Come funziona il sistema fiscale in Giappone

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Conoscere il sistema fiscale di un paese può essere d'aiuto nel momento in cui si decidere di andare a fare un viaggio in quel determinato paese, oppure stabilircisi definitivamente. Tra i paesi maggiormente efficienti dal punto di vista finanziario c'è sicuramente il Giappone, un paese particolare e dalla grande cultura. Questa nazione è tra le più avanzate ed operose al mondo, ha un'aspettativa di vita tra le più alte al mondo ed un tasso di mortalità infantile tra i più bassi. L'istruzione giapponese è valutata come tra le prime al mondo in base alla conoscenza globale ed alle competenze apprese dagli allievi. Sono molti i numeri che fanno di questo paese uno tra i più civilizzati al mondo, ad esempio, nel campo della ricerca scientifica. Altri settori d'eccellenza sono: l'elettronica, le auto, robotica industriale, chimica, e per ragioni legate alla morfologia del territorio, i giapponesi sono leader nell'ingegneria sismica. Dopo aver dato qualche breve cenno introduttivo su questo paese dalle mille risorse, vediamo se dal punto di vista fiscale, i giapponesi hanno un efficiente sistema fiscale che funziona. In questa guida vedremo come funziona il sistema fiscale in Giappone, spiegando attraverso pochi e semplici passaggi tutti i dettagli.

24

Imposte sulle società

Ci riferiamo a quelle residenti in Giappone sono soggette a tassazione che va dal 18 al 30 % a seconda dell'importo della base imponibile. Il costo si compone da tre parti: una per le società, poi sull'attività commerciale ed infine sugli abitanti. Le aziende locali, sono tassabili su entrate di ogni provenienza, mentre le società straniere con filiali sul suolo nipponico, sono assoggettate solo sulle entrate giapponesi.

34

Tassazione delle persone fisiche

Questi contribuenti sono suddivisi in tre categorie: passivi residenti (tassati su redditi prodotti ovunque), passivi non permanenti (tassati sui redditi realizzati anche se non prodotti in Giappone) ed infine, i passivi non residenti (tassati solo sui redditi realizzati nello Stato). Questi ultimi sono esclusi dalle agevolazioni fiscali. Le aliquote vanno dal 5 al 40 % e partono da un importo di 1.950.000 Yen, (circa 14.887 euro).

Continua la lettura
44

Il sistema fiscale tra i più efficienti del mondo

In conclusione il sistema fiscale giapponese è tra i più efficienti del mondo ed anche tra quelli maggiormente apprezzati. Studiarlo significa avvicinarsi ancora di più alla cultura giapponese e capirne i retroscena della vita in questo paese. Non mi resta quindi che augurarvi buona fortuna. Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Birmania

Per provare a comprendere come funziona il sistema fiscale della Birmania, è necessario chiarire tanto la sua situazione economica quanto la sua attuale condizione politica. Non sono molte, infatti, le notizie chiare a tal riguardo, in quanto il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in India

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Algeria

Ogni nazione possiede la propria storia, la propria tradizione culturale, risorse economiche differenti e un sistema fiscale ben determinato. In Algeria, ad esempio, essendo un paese a lungo colonizzato dalla Francia, vige un sistema giuridico e fiscale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.