

L'utilizzo del doppio scomparto

Quando si va a creare un archivio delle scadenze, è possibile ricorrere anche all'utilizzo del doppio scomparto. Da un lato andranno inseriti tutti i pagamenti prossimi alla scadenza, ad esempio le fatture. Dall'altro lato invece andranno messe tutte le ricevute dei vari pagamenti già effettuati. Per rendere il tutto ancora più facile, all'interno dell'ufficio si può individuare un apposito cassetto non utilizzato, oppure apposite scatole e destinare il tutto a tale funzione. Ricordarsi che, dopo aver effettuato ciascun pagamento, le relative ricevute, secondo quanto stabilito dalla legge, andranno conservate per un determinato periodo di tempo, il quale è variabile a seconda del termine di prescrizione al quale sono collegati determinati diritti. Posizionare l'archivio a doppio scomparto in un luogo dell'ufficio ben visibile e sempre a portata di mano in caso di necessità.

Continua la lettura
57

La creazione di una tabella

In caso di poca dimestichezza con la tecnologia, è possibile ricorrere al vecchio metodo del calendario o dell'agenda; appuntare in una determinata data anche solo il numero progressivo del nostro archivio, potrebbe essere un buon metodo per non saltare il pagamento. Se invece si è molto pratici con i software di calcolo, la miglior cosa da fare è quella creare una tabella a quattro colonne dove si andrà a mettere: numero progressivo nell'intestazione della prima, fornitore nella seconda, scadenza del pagamento nella terza e totale nella quarta. La presente tabella potrà essere o stampata e compilata a mano di volta in volta, oppure aggiornata in formato digitale, con tutti i vantaggi che fornisce il programma. Ricordarsi di monitorare i vari pagamenti con cadenza settimanale.

67

L'utilizzo di applicazioni

Se invece si è intenzionati a gestire ed ordinare le scadenze mensili in ogni momento, è possibile allora organizzare eventi, appuntamenti e pagamenti in una delle numerose applicazioni per tablet o smartphone presenti nella rete e che si possono scaricare in poco tempo. Questa metodologia, la quale è molto utile per i più tecnologici, ma anche per i più smemorati, consente di essere avvisati dallo strumento all'avvicinarsi della scadenza a seconda delle impostazioni che si sono fornite.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fare per ordinare i ticket restaurant

Le pause pranzo dei dipendenti nelle aziende senza mensa interna sono spesso segnate da pasti in bar e ristoranti vicini al posto di lavoro. Le grosse aziende si affidano, per poter pagare il benefit del pranzo a leader nel settore della ristorazione,...
Aziende e Imprese

Come gestire un supermercato

Il supermercato è la più grande struttura commerciale di un centro abitato. Con un considerevole aumento della densità demografica, i piccoli imprenditori della grande distribuzione organizzata, se vogliono continuare a lavorare, devono adeguarsi alle...
Aziende e Imprese

Come gestire un panificio

Gestire un panificio richiede particolari attenzioni ed un pizzico di abilità. L’amministrazione di un esercizio commerciale, infatti, è una procedura abbastanza complessa, in quanto è indispensabile seguire con estrema precisione determinate norme...
Aziende e Imprese

Come gestire un'agenzia immobiliare

Sembrerebbe un'impresa ardua quella di gestire un'agenzia immobiliare, perché spesso chi ha desiderio di entrare in questo settore di servizi e di mediazione non ha moltissime conoscenze in tal senso, ma è comunque spinto dalla volontà di riuscire...
Aziende e Imprese

Come gestire distributori automatici

Nel caso in cui desiderate avviare e contemporaneamente gestire un'attività di distributori automatici, sappiate che non è assolutamente impossibile farlo. L'importante è che venga rispettato un determinato iter burocratico. A differenza di altre attività...
Aziende e Imprese

Come gestire l'inventario di un negozio

Oggi fare l'inventario in un negozio, spesso e volentieri non si ritiene più necessario poiché, alcune aziende e attività commerciali, si affidano al meccanismo automatizzato che, automaticamente elenca tutto ciò che è presente in negozio. Altre...
Aziende e Imprese

Come gestire una società di trasporti

Gestire al meglio il proprio business è ben lungi dall'essere un compito esente da problemi. L'unica speranza di raggiungere gli obiettivi prefissati in un'attività come quella dei trasporti è essere adeguatamente equipaggiati con tutte le informazioni...
Aziende e Imprese

Come gestire il TFR nel Conto Economico

Quando si parla di trattamento di fine rapporto o TFR si intende una certa retribuzione effettuata dal datore di lavoro che viene data al lavoratore quando termina un rapporto lavorativo. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...