Come funzionano le clearing bank

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le clearing bank sono delle banche commerciali che fanno parte di una rete di banche in grado di chiarire i controlli per i propri clienti, indipendentemente dal fatto che i controlli stessi provengono dalle stesse banche commerciali. Siccome sono tante le transazioni avvengono tra le banche in un dato giorno, la compensazione tra queste banche serve per elaborare ciò che ciascuna delle parti deve o è dovuto in una posizione centrale, in modo che possa transitare soltanto la minor quantità di denaro. Per esempio, supponiamo la A deve un milione di euro alla banca B in assegni negoziati, ma quest'ultima deve alla banca A 1,5 milioni di euro, la compensazione è il processo di determinazione che la banca B deve corrispondere 500 mila euro alla banca A. Ma ora vediamo nello specifico come funzionano le clearing bank.

26

Una transazione avviene tramite l'acquisto di una parte e la vendita di una controparte, dando vita ad un debitore e ad un creditore. La compensazione nasce unendo ogni posizione di acquisto e di vendita effettuate su un titolo detenuto da ogni parte e stabilendo il saldo netto che ognuna di esse deve dare o prendere, cercando di ridurre al minimo lo scambio finale di denaro o beni. Tale scambio avviene tramite l'ente si pone a garanzia della transazione, assumendosi gli eventuali rischi di insolvenza.

36

Per capire come funziona la Clearing Bank, è bene sottolineare che essa può essere definita come una struttura centralizzata in cui vengono confluiti e perfezionati i contratti di compravendita per titoli o derivati: si tratta di un organo che ha il compito di rappresentare la controparte (vende agli acquirenti originari e compra dai venditori di originari) rispetto ai contratti concordati nel mercato, per poter contenere eventuali rischi di inadempimento delle transazioni.

Continua la lettura
46

È inoltre necessario per poter ridurre la quantità di operazioni da regolare per mezzo della compensazione delle stesse, portando tutti i contratti dei vari aderenti ad una sola posizione su ogni strumento. Gli strumenti capaci di garantire un'ottima riuscita delle transazioni sono due: la selezione dei soggetti ammessi al mercato (limitandone il numero) e la gestione dei margini di garanzia da essi versati. Nel nostro Paese, le funzioni di controparte centrale vengono svolte dalla CC&G (si tratta della Cassa Compensazione /Garanzia), importante e istituzione che svolge il compito di controllare il contenimento del rischio di sostituzione.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Categorie protette: come funzionano

In questa guida, che vogliamo proporvi, abbiamo pensato di parlarvi di un argomento che può interessate tutte quelle persone che hanno dei problemi al proprio fisico o mente.Nello specifico, vogliamo parlare a tutte le categorie protette ed in modo preciso...
Lavoro e Carriera

Le 10 città del mondo dove si guadagna di più

La Deutsche Bank, banca tedesca con sede a Francoforte in Germania, considerata tra le multinazionali più influenti al mondo, ha recentemente pubblicato la classifica delle 10 città del mondo dove si guadagna di più. Spoiler: nella top ten delle città...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato a Londra

Volete sapere come diventare avvocato a Londra? Siete nel posto giusto! Questa guida risponderà a tutti i vostri dubbi e domande. Partiamo col dire che nel Regno Unito sono presenti tre sistemi legali. Uno per ogni regione: Inghilterra e Galles, Scozia...
Lavoro e Carriera

Le 5 frasi più importanti per l'inglese business

Al giorno d'oggi, in qualunque settore si voglia lavorare, è fondamentale la conoscenza della lingua inglese. A seconda del tip di mestiere occorrerà un inglese più o meno tecnico o specifico. Per chi si occupa di affari e di economia, conoscere l'inglese...
Lavoro e Carriera

Come Utilizzare I Buoni Lavoro

I buoni lavoro sono un metodo di pagamento per il lavoro occasionale, cioè prestazioni lavorative svolte al di fuori di un normale contratto di lavoro, cioè in maniera saltuaria o non continuativa, quali possono essere le prestazioni lavorative svolte...
Lavoro e Carriera

Come promuovere un concorso di bellezza

Il concorso di bellezza più conosciuto nel nostro Paese è sicuramente quello di Miss Italia, ma sono molti quelli che ogni anno vengono organizzati, sia a livello nazionale, che regionale e locale, in diversi periodi dell'anno. La stagione nella quale...
Lavoro e Carriera

Come richiedere l'inserimento nelle categorie protette

Per ogni cittadino è fondamentale conoscere quali diritti può vantare, affinché possa essere inserito adeguatamente nel contesto sociale. Nel caso in cui si possieda l'invalidità civile, è possibile ottenere l'inserimento nelle categorie protette....
Lavoro e Carriera

Come partecipare ai concorsi pubblici

Se vi siete appena laureati o vi siete appena affacciati al mondo del lavoro, allora vorrete probabilmente capire come funzionano i famigerati concorsi pubblici e come ci si può partecipare. Questo può rappresentare una valida risorsa se si desidera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.