Come funziona il sistema fiscale in Birmania

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per provare a comprendere come funziona il sistema fiscale della Birmania, è necessario chiarire tanto la sua situazione economica quanto la sua attuale condizione politica. Non sono molte, infatti, le notizie chiare a tal riguardo, in quanto il sistema totalitario vigente (di cui solo ora si sta vedendo qualche piccola apertura) ha taciuto circa i metodi fiscali adottati ed imposti in patria. In Birmania tutta l'economia è stata per decadi controllata dal regime militare, il quale ha avuto letteralmente il totale monopolio di tutta la produzione, sia del reparto agricolo che di quello industriale. Si tratta di una Nazione ricca di risorse e quindi in teoria dalle grandi prospettive economiche, ma nella realtà abbiamo a che fare con un Paese oppresso. Per poter fare affari con la Birmania, fino a qualche anno fa, si doveva necessariamente passare attraverso la sua dittatura e non era possibile impedire a quest'ultima di trarre profitto da tali attività.

27

La stabilità monetaria in Birmania

In Birmania non è stato ancora possibile raggiungere la stabilità monetaria e fiscale. Ciò ha causato l'insorgere di problemi e squilibri macroeconomici. Il tasso di inflazione, infatti, risulta molto alto. Anche con il tasso di cambio ufficiale ci sono evidenti problemi: esso sopravvaluta il kyat (moneta locale) valutandolo oltre 100 volte il tasso riconosciuto dal mercato.

37

L'economia della Birmania

Gli aiuti provenienti dall'estero sono diminuiti di molto a partire dal 1988, anno in cui il sistema democratico birmano è venuto meno. L'economia della Nazione, inoltre, è stata ulteriormente indebolita a seguito della crisi del settore bancario nel 2003. Ad essa hanno fatto seguito l'intervento sanzionatorio degli Stati Uniti e dell'Unione Europea, nonché del Giappone. Dal canto loro gli Stati Uniti non hanno più importato alcun prodotto o servizio dalla Birmania; il Giappone, invece, ha imposto il congelamento di eventuali ulteriori aiuti bilaterali.

Continua la lettura
47

La situazione economica e fiscale della Birmania

Facilmente si può comprendere perché la Birmania non renda note le vere statistiche ed i dati aggiornati relativi alla situazione economica e fiscale degli ultimi anni. Spesso le notizie che valicano i confini del Paese sono già vecchie ed imprecise. Il solo mercato nero e di frontiera vanta, infatti, stime quasi di valore doppio se confrontate con quelle relative al mercato ufficiale. La crisi del 2003 è stata davvero profonda; essa ha colpito 20 banche private causando la chiusura degli sportelli e la totale disgregazione del sistema economico. Il divieto di importazione degli Stati Uniti ha impoverito ulteriormente la Birmania rendendo quasi impossibile l'approvvigionamento di moneta estera.

57

I primi segnali di apertura al mercato

I primi segnali di apertura al mercato internazionale iniziano a farsi sentire quando il Presidente Thein Sein firma la legge sugli investimenti stranieri. Tale norma prevede che un investitore straniero possa acquistare fino al 99% di una società birmana (nella prima stesura si faceva riferimento solo ad un 50%). A seguito di ciò, anche il clima internazionale si è mostrato molto più favorevole. La banca Mondiale, infatti, ha accordato ben 245 milioni di dollari in donazioni e prestiti senza interesse.

67

Il ruolo delle forze armate

Ma solo recentemente qualcosa è effettivamente mutato. Dopo anni di dittatura militare, anche il Myanmar (ex Birmania) ha avviato un tiepido ma pur sempre promettente cammino verso la Democrazia (si tratta, al momento, di un modello semi-democratico). Pur avendo concesso l'amnistia (nel 2011) a molti prigionieri politici ed avendo promesso che presto anche alla stampa sarebbe stata concessa libertà di espressione, le forze armate continuano a conservare un peso notevole all'interno della politica e dell'economia del paese. Molto probabilmente questa apertura al mondo costringerà la Birmania a rivedere il proprio sistema fiscale nonché a renderne note dinamiche e finalità (ancora oggi, infatti, tali meccanismi risultano quasi totalmente sconosciuti).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Croazia

Ogni nazione del mondo ha una sua forma di governo, una sua forma di Stato e un suo proprio sistema fiscale. Esso varia in base alle necessità dei diversi paesi e il più delle volte riflette le varie situazioni economiche, politiche e sociali. Il sistema...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale alle Maldive

Le Maldive sono un complesso di isole che si trovano a sud dell'India (nell'oceano indiano) e ogni anno ricevono milioni di visitatori e turisti da tutto il mondo che decidono di trascorrere in questo paradiso terrestre una fantastica vacanza e godersi...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in India

In tempi recenti il sistema fiscale e tributario indiano è stato sottoposto a una riforma che ha avuto il fine di modernizzare il sistema nel suo complesso. Il primo obiettivo è stato dunque quello di ridurre la tassazione a favore di determinate categorie...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Algeria

Ogni nazione possiede la propria storia, la propria tradizione culturale, risorse economiche differenti e un sistema fiscale ben determinato. In Algeria, ad esempio, essendo un paese a lungo colonizzato dalla Francia, vige un sistema giuridico e fiscale...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Guatemala

Il sistema fiscale in Guatemala dal gennaio 2013 funziona in modo diverso. Infatti nel febbraio e marzo 2012, il governo ha introdotto diverse riforme nel sistema fiscale, alla ricerca di maggiori entrate per finanziare i propri programmi sociali.Eccome...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.