Come funzionano le quotazioni in borsa

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La Borsa rappresenta un luogo dove si riuniscono coloro che trattano affari riguardanti le merci, ovvero la Borsa merci, oppure business relativi la compra vendita di titoli, ossia la Borsa Valori. È un'istituzione autorizzata dal Governo. Tutti questi beni di negoziazione vengono definiti strumenti finanziari. Gli scambi di risorse finanziare che vengono eseguiti direttamente tra le parti, indirettamente o in modo impersonale, ossia con intermediari finanziari, determinano il mercato dei capitali. Ecco come funzionano le quotazioni in Borsa.

26

I titoli

I titoli che rientrano tra i numerosi strumenti finanziari e che vengono quotati in borsa sono quelli azionari, quelli Sedex, quelli del mercato telematico dei Titoli di Stato e delle obbligazioni (MOT), gli after hours (TAH), i contratti a premio per le obbligazioni convertibili per le azioni e per diritti d'opzione (MTR) e quelli del Mercato Italiano dei Derivati, meglio conosciuti come IDEM.

36

La compra vendita dei titoli

La compra vendita dei titoli di Borsa avviene tramite agenti di cambio o intermediari autorizzati ai quali i clienti devono passare i loro ordini, per iscritto o telefonicamente, specificando in che modo vogliono che la loro richiesta venga eseguita. Il richiedente può esigere un ordine al meglio, ovvero l'operatore dovrà eseguire il suo incarico nelle migliori condizioni possibili; una compravendita con limite di prezzo ed una collocazione in apertura o in chiusura, a seconda, che l'operazione avvenga nei primi 15 minuti di apertura delle contrattazioni oppure durante la creazione del listino.

Continua la lettura
46

Le contrattazioni sui mercati

Le contrattazioni sui mercati si sviluppano tramite contrattazioni telematiche o con proposte di negoziazione. Nel primo caso, il risparmiatore conferisce l'ordine, di vendita o di acquisto, ad una SIM (Società di Intermediazione Mobiliare) oppure ad una banca che, a sua volta, se non ha l'organizzazione tecnica per operare sui mercati, trasmette l'incarico ad un'altra SIM. Gli ordini vengono inseriti nei terminali connessi ai sistemi di negoziazione telematico e convertiti in proposte di negoziazione.

56

La pre-asta

Durante la pre-asta sono presentate le proposte di acquisto e di vendita giunte il giorno prima o nella stessa mattinata. Tutte le collocazioni che non sono state eseguite entrano nella cosiddetta negoziazione continua, ovvero le richieste vengono assolte in modo automatico. Alla fine di questa fase, le eventuali commesse non soddisfatte vengono inviate alla pre-asta di chiusura che avviene a partire dalle ore 17:25.

66

Operazione conclusiva

Operazione conclusiva sarà la liquidazione dei contratti. I soggetti che si scambiano gli strumenti finanziari dovranno occuparsi del pagamento o della riscossione relativamente alle loro stipulazione. In considerazione che i soggetti che operano telematicamente non si conoscono tra loro, la Borsa, al fine di assicurare il buon fine della compravendita, ha creato il sistema a Controparte Centrale (CCCP) amministrato della Cassa di compensazione a garanzia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come fare trading online con BancoPosta

Il servizio di Trading Online offerto da BancoPosta di Poste Italiane, noto anche come TOL, rappresenta un innovativo punto di partenza per negoziazioni con oltre dieci migliaia di strumenti finanziari nazionali e internazionali, tra i quali azioni, obbligazioni,...
Finanza Personale

Come investire in borsa: le azioni

I mercati finanziari sono luoghi economici dove è possibile effettuare delle transazioni di diverso tipo. Ogni giorno ci sono dei rialzi e dei ribassi per quanto riguarda gli strumenti finanziari. Per alcune persone potrebbe essere davvero complicato...
Finanza Personale

10 consigli per gli investimenti fai da te

Ormai da più di qualche anno veniamo letteralmente bombardati da notizie che ci fanno guardare alla finanza con sospetto ed anche, in molti casi, paura. Le vicende che riguardano il Monte dei Paschi di Siena, per non parlare di Banca Etruria, hanno contribuito...
Finanza Personale

Come iniziare a fare trading on line

Che cos'è il trading online? Sicuramente ne avrete sentito parlare più volte alla tv o dai vostri amici che adorano lavorare con le azioni. Il trading online è un modo di interagire comodamente da casa con la borsa e con le azioni finanziarie ad essa...
Aziende e Imprese

Come Visualizzare Il Trend Degli Incassi

Le quotazioni sono in genere legate al fatturato annuo: il prezzo di mercato oscilla tra l’80% e il 150% dell’incasso annuo. Nella valutazione entrano in gioco molti elementi: dalla zona al personale, alla gestione. Attenzione alla veridicità di...
Previdenza e Pensioni

Fondi Pensione: cosa sono e come funzionano

Nel 1995 venne varata la “Riforma Dini”. Anche detta “Riforma del sistema pensionistico obbligatorio e complementare”, essa apportò un profondo cambiamento nel sistema previdenziale italiano. Venne a crearsi una forte differenza in termini di...
Case e Mutui

Come valutare beni immobili

I beni immobili hanno un valore immobiliare di mercato che viene determinato da: la localizzazione geografica e territoriale e lo stato di conservazione. Questo valore oscilla da una quotazione minima ad una massima al metro quadro in base a diversi fattori....
Finanza Personale

Come gestire gli investimenti in Borsa con Excel

Tantissime persone al giorno d'oggi, per aumentare i propri guadagni, cercano di puntare tutto sugli investimenti in borsa. Questo da un punto di vista economico/finanziario, può essere anche considerato un lavoro a tutti gli effetti, ma altrettanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.