Come funziona il sistema fiscale in Canada

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se siete interessati a sapere qualcosa inerente ai sistemi fiscali di Stati esteri, ed in particolare a come funziona il sistema fiscale in Canada, eccovi una guida rapida e chiara che vi spiega come è organizzato e come funziona il fisco in questo bellissimo Stato. Prima di iniziare, vorrei ricordarvi che il Canada è uno Stato Federale, formato da tre territori principali e dieci province, mentre le lingue ufficiali sono il francese e l'inglese.

24

Il principio della residenza

Il sistema fiscale canadese si basa sul principio della residenza, infatti tutte le norme in materia fiscale che riguardano società, persone fisiche e di imposte sui consumi, sono improntate sul principio della residenza. Secondo tale principio, i soggetti per essere considerati residenti devono trascorre sul territorio canadese almeno 183 giorni durante tutto l'arco dell'anno e deve trattarsi di giorni effettivi. La gestione delle imposte è di competenza del Canada Revenue Agency, così come l'interpretazione delle normative fiscali.

34

L'imposta sulle persone giuridiche

Per quel che concerne l'imposta relativa alle persone giuridiche, essa è del 15%, variabile in base alle normative territoriali, può raggiungere anche il 34%, (Prince Edward Island e Nova Scotia). Sono soggetti a tassazione, tutti i redditi prodotti da persone giuridiche residenti in loco. Per quel che concerne i non residenti, saranno tassati, unicamente, i redditi prodotti in territorio Canadese, incluse le cessioni di beni (al 50%), delle plusvalenze, e distribuzione di utili erogati alle società (25%). Le tassazioni sono variabili anche in base alla tipologia di attività svolta dall'azienda. Infine, va detto che, anche in relazione alla Provincia, il reddito imposto a tassazione viene agevolato per le società di capitali, con cifre che variano dal 12% al 19% fino ai 500.000 dollari canadesi di fatturato. Le imposte sui beni e servizi, hanno un'aliquota applicata del 5%, mentre i beni importati in Canada subiscono una tassazione doganale del 7%, ad eccezione di alcuni beni esenti, tra cui troviamo anche i farmaci.

Continua la lettura
44

L'imposta sulle persone fisiche

Per quanto attiene le persone fisiche, l'aliquota dell'imposta applicata, va da un minimo del 15% per i redditi più bassi, cioè fino a 42.707 CAD, fino ad un massimo del 29%, per redditi oltre i 132.406 CAD. Oltre a queste, ci sono due aliquote intermedie, una del 22% e l'altra del 26% per i redditi compresi tra il limite minimo e quello massimo. Per le persone fisiche residenti in Canada, sono soggetti ad imposta, anche i relativi redditi delle stesse, prodotti al di fuori del territorio canadese. Così come avviene in Italia, la dichiarazioni dei redditi è riferita ai redditi percepiti l'anno precedente a quello della dichiarazione, mentre la data di presentazione della dichiarazione è il 30 aprile. Altra somiglianza con il regime fiscale italiano è la ritenuta alla fonte per i redditi percepiti dai lavoratori dipendenti, così come l'inclusione nelle ritenute dei versamenti previdenziali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nuova Zelanda

Rendere più semplici le norme fiscali, ed invogliare alla condivisione delle informazioni. I contribuenti potranno ricevere i rimborsi più velocemente, dato che l'erogazione dei rimborsi subirà un'accelerazione considerevole. Via libera anche all'utilizzo...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale nella Repubblica Dominicana

In Repubblica Dominicana troviamo un sistema politico basato sulla democrazia rappresentativa. Il potere legislativo viene affidato al Congresso Nazionale della Repubblica Dominicana, che si divide in due camere, come il nostro Parlamento. Il Senato si...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Andorra

Il sistema fiscale vigente in Andorra è il frutto di recenti modifiche e riforme compiute al fine di modernizzarsi come gli altri paesi europei per stipulare accordi internazionali. Infatti, il sistema veniva basato su un'imposizione diretta e una indiretta...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Australia

Con circa 23 milioni di abitanti l'Australia è il più grande Paese dell'Oceania ed il sesto al mondo per estensione. Il sistema di governo affianca al potere formale della regina quello del Governatore Generale dell'Australia e fa sì che in questo...
Lavoro e Carriera

Canada: come trovare lavoro

Se avete intenzione di vivere un'esperienza all'estero oppure non riuscite a trovare sistemazione definitiva in Italia o addirittura in Europa, considerate il Canada. Paese in continuo sviluppo capace di tenere uniti le più differenti culture e razze...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Estonia

Uno dei migliori sistemi fiscali dell'Europa, per quanto concerne l'equità, in base alle differenti fasce di reddito, è in Estonia; l'ammontare della tassa di imposta e il suo successivo pagamento vengono stabiliti in maniera rigorosa, con il fine di...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nicaragua

Il sistema fiscale di un determinato Paese è rappresentato da un insieme di regole che determinano le entrate dello Stato. Le entrate (o tributi) sono percepite dallo Stato attraverso tasse, imposte e contributi. In questa guida, parleremo di come funziona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.