Come funziona il sistema fiscale in Kazakistan

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Kazakistan situato nell'Asia Centrale nella parte più occidentale, geograficamente fa parte dell'Europa. Ciò che la caratterizza è la steppa molto estesa dal Mar Caspio al lago Balhas, ai confini orientali troviamo una catena montuosa che confina con la Russia e la Cina. Notevole il suo pontenziale economico, tanto da incuriosire molti investitori. Vanta un'organizzazione giuridica fiscale molto avanzata rispetto ad altre repubbliche. In corso c'è una riorganizzazione per facilitare l'ingresso di molti investitori stranieri, per realizzare nuove infrastrutture, ma per fare questo è necessario essere a conoscenza del sistema fiscale in vigore oggi. Vediamo come funziona il sistema fiscale in Kazakistan.

25

Le modalità

Per accedere esistono diverse possibilità per una società straniera in Kazakistan, Srl, Spa, uffici di rappresentanza, filiali, solitamente per entrare le trattenute fiscali per accedere le entrate di provenienza Kazaka ammontano al 20% per le imprese straniere questo per quanto riguarda le entrate da servizi e forniture al 15%, tutti questo riguarda il dividendo e gli interessi, per i premi assicurativi il 5% per le telecomunicazioni e i servizi di trasporto.

35

Accordi con l''Italia

La Repubblica di questo paese ha concordato una doppia imposizione: " una convenzione tra governo della Repubblica Italiana e la Repubblica del Kazakistan, evitando la doppia imposizione per quanto riguarda le materie di imposte sul reddito, prevenendo le evasioni fiscali", applicabile alle imposte sul reddito di persone fisiche, giuridiche e imposte sui redditi locali.

Continua la lettura
45

L' IRPEF

In Kazakistan viene calcolata in modo progressivo, con aggiornamenti annuali. La tassazione prevede una distinzione tra residenti e individui non residenti. Tutti quelli che risiedono da almeno 183 giorni, dal Gennaio 2001 il calcolo viene fatto considerando i giorni di presenza nei due anni precedenti, se la somma maggiore e uguale ai 183 giorni lo stato di residenza diventa valida solo per l'anno successivo. Per la tassa sull' imposta sul valore aggiunto: "IVA", la percentuale in questo paese ammonta al 16%, solo per alcuni beni possiamo usufruire di esenzioni parziali o totali, la stessa cosa vale per impostazioni che sono soggette sempre al 16% d'imposta con la possibilità di avere esenzioni parziali o totali per alcuni beni in possesso. Per favorire gli investimenti sono state create varie zone economiche per favorire efficienti industrie di manifattura per agevolare l'esportazione e avviare nuove tecnologie, specializzate in diversi settori come: (manifattura, tecnologia informatica, turismo e tanto altro). Questo prevede l'esenzione o riduzioni dell'imposta sui redditi.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in India

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Algeria

Ogni nazione possiede la propria storia, la propria tradizione culturale, risorse economiche differenti e un sistema fiscale ben determinato. In Algeria, ad esempio, essendo un paese a lungo colonizzato dalla Francia, vige un sistema giuridico e fiscale...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Bielorussia

La Bielorussia fa parte, a partire dal 2016, dell'Unione economica Euroasiatica. Si tratta di un'unione a fini commerciali formata, oltre che dalla Bielorussia, da Kazakistan, Russia, Armenia e Kirghizistan. L'entrata della Bielorussia in questa unione...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Regno Unito

Il Regno Unito ha un sistema fiscale ben determinato, che segue delle procedure specifiche. Conoscere il funzionamento dei diversi sistemi tributari permette di confrontarli e prendere spunto per idee o riflessioni riformiste in tale settore. Inoltre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.