Come funziona il sistema fiscale in Stati Uniti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il sistema fiscale negli USA è imposto in modo molto aggressivo ed è di conseguenza rispettato dalla maggior parte della popolazione. Infatti negli Stati Uniti, la pena per un'evasione fiscale è la galera. L'importanza della tassazione negli Stati Uniti è sancita sin dalla costituzione ed è vista come un vero e proprio senso di appartenenza alla nazione. Per calcolare le tasse è necessario rivolgersi ad un commercialista, in modo da stare tranquilli e non commettere degli errori. Questo compila al vostro posto il modulo delle tasse e a voi non resta che pagare. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come funziona il sistema fiscale, in modo piuttosto semplice, negli Stati Uniti.

25

La tassazione progressiva

Il sistema generale di tassazione negli Stati Uniti è uno dei più progressivi al mondo. Ma cosa significa sistema fiscale progressivo? Che le tasse sono diverse a seconda del reddito posseduto da un soggetto fisico o giuridico. Questo significa che se una famiglia ha un reddito alto, allora pagherà più tasse rispetto ad una famiglia che ha un reddito basso. In questo modo la tassazione genera un livello di reddito più omogeneo e allo stesso tempo garantisce che i più poveri riescano a contribuire comunque, ma in maniera ridotta.

35

Imposta sulle persone fisiche

L'imposta negli USA grava sia sulle persone fisiche che sulle persone giuridiche. Dato il particolare sistema statale, le tasse gravano sul cittadino residente. Questo significa che solo colui che è residente e quindi gode dei diritti e doveri di un cittadino residente, ha l'obbligo di pagare le tasse. Il fisco americano è gestito da un ente chiamato IRS, che controlla se un cittadino o una società ha pagato le tasse o meno. Non è possibile fare i furbi, gli Stati Uniti sono molto severi nel campo delle tasse.

Continua la lettura
45

Imposte per le imprese

Anche le persone giuridiche, come le imprese, negli Stati Uniti, sono obbligati a pagare le tasse. Sono soggette a questa imposizione: le C-Corporation, gli istituti di assicurazione, le banche, le associazioni. Il reddito di queste strutture viene calcolato attraverso la contabilità generale. Qualora l'errore nel pagamento venga commesso dall'istituto che si occupa di gestire le entrate, allora il cittadino può presentare un reclamo. Qualora venga data ragione al cittadino, l'importo viene completamente rimborsato. Anche se appare un sistema completamente giusto, anche le imposte statunitensi hanno dei difetti. Infatti se viene commesso un errore, cosa che può accadere a chiunque, la pena è molto gravosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Australia

Con circa 23 milioni di abitanti l'Australia è il più grande Paese dell'Oceania ed il sesto al mondo per estensione. Il sistema di governo affianca al potere formale della regina quello del Governatore Generale dell'Australia e fa sì che in questo...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in India

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Germania

La materia tributaria è davvero complessa e piena di possibili ostacoli e le difficoltà vanno aumentando nel momento in cui si devono prendere in considerazione i sistemi tributari di Stati esteri. L'obiettivo che ci porremo in questa guida sarà quello...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale austriaco

Ogni paese del mondo, oltre ad avere una propria zona territoriale, prevede usi e costumi locali e possiede un proprio sistema fiscale. Il sistema fiscale austriaco, non si discosta, di molto, dal sistema fiscale italiano, ma possiede al suo interno...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.