Come funziona un gruppo di acquisto solidale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se un gruppo di consumatori decide di comprare un prodotto le quantità crescono e di conseguenza il potere di acquisto aumenta. In questo modo si ha la possibilità di pagare un prezzo inferiore e di poter usufruire di conseguenza di un risparmio economico nell'acquisto del prodotto. Sulla scia di questo ragionamento nascono i G. A. S., ossia i Gruppi di Acquisto Solidale, che rivoluzionano il modo di acquistare. Il tutorial seguente ha proprio come obiettivo quello di spiegare, in modo semplice e chiaro, come funziona esattamente un G. A. S.

26

Qual è il funzionamento dei G.A.S.

Per cominciare, andiamo subito a vedere dal punto di vista pratico come funziona: un gruppo di acquirenti decide di comprare in modo cumulativo una determinata quantità di prodotti presso una filiera dai connotati biologici. In questo caso i beneficiari sono: l'ambiente, in quanto si riduce l'inquinamento da trasporto, e la salute, in quanto si ha la possibilità di mangiare dei prodotti più freschi e sani. Inoltre, non bisogna dimenticare che il buonumore che nasce da questo tipo di acquisto coinvolge i soggetti, siano essi degli acquirenti oppure dei venditori, ed il portafoglio ne trae un notevole beneficio in termini di risparmio. Un G. A. S. Sorge da una sorta di patti fiduciari tra produttori e consumatori; questa "l'intesa fiduciaria" si fonda, nel comune interesse, intorno a 3 parametri principali, che sono il prodotto, il processo e il progetto. La merce in questo caso non è soltanto un prodotto, in quanto acquisisce una funzione di relazione tra le figure coinvolte. Non si hanno più i ruoli di produttori e consumatori; scendono invece in campo "volti", storie e vicissitudini delle concrete realtà.

36

Qual è lo scopo dei G.A.S.

I G. A. S., con il loro meccanismo, introducono un nuovo metodo per fare degli acquisti, ma anche un modo differente di rapportarsi con gli altri. La novità principale è che non si ha più l'individualità degli acquisti, perché si passa a quelli collettivi. Un altro aspetto sono le relazioni umane nel rapporto di acquisto; infatti, i compratori e i venditori si conoscono. In un gruppo di acquisto è la collettività che decide cosa comprare, dove farlo ed in che modo. I fornitori sono dei produttori radicati nel territorio; i prodotti sono tutti a chilometri zero e provengono da piccole aziende che puntano sulla qualità delle materie prime e del prodotto finale e non sulla visibilità. Il vantaggio che si ha da questi gruppi non è solo per chi acquista, ma anche per chi vende, perché viene riconosciuto il giusto prezzo al prodotto.

Continua la lettura
46

Qual è l'impegno solidale

Un prezzo viene ritenuto giusto se il processo produttivo, anche se corto perché rappresentato dal contadino, dall'artigiano o dal piccolo industriale, è ripagato senza essere fuori mercato. Questo vuol dire che non c'è una lotta al ribasso, perché pagare un prezzo basso significa incidere sulla qualità del prodotto ed alimentare lo sfruttamento del lavoro. Abbiamo, invece, una soglia di guadagno che permette a entrambe le parti di trarre profitto: questo è un preciso impegno solidale.

56

Qual è l'obiettivo dei gruppi

Il G. A. S., inoltre, non ha solo l'obiettivo del risparmio collettivo dei componenti del gruppo, ma si pone sovente il fine di sostenere, mediante l'applicazione di un'azione di interesse reciproco, un particolare settore produttivo. Quest'ultimo, il più delle volte, versa in condizioni di scarsa competitività o funzionalità economica. Per farne parte occorre iscriversi e trovare il G. A. S. Più vicino; per fare questo è sufficiente prendere visione dell'archivio dei G.A.S. Dal sito di www.retegas.org e verificare quello più vicino per prendere contatto e ricevere tutte le informazioni dettagliate in merito.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fondare un gruppo di investimento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di investimenti e lo faremo, come indicato dal titolo della guida, al fine di spiegarvi Come fondare un gruppo di investimento.Cos'è un gruppo d'investimento? Un gruppo d'investimento si definisce tale...
Aziende e Imprese

Come gestire l'acquisto di valori bollati in azienda

Se gestisci un'azienda, è molto probabile che tu abbia sentito parlare di valori bollati e sappia quanto importanti sono per gestire un gran numero di attività. Per prima cosa, capiamo bene di che cosa si tratta: per valori bollati si intendono marche...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare I Costi Accessori Di Acquisto

Ogni volta che un'azienda effettua un'operazione di acquisto di un bene, deve registrare contabilmente (contabilizzare) nel bilancio tale attività. In tali operazioni, sovente, il costo del bene potrebbe non essere l'unico sostenuto dall'azienda compratrice...
Aziende e Imprese

Come Scrivere una richiesta aziendale interna di acquisto materiali

All'interno delle grandi società lavorative generalmente vi è una cospicua quantità di personale che si occupa di svolgere numerosi e differenti compiti. Una delle figure che al giorno d'oggi ha assunto maggiore importanza è sicuramente quella del...
Aziende e Imprese

Come funziona un Club Deal

Il Club Deal è un’associazione formata da investitori che decidono di riunirsi per acquistare quote di partecipazioni e azioni di una società. In particolare, si tratta di un’operazione finanziaria tra un numero ristretto di investitori di Private...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare l'acquisto di immobilizzazioni

Ogni impresa nello svolgimento della propria attività necessita del possesso di immobilizzazioni ossia di beni il cui utilizzo si protrae nel tempo e che sono altrimenti conosciuti nella prassi contabile come beni a fecondità ripetuta. Si suole distinguere...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare le rettifiche delle fatture di acquisto

Quando si arriva al momento della chiusura di un esercizio commerciale, per poter depositare un corretto bilancio della situazione dell'attività stessa, può essere necessario contabilizzare le rettifiche delle fatture di acquisto dei beni. Questi costi,...
Aziende e Imprese

Come ottenere la fattura elettronica per l'acquisto di carburanti

Dal mese di luglio 2018 le imprese o i soggetti che esercitano un’attività da privati se acquisteranno del carburante per il trasporto di merce, dovranno comunicare nel momento stesso del rifornimento presso una stazione di servizio le informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.