Come gestire al meglio la pagina Facebook di un ristorante

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nell'ambito della ristorazione è fondamentale curare la propria web reputation, farsi cioè conoscere sul web e interagire con i clienti. Non possedere un sito web o una pagina Facebook denota una scarsa attenzione verso le nuove tecnologie, facendo intendere che il locale non è adatto ad una clientela giovanile: un ristoratore ambizioso non può permettersi di perdere potenziali clienti solo perché non ha investito del tempo e del denaro per attivare dei profili social o un sito web. I social sono strumenti dalle enormi potenzialità e se ben utilizzati possono far aumentare considerevolmente il numero dei clienti. In questa guida vi proporremo alcuni consigli su come gestire al meglio la pagina Facebook del vostro ristorante, anche senza essere esperti di marketing.

27

Curare le immagini

Bisogna partire dal presupposto che la pagina Facebook di un ristorante non è una semplice vetrina, ma un luogo virtuale nel quale è possibile avere un contatto con i propri clienti. Per cui l'ideale sarebbe offrire un'idea dell'atmosfera del proprio ristorante e ingolosire, attraverso le immagini, i potenziali avventori. Le foto dei piatti più gustosi, delle novità, degli ambienti, devono essere ben realizzate e non lasciate al caso: non eccedere con i filtri che alterano i colori, né riempire il post con troppi hastag. Le immagini devono essere esclusive e proporre un tratto distintivo delle pietanze, ma anche immortalare dei bei momenti durante le serate, specialmente se hanno luogo eventi particolari, come serate a tema, con musica dal vivo ecc.

37

La programmazione oraria

La pubblicazione programmata dei post è uno strumento che fa al caso nostro. Premesso che una pagina Facebook deve essere gestita spesso e con attenzione, pubblicando anche quotidianamente dei post, è ovvio che non sempre si possa avere del tempo da dedicare ad essa. Usando questa opzione sarà possibile programmare i nostri post inserendo esattamente data e ora in cui il contenuto sarà reso pubblico. Sfruttiamo, però, questa possibilità con estrema cautela e attenzione. Studiamo per bene gli orari migliori per i nostri post, cercando di far venire l'acquolina in bocca ai clienti e dando loro aggiornamenti quotidiani, coltivando il contatto con loro, proponendo anche delle promozioni per i fan della pagina.

Continua la lettura
47

Le facebook ads

Un altro importante strumento sono le Facebook ads, le inserzioni a pagamento che consentono di mostrare la propria pagina ad un pubblico che risponde a delle caratteristiche specifiche, scelte da noi in base al nostro target di riferimento. È importante geolocalizzare le ads per non fare arrivare la pubblicità del ristorante a persone che magari vivono a centinaia di chilometri di distanza e inserire i parametri giusti per indirizzare le inserzioni verso i nuovi potenziali clienti: età, preferenze e interessi dei clienti devono essere quanto, più coerenti possibile con quanto proposto dal vostro ristorante.

57

Feedback per tutti

Dare voce ai clienti è un altro metodo da non sottovalutare: invitarli a lasciare feedback sulla loro esperienza, rispondendo sia in caso di complimenti, sia alle eventuali critiche, senza lasciarsi coinvolgere in polemiche insensate. Il contatto deve essere cortese, ma non degenerare mai in rancorosi battibecchi, che potrebbero solo peggiorare la situazione. I toni devono essere sempre cortesi e il linguaggio appropriato, mai offensivo.

67

Non trascurare la realtà!

Non tralasciare alcun dettaglio di ogni aspetto social del proprio ristorante è fondamentale oggi, dare ascolto ai clienti online e promuovere la propria attività è un modo per acquisire e e fidelizzare la clientela, ma non bisogna mai lasciare in secondo piano il contatto reale con essa: un sorriso, un'attenzione, la cura di ogni aspetto dell'esperienza culinaria sono senza dubbio la miglior arma per consolidare la propria reputazione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo programmare dei post di test a diversi orari, in modo tale da poterne verificare i risultati sulla base dei quali avremo un quadro generale più ampio e specifico.
  • La qualità delle immagine pubblicate sulla pagina Facebook del proprio ristorante dovrà essere molto elevata!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come realizzare un menù per un ristorante

Il termine menù deriva dalla parola francese "menu" e indica, oltre alla lista, anche il nome dell'oggetto; generalmente è una cartella a più fogli o anche una lavagna, o addirittura una tovaglietta prestampata, in cui tale lista viene scritta e presentata...
Aziende e Imprese

Come tenere la contabilità di un ristorante

Condurre con successo un'attività propria è il sogno di tante persone. Si tratta di uno dei lavori ideali, poiché permette di operare in un campo di nostra scelta. Ciò significa che, con tutta probabilità, si tratta anche del settore che amiamo....
Aziende e Imprese

10 consigli per scegliere il nome di un ristorante

La scelta del nome del ristorante è molto importante, quanto la scelta dello stile. È la prima cosa che notano i clienti prima di entrare nel ristorante e non bisogna assolutamente sottovalutare l'aspetto psicologico della questione. Il nome di un ristorante...
Aziende e Imprese

Errori da evitare per chi vuole aprire un ristorante

Se intendiamo aprire un ristorante, oltre a considerare le spese da affrontare e tutti gli adempimenti burocratici, è necessario pianificare bene alcune cose fondamentali, per evitare di commettere errori che potrebbero ripercuotersi sul rendimento del...
Aziende e Imprese

Come scegliere il nome del mio ristorante

Se ho deciso di aprire un ristorante in base alla tipologia di cibo che intendo servire, e dal numero di coperti che lo spazio mi consente, è importante scegliere il nome giusto, in modo da attirare l'attenzione della clientela e massimizzare il risultato....
Aziende e Imprese

Come scrivere una recensione di un ristorante

Quella che stiamo per illustrare rappresenta un qualcosa che al giorno d'oggi viene messa in pratica da molte persone. Praticamente, prima di decidere dove pernottare oppure in quale ristorante cenare, è diventato molto comune recarsi su internet e andare...
Aziende e Imprese

10 consigli per la gestione di un ristorante

A chi non piace andare a un ristorante, posto magico dove ci si incontra per passare una splendida serata, questo verrà vissuto grazie all'attenzione che il gestore riserverà al locale per attrarre la clientela. In questa piccola guida elencherò 10...
Aziende e Imprese

Come aprire un ristorante italiano a New York

Negli ultimi anni, sempre più persone decidono di emigrare in Paesi diversi per trovare la fortuna o per rifarsi una vita diversa. Tantissimi sono coloro che scelgono di andare negli Stati Uniti, e una delle città più gettonate è sicuramente New York....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.