Come funziona il sistema fiscale nelle Seychelles

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un paese sempre più oppresso dal sistema fiscale come l'Italia, in cui gli investimenti sono sempre più tassati, induce ogni anno migliaia di persone, soprattutto giovani, a cercare fortuna altrove, coronando così all'estero il loro desiderio di mettere in piedi un' azienda. Lasciare il proprio paese di origine, i propri cari e le abitudini che ci hanno accompagnato dalla nascita, non è semplice, nè un'esperienza da augurare, ma la necessità ci spinge a fare scelte a cui non avevamo mai pensato. La scelta del luogo in cui trascorrere una nuova vita deve essere un'operazione ponderata, preceduta da una serie di valutazioni: cosa ci offre il nuovo paese, quali sono le sue abitudini alimentari, qual è il tenore di vita di vita dei suoi cittadini, ma soprattutto cosa ci garantisce a livello economico. Se prendiamo in considerazione quest'ultimo fattore, un'ottima scelta per avviare una attività è costituita dalle Seychelles, un arcipelago formato da 115 isole e situato nell'Oceano Indiano, a nord-est del Madagascar. In questa guida vedremo come funziona il suo sistema fiscale.

26

Occorrente

  • Soldi
  • Attenzione
36

La tassazione

Il sistema impositivo delle Seychelles è ritenuto un paradiso fiscale per l'elevato grado di privacy che garantisce negli affari di qualsiasi tipo, per la tassazione minima prevista e per le agevolazioni vigenti relative agli investimenti e alla costituzione e l'attività delle società. Gran parte delle entrate del gettito fiscale derivano dagli affari monetari dei non residenti, dal turismo e dalle imposte stabilite a livello locale. I redditi prodotti all'interno dei confini nazionali sono tassati a livello annuale con aliquote diverse in base alla fascia di reddito di appartenenza. Le persone giuridiche, intese come società, imprese o aziende, devono dichiarare i loro redditi annualmente presso le autorità competenti.

46

Diritti dei lavoratori

Si effettuano delle ritenute d'acconto per i dividendi, la distribuzione degli utili, i salari e le indennità pagate ai soggetti non residenti nella nazione impiegati nell'attività dell'amministrazione pubblica. I lavoratori dipendenti sono soggetti ad un contributo previdenziale pari al 5% del salario ricevuto e non sono soggetti alla ritenuta d'acconto. Il regime doganale prevede un rigido controllo su ogni singola merce importata. Il dazio su un oggetto importato è previsto in base alla tipologia e alla qualificazione che il bene ha negli appositi registri doganali d'imposta.

Continua la lettura
56

Come importare i beni

L'importazione di beni è garantita per quelli ad uso personale, commerciale o per una semplice sosta momentanea, dal momento che devono essere direzionati in altre nazioni. In quest'ultimo caso il bene viene trattenuto nei magazzini della dogana senza essere introdotto all'interno della nazione. La situazione finanziaria di questo stato insulare è in crescita perciò non sono escluse delle riforme nel sistema fiscale che potrebbero essere attuate negli anni futuri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di trasferirvi in questo Stato, accertatevi quali siano le tasse in vigore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in India

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Algeria

Ogni nazione possiede la propria storia, la propria tradizione culturale, risorse economiche differenti e un sistema fiscale ben determinato. In Algeria, ad esempio, essendo un paese a lungo colonizzato dalla Francia, vige un sistema giuridico e fiscale...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Kenya

Il Kenya è uni degli stati più famosi e splendidi dell'Africa, nello specifico dell'Africa orientale, tant'è che una sua parte affaccia anche sul mare, il mare Arabico. Le zone confinanti sono la Somalia, Uganda, Etiopia e Tanzania, mentre la capitale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.