Come funziona la Quota 100

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nella proposta di riforma pensionistica siglata dalle due forze di maggioranza dell'attuale governo M5S e Lega si legge un passo che chiarisce ed esplicita come funziona la Quota 100: "Daremo fin da subito la possibilità di uscire dal lavoro quando la somma dell’età e degli anni di contributi del lavoratore è almeno pari a 100, con l’obiettivo di consentire il raggiungimento dell’età pensionabile con 41 anni di anzianità contributiva, tenuto altresì conto dei lavoratori impegnati in mansioni usuranti".

28

Quota 100 e riforma delle pensioni

La Quota 100 è essenzialmente una fattispecie legislativa che mira ad anticipare l'età pensionabile per tutti lavoratori iscritti ai fondi di previdenza obbligatoria, come pure ai fondi sostitutivi e quelli esclusivi. Già il deputato Cesare Damiano aveva presentato il progetto di questa riforma, che prevedeva una gestione molto più flessibile e articolata del sistema pensionistico rispetto alla tanto discussa e mal digerita Legge Fornero.

38

Quota 100 e calcolo

Fermo restando che per analizzare i dettagli e le applicazioni della Quota 100 se ne dovrà attendere l'approvazione da parte dell'esecutivo, ecco come calcolare l'età contributiva per avere diritto alla pensione secondo la riforma del Governo Conte: sommando l'età anagrafica a quella contributiva si deve raggiungere una quota che dà diritto alla pensione, e nel caso della Quota 100, la somma dei due valori (età + anni di contributi) deve risultare, appunto, 100 (per esempio, 65 anni + 35 anni di contributi = 100).

Continua la lettura
48

Quota 100 e limite minimo

Appare evidente che la Quota 100 risulti molto vantaggiosa per tutti quei lavoratori che hanno accumulato meno anni di contributi, perché possono sommare comunque l’età anagrafica per totalizzare la cifra 100 (finora per un'ipotetica pensione da erogare nel 2019 servono 43 anni e 3 mesi di contributi per gli uomini e 42 anni e 3 mesi per le donne). La proposta di legge inerente la Quota 100 prevede, in ogni caso, un limite minimo di età anagrafica, fissato attualmente a 64 anni (63 anni, 6 mesi e 1 giorno, nella fattispecie giuridica) e quindi 36 anni di contribuzione maturata.

58

Quota 100 per i lavoratori dipendenti

Nello specifico, la riforma M5S e Lega consentirebbe ai lavoratori dipendenti di poter tagliare il traguardo del pensionamento a 63 anni e 6 mesi compiuti, per chi ha totalizzato 36 anni e 6 mesi esatti di contributi (63,5 + 36,5 = 100). Resta da stabilire se verrà introdotto, oltre al limite minimo dell'età anagrafica, anche lo sbarramento minimo relativo al requisito di possedere almeno 35 anni di contribuzione.

68

Quota 100 per i lavoratori autonomi

Tutti i lavoratori autonomi possono fare domanda di pensionamento al raggiungimento del minimo di 35 anni di contributi e 62 anni e 6 mesi di età anagrafica (la "quota" stabilita, in questo caso, sarebbe precisamente 98,6) con una tempistica di attesa (per la effettiva liquidazione economica) che arriva a 18 mesi dalla data di maturazione dei necessari requisiti per la domanda.

78

Quota 100 e pensione di vecchiaia

Rimane per ora invariata, secondo le attuali direttive della riforma, la cosiddetta pensione di vecchiaia, che stabilisce il tetto minimo di 65 anni e 6 mesi di età più 20 anni di contributi per gli uomini, e 61 anni più 10 mesi di contributi per le donne. Anche in questo caso, la effettiva liquidazione della pensione avviene dopo 18 mesi dalla domanda.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come funziona il meccanismo della totalizzazione nel sistema pensionistico

Tutti gli anni cambiano le leggi che regolano la pensione: contributi anni a cui si può andare in pensione, oggi giorno raggiungere la pensione è una cosa difficile da raggiungere. Dopo tuti i pasticci messi in atto dallo stato, si tenta di correre...
Previdenza e Pensioni

Come funziona la pensione di accompagnamento

La pensione di accompagnamento è un particolarissimo sostegno di tipo economico che viene erogato dall'INPS alle persone con una invalidità pari al 100% che hanno difficoltà a muoversi autonomamente o che hanno bisogno di cure continue. Se ci troviamo...
Previdenza e Pensioni

Come funziona una pensione

La pensione è uno dei temi più discussi negli ultimi tempi: pensioni che sono slittate più avanti nel tempo, pensioni che alcuni non riescono ad ottenere... Ma che cos'è di preciso una pensione? Essa consiste in una quantità di denaro (una sorta...
Previdenza e Pensioni

Dis-Coll: cos'è e come funziona

La Dis-Coll è l'indennità di disoccupazione concessa ai lavoratori con rapporto di collaborazione coordinato e continuativo (più conosciuti come co. Co. Co. E co. Co. Pro.) istituita all'art.15 del Decreto di attuazione del Jobs act n.22/2015. Questa...
Previdenza e Pensioni

Disdetta assicurazione: come funziona

Le assicurazioni sono tutele fatte dal consumatore in caso di eventi infausti. L'agenzia con cui si stipula questo tipo di contratto, a fronte di un versamento, ci tutela in caso di incidente, furto, aggressioni o catastrofi naturali. Tra le assicurazioni...
Previdenza e Pensioni

CIG in deroga: cos'è e come funziona

Da diversi anni, l'Italia, ed anche tanti altri Paesi dell'Unione Europea, affrontano una serie di crisi economiche. Tale crisi non colpisce soltanto però i cittadini, diminuendo il loro potere d'acquisto. Colpisce inoltre anche aziende ed imprenditori....
Previdenza e Pensioni

Come funziona la deducibilità in caso di previdenza integrativa

La previdenza integrativa è l'insieme delle forme di integrazione delle pensioni pubbliche con rendite private. Le necessità previdenziali sono soddisfatte con un mix di pubblico-privato in cui lo Stato copre le necessità con un sistema pensionistico...
Previdenza e Pensioni

Come crearsi una pensione integrativa

A causa della crisi, dell'alto tasso di disoccupazione e della probabilità sempre inferiore di andare in pensione, molte persone hanno deciso di crearsi una pensione integrativa. Ma cos'è? È semplicemente una pensione che aumenta le possibilità di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.